e il naufragar m’è dolce in questa storia

mai, mai mi sarei aspettata di finire in una situazione simile.
ho sempre guardato con sospetto quelli che sono capaci di monopolizzare una conversazione parlando delle proprie passioni, che siano la pesca, i fumetti manga oppure l’Alaska.Mi è sempre sembrato da sciroccati avere una passione così forte che senza renderti conto finisce con l’occuparti la testa sempre
eh già, mai dire mai.
l’anno scorso ho scoperto outlander, prima alla televisione e poi i libri. ho divorato i 15 libri e poi mi sono sentita così sola che ho ricominciato a leggerli. poi hanno ritrasmesso gli episodi e l’ho registrato e credo di averlo visto almeno un centinaio di volte (praticamente tutte le volte che sono da sola davanti alla tele….)
mi sentivo un po’ suonata e venivo presa in giro da tutti, mi sentivo un po’ strana a dire la verità, cominciavo a vergognarmi
poi ho scoperto i gruppi di facebook ed è stato come aprire un vado delle delizie….centinaia di sciroccate come me parlano, pensano e guardano solo outlander!!!!
commenti, foto, film, notizie…una marea di notizie per alimentare quella che sta diventando un’ossessione.
poi sono iniziati gli espisodi della seconda stagione in america e io ho partecipato al countdown neanche dovessi partorire e poi la fremente attesa ogni sabato sera per vedere gli episodi sottotitolati. fra 17 giorno finalmente sky trasmetterà gli episodi in italiano e io non vedo l’ora.
ma la cosa più bella è stata conoscere altre 5 sciroccate in un incontro al buio che ho deciso all’ultimo momento: ne è nata un’amicizia incredibile, siamo capaci di passare l’intera giornata a parlare solo ed esclusivamente di outlander e finalmente mi sento normale, anzi, spesso penso: ma voi siete pazze!!!
ogni tanto penso che dovrei forzarmi a leggere e guardare altro, ma poi quando è ora di andare a letto il mi appuntamento con il kindle mi piace troppo: sono al 4° giro, riuscirò ad uscire da questo gorgo infernale
mia figlia qualche giorno fa mi ha detto: guai a te mamma se smetti, le uniche risate che ti sento fare e quando leggi i ws di quelle pazze con cui condividi outlander…
ecco, lasciatemi in pace, io devo appoggiare la testa in un bel posto ogni tanto
p.s. mia sorella è più grave del previsto, ieri sono andata a trovarla e sono ancora scombussolata. aspetto a vedere a mia madre cosa trovano e poi deciderò se è il caso di sbarellare per davvero. ma tutti continuano a dirmi: contiamo su di te….

Annunci

45 risposte a “e il naufragar m’è dolce in questa storia

  1. Mi dispiace sentire le notizie di tua sorella, ti abbraccio forte. Anche io ho una passione segreta e sfrenata che non rivelerò nemmeno sotto tortura: probabilmente sono pazza ma per me è come un’ancora di salvezza che mi permette di sopravvivere in questo momento.

  2. ma fai benissimo!!! Mia figlia dice che sei una grande e che anche io dovrei avere una passione così.

  3. Ciao Emily,

    Molto spiacente anche da parte mia sentire la situazione di tua sorella e tua madre. Deve essere una situazione davvero pesante. Spero che la situazione si “sistemi” e alla fine vada tutto bene. Credo che con la chirurgia ricostruttiva possano anche riparare al danno fatto dal tumore e ripristinare una integritá alla figura che é una cosa importante da un punto di vista psicologico, in particolar modo per la donna, credo.

    Ha ragione tua figlia… se questo “Outlander” ti prende cosi tanto e ti fa distrarre e anche fare qualche sana risata .. ben venga … non mollarlo.

    Se poi hai anche trovato un gruppetto di fans sfegatate come te con cui condividere la passione ancora meglio.

    🙂

  4. Oh tesoro, mi hai rubato il post da sotto il naso!! Stavo giusto pensando anche io a qualcosa tipo “perché sono pazza per Outlander” o simili… io non ho Sky ma sto cominciando a vedere la seconda stagione in Streaming. La prima puntata un cazzotto nei denti, dritto e secco.
    E poi era ora di un bel maschio adulto e consapevole, nel panorama letterario/televisivo attuale che consta quasi esclusivamente di adolescenti semiumani, no??? 🙂

    Mi spiace tanto per tua sorella cara, vorrei dirti di cercare di non sbarellare ma in realtà penso che alla fine una bella sbroccata come si deve ti sia proprio dovuta. sbrocca, sbarella, fai la pazza. Dopo non sarà cambiato magari niente, ma sicuro come il sole ti sentirai parecchio meglio, per un po’.

    • carissima puff so che condivido con te e con Fior questa passione, ma io a volte penso di essere ai limiti dell’ossessione. in macchina ho i due cd e li ascolto sempre. ogni tanto ci provo ad accendere la radio ma dopo un veloce zapping torno sempre ad ascoltare quelli
      per mia sorella è così triste questa cosa, mi sembra che ci stiamo infilando in un periodo molto faticoso

    • cara Puffola,
      su quale sito riesci a vederlo in streaming? Io sono ancora alla ricerca della prima stagione… 😦
      Grazie!

      • maria chiara sei su fb? perchè c’è un gruppo che si chiama outlander episodi che da tutti i siti dove scaricare le puntate, io mi sto guardando quelle in contemporanea in america.
        se nn hai fb vedo di passartele io altrimenti ti fai regalare i dvd!!

  5. Serve qualcosa in cui svuotare la testa …. altrimenti i brutti pensieri ci travolgono !! un abbraccio

  6. No… ma… Io ho Sky, ma non sono mai riuscita a vedere Outlander! Quando/dove lo trasmettono?
    Intanto sto leggendo il quarto libro…

    • uauuuu Mia ma tu parli con un’esperta!!!
      Allora la seconda stagione comincia su sky il 9 gi giugno a stiamo facendo pressioni (praticamente scriviamo tutti i giorni) perchè mandino in onda la stagione 1 almeno come maratona, così uno se la registra.
      io ho i dvd (regalo di mia figlia) e i cd della colonna sonora (strepitosa e sempre regalo di mia figlia) se nn la mandano in onda ci organizziamo per una maratona casalinga eheheheh

  7. Una passione innocua e rigenerante ci vuole eccome!! Se poi ti fa conoscere altre persone che ti fanno ridere (senti come suona bene: ridere) anche meglio.
    Mi dispiace tanto per tua sorella. Condivido chi sopra ha scritto che una sbroccata ti è dovuta. Tienila buona per quando sarà il momento giusto per esplodere.

  8. Hanno già scritto tutto più volte . . . te lo scrivo anch’io!
    Mi dispiace (e molto) per tua sorella! 😦
    Sto vivendo, un po’ da distante (perché non è il tipo da farsi aiutare, riesce a negare di star male o minimizza), il periodo della chemioterapia con la Vicinavicina e capisco che per una sorella, con la spada di Damocle di tua mamma così a breve serva una valvola di sfogo e Outlander è l’ideale! 🙂
    A me, nel periodo in cui aiutavo mia madre, giovava anche andare a passeggiare tra i fiori di un vivaio. 😉

    Devo ringraziare te per la mia nuova “dipendenza” . . . alla domenica aspetto solo che la FigliaGrande mi trovi la puntata in inglese con i sottotitoli . . . pur avendo già letto due volte i libri mi sento curiosa. 😉

    Un augurio, che le cose restino a un livello che basti un film o un libro per distrarti. Un abbraccio, Fior

  9. Mi è successa la stessa cosa tre anni fa con i film della Marvel sugli Avengers. Sono ormai una attempata signora (ahahah scherzo, ma ho superato i 30 da un po’, sono mamma ecc) ma mi sono ritrovata su Twitter a fare il countdown per l’uscita di questo o quel film e sbavare sulle foto dei personaggi, leggere fanfiction (leggi fanfiction? Vai su EFP è un sito di lettura e scrittura, troverai certamente qualche bella storia scritta dai fan coi tuoi personaggi preferiti! Certo sono quasi tutte scritte da ventenni….alcune faranno pena ma altre saranno veramente belle, poi mi sa che Outlander non è un fandom di ragazzine, anche se non lo seguo).
    Ti capisco, so cosa stai passando dentro di te. Io ho iniziato con queste cose dopo aver lasciato il lavoro per un grave problema di ansia. Stavo male, mi vergognavo, pensavo solo a cose brutte, e avevo un assoluto bisogno di distrarmi, di mettere la testa in qualcosa di bello cime dici tu, e queste scemenze mi hanno veramente aiutata.
    Mi dispiace tanto per tua sorella, spero comunque che la situazione sia risolvibile, anche mia madre e’ stata operata quasi due anni fa per un tumore alle ovaie, io vedevo tutto nero, ma in realtà ha superato brillantemente operazione e chemioterapia, e il tumore ovarico e’ molto, ma molto più grave di quello al seno, pensa che viene sempre trovato già in metastasi perché è difficile da diagnosticare. Però insomma io vedevo tutto nero, ero sclerata di brutto (pensa che ero incinta) e invece è andato tutto incredibilmente bene! È difficile essere positivi, però si può e si deve. Outlander ti aiuterà, ci si aiuta come si può.
    Un bacio!

  10. Ahahah anche io sono una vera e propria drogata di serie tv… In realtà forse mi va anche peggio perchè ne seguo davvero troppe…
    Comunque ben venga… l’importante è trovare qualcosa in grado di estraniarci dalla realtà, a volte.

    Per quanto riguarda tua sorella invece sfogati quanto ti pare e piace… è normalissimo avere i periodi di down, soprattutto quando si vive ciò che stai vivendo tu. “Contiamo su di te” non è sempre una frase felicissima… è un po’ come scaricare sulla persona che sta soffrendo di più tutte le preoccupazioni e tutte le responsabilità. Meglio “siamo con te”.

    Io sono con te. Un abbraccio forte forte

    • si, dire conto su di te nn ti permette nemmeno di sbarellare, ma tanto tu sei forte possiamo sempre contare su di te…cmq vada credo che nn ci sia altro da fare che andare avanti.
      mi piacerebbe seguirne altre, ma comincio piena di entusiasmo e poi mi smonto, nn riesco ad essere costante nemmeno in questo. avevo cominciato con revenge ma poi hanno perso il senso della realtà, mi piaceva brother and sister ma poi l’hanno bloccato…tu cosa segui?

      • In realtà ho già visto 4-5 volte Prison Break per intero, la mia preferita in assoluto. Poi Lie to me, Mentalist, Dexter, AHS, the Following, big bang theory, un sacco di serie spagnole etc… insomma, quando ho un attimo il mio hard disk mi viene in soccorso!! Ora cercherò sicuramente questo Outlander. Non l’avevo maii sentito prima!

  11. Sto avendo problemi a postare questo commento….
    Cmq
    Mi è successa la stessa cosa tre anni fa con i film della Marvel sugli Avengers. Sono ormai una attempata signora (ahahah scherzo, ma ho superato i 30 da un po’, sono mamma ecc) ma mi sono ritrovata su Twitter a fare il countdown per l’uscita di questo o quel film e sbavare sulle foto dei personaggi, leggere fanfiction (leggi fanfiction? Vai su EFP è un sito di lettura e scrittura, troverai certamente qualche bella storia scritta dai fan coi tuoi personaggi preferiti! Certo sono quasi tutte scritte da ventenni….alcune faranno pena ma altre saranno veramente belle, poi mi sa che Outlander non è un fandom di ragazzine, anche se non lo seguo).
    Ti capisco, so cosa stai passando dentro di te. Io ho iniziato con queste cose dopo aver lasciato il lavoro per un grave problema di ansia. Stavo male, mi vergognavo, pensavo solo a cose brutte, e avevo un assoluto bisogno di distrarmi, di mettere la testa in qualcosa di bello cime dici tu, e queste scemenze mi hanno veramente aiutata.
    Mi dispiace tanto per tua sorella, spero comunque che la situazione sia risolvibile, anche mia madre e’ stata operata quasi due anni fa per un tumore alle ovaie, io vedevo tutto nero, ma in realtà ha superato brillantemente operazione e chemioterapia, e il tumore ovarico e’ molto, ma molto più grave di quello al seno, pensa che viene sempre trovato già in metastasi perché è difficile da diagnosticare. Però insomma io vedevo tutto nero, ero sclerata di brutto (pensa che ero incinta) e invece è andato tutto incredibilmente bene! È difficile essere positivi, però si può e si deve. Outlander ti aiuterà, ci si aiuta come si può.
    Un bacio!

    • grazie cara, hai colto in pieno quello che volevo dire…penso che ci sia più bisogno di leggerezza in certi periodi della vita, e la testa si attacca dove la trova.
      mi dispiace x quello che hai passato, ma grazie delle parole, da tanta forza sentire di chi ci è passato e risolto.

  12. Quarto giro di cosa? Quarta volta che ricominci a leggere la saga dall’inizio? 😮

  13. …. E COMUNQUE IERI ERO IN FERIE E MI SONO FATTA TUTTA LA PRIMA SERIE IN MARATONA. OLE’

    • ahahahahah io dovevo farla cn Rose questo ponte del 2 giugno…ho detto che la chiudevo in camper finchè nn diceva che le piaceva Jamie (secondo lei l’attore che lo interpreta è troppo giovane!!!!) ma ho già minacciato mia sorella di andare a trovarla armata di dvd !

  14. beh ha l’età dei primi libri. ma ti confesso che sono curiosa di vedere come risolveranno la cosa gli sceneggiatori/truccatori quando sarà un cinquantenne!

  15. Sono entrata nel vortice a fine aprile su suggerimento di una collega, anche lei finita nel vortice mesi fa, ora sto leggendo il 6′ libro, Tamburi d’autunno, e mi sento anche io sul filo della pazzia.
    Non ho sky, sto cercando il modo di vedere la prima serie in streaming su internet ma ho visto che su amazon ci sono i dvd. a mali estremi…
    mi sento come se avessi trovato il mio eroe della letteratura a 37 anni, mi sono messa a seguire il profilo instagram di Sam Heughan (che Dio benedica la sua faccia…e tutto il resto!), la sua pagina FB…guardo su youtube video e interviste, sottotitolate o no, e spezzoni della serie in maniera bulimica…
    Leggendoti mi sono consolata: è’ bello sapere di essere insieme nella follia! 🙂 Comunque ho una critica: la voce originale di Jamie è tutta un’altra cosa rispetto al doppiatore italiano: non c’è storia!

    In bocca al lupo per tutto il resto!

  16. grazie della dritta Emily, mi sono iscritta subito al gruppo 🙂 solo che (sarò tarda io, sicuramente…) non trovo i link alla stagione 1.
    Forse devo andare ai post di un anno fa sulla pagina o c’è un elenco da una parte, facilmente raggiungibile?
    Grazie! 🙂

    • ho guardato e in effetti hai ragione ci sono i link a questa stagione, la seconda, ma probabilmente x la prima bisogna chiedere. prova a scrivere un messaggio o altrimenti prendi i cd, ci sono un sacco di contenuti speciali e il prezzo credo che sia intorno ai 20€

  17. …ho sguinzagliato i cani: amici di amici, smanettoni all’ennesima potenza, pare. vediamo che riescono a fare, resto in attesa (intanto leggo i libri 🙂 )
    in caso sì, dvd su amazon e passa la paura! Grazie mille x tutto! 🙂

  18. e meno male che in questo momento hai questa droga almeno ti anestetizza da tutta la situazione!!
    Io mi intrippo spesso per telefilm e sono tornata adolescente con i vampiri e twilight, ma mi è passata!

  19. ho sempre letto il tuo blog perche adoro le tue storie e il modo di raccontarle, quindi quando hai parlato piu’ volte della passione per outlander, mi sono incuriosita… risultato? ho visto la prima serie in tre giorni! non riuscivo a smettere, e’ stata davvero come una cavalcata nella loro storia, stupendo! presa dall’inizio della seconda serie ma non volendo bruciare tutte le puntate, ho cominciato a leggere il primo libro… insomma, boh per una volta ho trovato il libro un po sottotono rispetto alla versione cinematografica, la serie mi e’ sembrata un po piu’ intensa diciamo, il libro un po piu’ un romanzetto. Forse e’ perche avevo appena visto la serie quindi il libro annoia un po, ma si sofferma troppo su tante spiegazioni e descrizioni sorvolando sulle emozioni che invece gli attori rendono cosi bene. che dici continuo e leggo anche gli altri di libri? Cmq niente, ti do ragione, ne DEVI parlare! cioe’ sto morendo che non conosco nessuno che lo vede e ne devi parlare e condividere le sensazioni e le idee… niente me lo hai attaccato! spero che tua sorella e tua mamma stiano combattendo e che posssano stare meglio il prima possible!
    Laura

  20. Leggo sempre il tuo blog, adoro come scrivi, non avevo mai sentito parlare di outlander ma mi hai incuriosito e… ora non ne posso fare a meno! ho visto la prima stagione della serie tv e ora sto leggendo il libro che pero devo ammettere e’ leggermente deludente rispetto alla versione televisiva, mi sembra meno intenso, piu’ un romanzetto… ma forse e’ perche la storia gia’ la conoscevo, le storie successive sono altrettanto belle??? cmq e’ vero che ha un effetto ipnotico, ci pensi, ne devi parlare… e’ una droga!!
    spero davvero che tua madre e tua sorella possano stare meglio molto presto! un abbraccione

  21. @MariaChiara
    i link ci sono anche sul Cerchio Segreto di Outlander, sempre gruppo di FB. non so quelli della prima però…

  22. Emily….. ciao cara come stai?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...