non riesco più a far finta di nulla

venerdì sera, partenza col camper per il Friuli: abbiamo appuntamento a Spilimbergo con una coppia d’amici per un lungo fine settimana di chiacchiere, passeggiate, burraco e spritz

ho il frigo pieno ma quando mio marito, appena fuori dal paesello, si accorge che c’è il camion dei “panini onti” (un tipico panino veneto con salsiccia, peperoni cipolla e salse varie) torna indietro per cenare

scendo io, come al solito, e davanti al camioncino c’è un gattino bianco che sta letteralmente divorando un hamburgher; il cuoco mi dice che glielo ha ordinato e lui lo ha servito…!!!! poi mi dice che lo trova sempre lì, e lo sfama, ma ha sempre una fame del diavolo.

mi avvicino e si fa accarezzare, è dolcissimo, tutto bianco con una spruzzatina sulla testa di nero.

ragiono velocemente: stiamo partendo per le ferie, prenderlo per portarlo a casa è impossibile: in camper ho i due cani, non ho un trasportino con me e dopo che sono via chi se ne occupa?

risalgo in camper con i miei panini, ma appena ripartiti avverto il gruppo di volontarie: molte sono via per la festa, altre impegnate, ma una, fuori a cena, mi dice che appena finito va a vedere se lo trova

dopo un po’ di ore arriva il messaggio: gattino recuperato, è una femmina, ha la pancia che scoppia speriamo siano vermi e non cuccioli….è dolcissima, domattina la svermino e la spulcio, poi le troviamo una casa

sapere che per questa gattina quella sera la vita è cambiata mi riempie di soddisfazione; lo so benissimo, mio marito me lo ripete ogni volta, che per ogni vita che salvi ce ne sono migliaia che non ce la fanno, ma allora che si dovrebbe fare? per questa micetta fa la differenza, e tanto mi basta

14 risposte a “non riesco più a far finta di nulla

  1. Sei stata bravisima! E la micetta molto fortunata ad incontrarti!!!! W ” i panini onti” che se era per loro non ti saresti fermata e la gattina non sarebbe stata salvata. Vedi il caso come può aiutare!!!! 🙂

  2. Non si può aiutare tutti… ma qualcuno sì. E allora perché non farlo?

  3. Del Friuli adoro in particolare Udine: piace anche a te?

    • udine la conosco bene, ho due amiche che ci abitano e ci sono andata spesso quando ero iscritta all’università, anche se la sede poi era a Gorizia
      la trovo molto particolare, ma forse amo di più Gorizia

      • Io invece l’unica località italiana che amo più di Udine è Isernia. E lo dico da toscano. In che senso trovi Udine particolare?

      • Isernia??? azz nn la conosco per niente!
        la trovo particolare per l’atmosfera, forse perchè non l’ho mai girata da turista ma sempre in buona compagnia
        sono un paio d’anni che nn ci torno, magari è cambiato tutto…cmq gli spazi di verde (anche in città) che hanno in friuli noi ce li sognamo

      • Hai detto bene: a Udine c’è sempre un’atmosfera festosa e frizzantina, che la fa sembrare una città più spagnola che italiana. Un vero gioiello. Grazie per la risposta! 🙂

      • Voi mi perdonerete vero se da triestina non riesco a trovare Udine affatto gradevole? Men che mai frizzanti a e festaiola…

      • ma daiiiiiiii! è vero Trieste è bellissima, l’ultima volta che ci sono andata era x una laurea festeggiata su una barca, mi sono divertita tanto, ma anche Udine non scherza

      • Giuro che non è campalinismo: mi piace molto Pordenone per esempio e ci sono decine di paesi in Friuli che trovo più che interessanti. Vivo nella bassa da quasi 15 anni tra l’altro…
        Udine proprio no, la trovo spenta e grigia, che ci posso fare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...