non ho tempo di fare i fiocchetti

le due settimane con mio marito a casa sono volate e non so dove sono andate: poi ripenso a tutto quello che abbiamo fatto e mi sembra incredibile. ci siamo dotati di una struttura più organizzata e di un “sistema di sopravvivenza”…..dovremo farcela senza dare di matto la settimana prossima.

lui entra in ospedale lunedi mattina e lo operano subito: a chi gli chiede se è spaventato, o preoccupato, lui risponde in modo tristissimo, secondo me. Dice che se pensa alla prossima settimana vede solo che potrà riposarsi una settimana….mah piacerebbe anche a me una settimana di riposo e invece si continua a correre, tralasciando cose che prima erano fondamentali e irrinunciabili e che ora sono diventate quasi patetiche: oggi mi sono stesa sul divano (erano settimane che non lo facevo…) e ho visto una fitta ragnatela tra i quadri delle foto. per un attimo sono rimasta orripilata…poi ho pensato che non potevo fermarmi un minuto di più e sono schizzata in ufficio una mia amica qualche giorno fa mi ha detto una cosa che mi ha fatto sorridere ma è verissima: ci sono dei periodi che non si ha tempo di fare i fiocchetti al pacco, magari nemmeno di incartarlo….l’importante è il regalo…..

già, la vita adesso è così, senza il tempo di fare i fiocchetti

Annunci

8 risposte a “non ho tempo di fare i fiocchetti

  1. Quanto ha ragione la tua amica. E come ti capisco.
    Anche nel mio lavoro è così, sempre incasinati, sempre di corsa. Solo che alla fine ti rendi conto che “tutto si fa”. Piano piano. In un modo o nell’altro.
    In bocca al lupo per Re Mida.

  2. e’ un periodo così cara amica mia… forza.. che di “forzute” come te e sai che cosa intendo ne ho conosciute poche

  3. e’ un periodo così cara amica mia… forza.. che di “forzute” come te e sai che cosa intendo ne ho conosciute poche

  4. Auguri ancora ovviamente, che tutto vada bene !

    Credo che la settimana prossima, come hai giustamente fatto notare tu sará meno catastrofica anche senza il pilota principale, poiché il co-pilota e lo staff si sono giá smazzati una prima esperienza di tre settimane da soli quindi la prossima dovrebbe essere piu’ “gestibile”.

    Emily un off-topic …ho letto una notizia su tale “Biason” della Bifrangi Spa che probabilmente conoscete anche voi altri almeno di fama, poiche’ è un nome abbastanza grosso nel vostro settore ed ha diverse unitá produttive dalle vostre parti che sta un pezzo alla volta portando tutto in carinzia in austria…. e lo stabilimento italico lo chiude… piu’ per difficoltá legate alla “gestione del territorio” che non per la crisi…. leggevo in un intervista che anzi per quelli del suo comparto e con quelle dimensioni anzi le cose andavano a gonfie vele poiche’ raccolgono anche le commesse di quelli che chiudono.

    Ti posto il link dal sito de “Il giornale” … c’era anche una altra intervista sul corriere veneto, il contenuto era lo stesso.

    Volevo un po’ sapere quale è il tuo punto di vista al riguardo.

    ciao

    http://www.ilgiornale.it/news/politica/addio-mia-pessima-italia-porto-lazienda-austria-1142967.html

  5. In bocca al lupo per oggi. Vi penso.

  6. In bocca al lupo per l’intervento.
    Un abbraccio
    Simona

  7. Come state??? Spero tutto bene! 🙂
    Ciao, Fior ❤

  8. si attendono notizie, tutto bene, vero? un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...