vorrei un lavoro nelle stesse ore che sono a scuola…ah non si può?? ah no??

questa la devo raccontare; colloquio a un ragazzo di 19 anni

tutti i ragazzi che ho assunto di questa età arrivano al primo stipendio con cui si comprano il cellulare e al secondo mese mollano, per cui non sono molto ben disposta, ma evito di avere pregiudizi e lo convoco

ha lavorato una settimana come cameriere e una settimana in un’azienda in tutta la sua vita; bruttissimo indizio

hai fatto anche altri lavori in questi anni?

no, vado ancora a scuola e a settembre ho da finire il 5° anno

bene, ma pensi di farla serale?

no, perchè?

scusa, come fai a lavorare qui 8 ore e ad essere a scuola nelle stesse ore?

sguardo vacuo, faccia smarrita…..dopo un bel po’ di silenzio mi dice che allora potrebbe fare un part time, al che gli chiedo a che ora finisce scuola e mi dice alle 14. Quindi un’ora per mangiare e correre qui, lavoreresti per due ore e mezza? ma stiamo giocando?? ma è possibile che nessuno lo abbia fatto riflettere prima di proporsi per un lavoro?

gli dico che forse gli conviene trovarsi un lavoro come cameriere per la sera. ma lui mi dice che poi lo chiamano anche per i fine settimana e lui non vuole lavorare di sabato e domenica

ah ecco, giusto

gli dico che se ho bisogno di qualcuno fino alle ferie lo chiamo, lui ribadisce che cerca un lavoro per tutto l’anno

ussignur che pazienza

3 risposte a “vorrei un lavoro nelle stesse ore che sono a scuola…ah non si può?? ah no??

  1. Agenzie interinali no, ma anche il centro per l’impiego non sembra andare bene. Anche mettere un annuncio non funziona? Fare 100 telefonate invece che 10 (o 1000 invece che 100) per scremare un po’ di più non potrebbe essere un idea? Prepararsi molte più domande per la telefonata? Oppure alcune aziende ho visto che nell’annuncio mettono anche un questionario. Forse interpreto male i tuoi messaggi, ma per esempio lo straniero che non parla praticamente italiano, il ragazzo che va a scuola o altri mi sembra che già si potrebbero scovare con la telefonata con la quale vedi se convocarlo al colloquio oppure no… Almeno io ho questa esperienza che chi ti chiama al colloquio ti telefona prima e poi eventualmente non ti convoca proprio. Buon lavoraccio, comunque!

    • è la prima volta che mi capita questa situazione, di solito chiedo se il candidato è già occupato con altri impegni (leggasi lavoro nero) perchè so x esperienza che se percepiscono un sussidio e lavorano difficilmente sono disponibili.
      spesso al telefono non riesco a farmi un’idea, mi sembrano molto impacciati, oppure come il caso dello straniero che di persona riesce ad esprimersi meglio che al telefono e invece io ho bisogno di vederli per cui preferisco sempre dargli una possibilità, ma ti assicuro, spesso rimango basita

  2. *un’idea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...