l’assicurazione contro la bocciatura

mi mancavano le azzuffatine con mio marito a causa di figlio piccolo…..
si è iscritto per fare la patente. bene, è cosa buona e giusta, ma….memore del patentino, che ho pagato, perso tempo per le visite mediche e pagare bollettini, e poi lui non ha mai aperto un libro per fare i quiz, gli abbiamo detto: te la paghiamo una volta, se ti fai bocciare ti arrangi, la prenderai quando te la paghi tu
bene, siamo d’accordo, no?
ehhhh, ma mio figlio ha sempre un asso nella manica.
ieri sera torna dai corsi per la patente, ci rimbabisce di cose da pagare, bollettini da fare, guide già pagate (ancor prima di passare la teoria…) e poi infila lì, tanto per dire, che con 100€ in più si paga una specie di assicurazione, che se ti va male l’esame di teoria puoi rifarlo finchè non lo passi.
silenzio
siamo troppo stanchi per elaborare un pensiero coerente, suo padre fissa il vuoto e non dice nulla, io sto cercando di mettere la cena sulla tavola in tempi record
ma ho ancora qualche neurone che funziona e dico che mi sembra una gran stronzata, praticamente ci si para il fondoschiena nel caso che non ci si impegni. Ha due possibilità, la terza significa che non ha voglia di prenderla questa benedetta patente ( che detto fra noi fare le guide con lui è una delle cose che mi terrorizza di più)
non esiste pagare 100€ in più, è già un furto 1000€
“ma se mi bocciano li butti via!”
“come ho buttato via quelli del patentino! se ti bocciano te la rifarai con i soldi che ti guadagni….”
ma capisco che ho fatto un errore madornale, ricordare i fallimenti per mio marito è come agitare un panno rosso davanti agli occhi.
si sveglia dal suo torpore per prendere le parti del figlio, l’idea è una genialata
ma possibile che dopo tutto questo tempo io casco sempre nelle stesse dinamiche familiari???

Annunci

12 risposte a “l’assicurazione contro la bocciatura

  1. Beh potresti dirgli che i 100 euro se vuole assicurarsi se li paga lui
    no? Comunque concordo con te che avere sempre un paracadute non aiuta certo l’impegno……

  2. Eh va va bon dai … vuol dire che si fará anche l’ assicurazione contro la bocciatura.

    Pero’ questa reazione “automatica” di Mida … che hai giá sottolineato altre volte.. per cui si attiva tutte le volte in difesa se viene menzionato un qualche passato fallimento che lui percepisce come un attentato mortale alla autostima mi fa pensare che vi sia qualcosa nel passato e nel vissuto di Mida che gli fa scattare quel tipo di reazione.

    Per caso la vegliarda cinica perfida suocera o altri personaggi nel circolo delle parentele e relazion familiari Midesche aveva l’ abitudine di “buttarlo giu’ ” emotivamente o scoraggiarlo quando era piccolo ovvero prima di sposarsi nei tempi andati ?

    In ogni caso l’ esame della patente è una roba semplice dai.. dovrebbe farcela senza troppi patemi e paure di bocciature.

  3. centrato, colpito. ma questo nn giustifica questa atteggiamento. posso capirlo, ma ormai ha 50 anni anche lui

  4. visto che il ragazzo lavora da un pò, conquistandosi una pur piccola indipendenza economica, potreste proporre che si paghi lui tutte le spese che poi voi rimborserete a patente ottenuta. troppo facile, vero? buona fortuna e buon 2016!

  5. no a me l’idea dell’assicurazione non piace. per niente.

  6. che almeno le 100 euro in piu’ le metta lui …

  7. calma… intanto i quiz li fa sul computer, ce ne sono a pacchi e con le correzioni. Poi l’autoscuola fornisce a pacchi anche le copie dei test già fatti, con le correzioni anche quelli. Lo dico perché mio figlio (non tanto diverso dal tuo) ha passato teoria a 16 anni per la moto, con 3 errori, senza diventarci matto. È anche dislessico, per dire. Ora sta facendo anche lui la pratica, dunque ora io mi faccio sempre trasportare con la nostra bella P dietro… all’inizio frenavo a doppio piede e mi reggevo al cruscotto con i capelli dritti, dopo qualche settimana è tutto quasi normale, come con un adulto. Detto questo, la pseudo assicurazione (che mi sembra un po’ strana) ce la può mettere lui, il resto voi.

  8. dimenticavo la par condicio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...