frasi che non avrei mai immaginato di dire

mi sono sempre vergognata di mangiarmi le unghie. Mi fanno schifo così mangiucchiate, così rovinate, ogni volta che devo firmare qualcosa rattrappisco le dita per non far vedere le dita…. quando mio marito mi ha regalato l’anello di fidanzamento (una enorme diamante assolutamente senza senso per i ragazzi che eravamo…) quando mi chiedevano di mostrarlo facevo la mano a pugno!!!!!
ma questa estate ho smesso di colpo. Me ne sono accorta in vacanza, avevo le unghie lunghe e mi ponevano problemi nuovi.
a una commessa che non parlava una parola di inglese ho chiesto acetone, smalto e lima….beati noi italiani che sappiamo gesticolare come mimi professionisti
e così adesso sfoggio queste appendici dure sulle dita: dove prima c’erano dei polpastrelli morbidi ora ci sono delle unghie laccate che spesso mi graffiano quando mi gratto oppure fanno male quando afferro qualcosa.
ho dovuto reimparare a scrivere al pc perchè all’inizio sbattevo ‘ste benedette unghie
ogni tanto mi guardo le mani e mi sembrano mani di un’altra,mi danno un senso di estraneamento
sono entrata nel trip degli smalti e dei prodotti per la cura delle unghie; l’altra sera era a cena con delle amiche e le ho subissate di domande, mancava poco che prendessi appunti ahahahahah
la cosa più difficile è riuscire a stare ferma con le mani finchè si asciuga lo smalto….non puoi proprio far niente, altrimenti si rovina….e la mia innata cialtronaggine trionfa come al solito
comunque ieri mia figlia mi chiede aiuto per fare una cosa, e io le dico: un secondo ho appena messo lo smalto deve asciugarsi, altrimenti faccio i soliti “pastrocci”
mia figlia esplode in una risata a e dice: mai nella mia vita ti ho sentito dire una frase del genere mamma
manco io avrei mai immaginato di dirla

Annunci

9 risposte a “frasi che non avrei mai immaginato di dire

  1. Oh, prima la corsa, ora le unghie…non è che poi ti fai un taglio super tattico?? Fossi il marito mi preoccuperei…

  2. Ecco questo invece lo capisco! Mi sono tormentata le unghie per anni, poi ho deciso che era ora di smettere ed avere una manicure dignitosa.
    Da dignitosa è diventata in alcuni casi estrema… ho qualcosa come una cinquantina di smalti al momento è insomma, ci tengo alle mie unghie lunghe *.*
    Sent’aMMè: lima di vetro e olio per cuticole. Il resto vien da solo *.*

    • LIMA DI VETRO???? mi apri nuovi orizzonti

      • Niente metallo sulle unghie, tantomeno forbicine varie.
        Eviti sfaldature e sollevamenti. Quando le limi per accorciarle o sistemare la forma invece puoi essere più precisa e soprattutto delicata. Io mi trovo bene con una grana parecchio fine ed usando l’accortezza di staccare la lima tra una passata e l’altra evito pure il surriscaldamento così non si indeboliscono.
        L’olio per cuticole invece idrata e ottieni più elasticità negli urti inevitabili quindi che si spezzino nella pratica di tutti i giorni.
        Con una base sotto il colore eviti che si ingialliscano, la consiglio caldamente.
        Per il semi permanente… meh… è comodo ma mi annoio ad avere lo stesso colore per due/tre settimane (a seconda della ricrescita) e diventa un po’ una schiavitù rifarlo da chi lo sa fare sul serio senza danneggiare le tue unghie. Ma insomma… io massimo due giorni, poi cambio nail art e mi diverto una cifra *.*

  3. ti consiglio lo smalto semi permanente!! 😀

  4. Ciao! Troverai credo 3 commenti miei nella lista spam, dove sono finita perché il libero pensiero sta solo sulla bocca di qualcuno invece che essere ŕeale.
    Per dire che i ommenti ripetuti che troverai lì non sono frutto di stalking 😛

  5. Ciao, troverai una cifra di commenti miei in lista spam. Scusa, all’inizio pensavo fosse un problema mio invece ho scoperto che una cara signora mi ci ha messo per non aver gradito un mio pensiero non allineato al suo. Ci ho messo un po’ per risolvere (e solo grazie all’assistenza di wordpress/akismet). Grazie e scusa 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...