e se sei in difficoltà, sorridi

in questi giorno ho cominciato un po’ di cose, chissà dove mi porteranno
una però ho già capito che sarà cosa buona e giusta, ho iniziato yoga
ho necessità di riprendere a fare movimento, ma la mia caviglia è ancora gonfia e non riesco a capire quando potrò di nuovo essere in forma: ho prenotato di nuovo i rx, secondo la fisioterapista potrebbe essere ancora rotta, assurdo
così ho iniziato questa settimana, tappettino, copertina, abbigliamento comodo
la lezione non è stata agevolissima, chi ha l’idea dello yoga di un’ora di rilassamento e fancazzismo (quella che avevo io) sbaglia di grosso, sono riuscita anche a sudare

l’insegnante mi piace, è molto zen e dopo una giornata passata in ufficio tra mio marito e mio figlio è un balsamo; non sono una persona molto spirituale, anzi, sono molto terra terra però mi è piaciuta una frase che ha detto: “e se sei in difficoltà, sorridi, vedrai che i messaggi che mandi al corpo ti aiuteranno a superare il problema
ora, non lo so se il mio corpo percepisce il sorriso, ma ho notato che spesso infastidisce il marito/capo che urla come un forsennato, e spesso lo fa smettere

per me è già un successo

10 risposte a “e se sei in difficoltà, sorridi

  1. Io uguale, avevo un’idea dello yoga come tutto relax e mi sono ricreduta perchè al termine delle lezioni sono sudata fradicia, soprattutto con determinati esercizi. E adesso quando mi dicono “fai yoga? ma non è un’attività intensa, io non riesco a meditare” le mando direttamente a quel paese

    • ahahahaha nemmeno io sono tipo da meditazione, ma è una manna dal cielo per i miei muscoli atrofizzati da due mesi di residenza forzata sul divano! anche se mi sono appena spaccata il pollice, nn so se riuscirò a farlo ancora…vedremo

  2. Ricordo le lezioni yoga dove si rimaneva fermi nella posizione dell’albero (???) con le gambe leggermente piegate.
    Dopo qualche minuto ero fradicio (vero che era estate e faceva caldo di suo però neppure in palestra sudavo così).

  3. Alda Merini ha scritto diverse poesie sul sorriso.Sorridere ,sorridere,sorridere.Lina Da Ros

  4. Riesci a scrivere post bellissimi anche parlando di cose molto semplici. E’ per questo che sono orgoglioso di essere da tempo un tuo follower.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...