chiuso per tremenda stanchezza

si lo so sono tanti giorni che non scrivo nulla: le cose cambiano con una velocità sorprendensi lo so sono tanti giorni che non scrivo nulla: le cose cambiano con una velocità sorprendente e la mia vita si adatta ancora più velocemente; c’è stato un grosso problema lavorativo e io mi ritrovo in ufficio praticamente tutto il giorno
la casa è un delirio, i gatti si sentono abbandonati, i letti rimangono sfatti fino a sera, nessuno apre a cambiare l’aria, la roba sporca si accumula, mi trovo decine di sms e telefonate a cui non riesco a rispondere, e in mezzo a tutto questo delirio io e mio marito ci siamo messi a dieta aggiungendo fatica al viver quotidiano
oggi mia madre mi ha telefonato per ricordarmi che è il compleanno di mia sorella, visto che in questo periodo “sono troppo svarionata”…. grazie mamma, nessuno come te riesce a farmi sentire fuori di testa.
la recita è andata benissimo, ci siamo divertiti tanto e abbiamo fatto divertire
cercherò di ricavarmi un pezzettino di tempo per scrivere, ci proverò
e mi ero dimenticata di essermi presa un impegno con la biblioteca del paese, sono di turno stasera……

Annunci

10 risposte a “chiuso per tremenda stanchezza

  1. Capitano di questi periodi . . . cerca di riposare! 🙂

    Ciao, Fior

  2. Ho scritto un post pressochè identico qualche giorno fa. Non ho più neanche la forza di pensare, figuriamoci di scrivere.

  3. E infatti mi manchi anche tu. Anche al telefono.

  4. Ommamma pure la biblioteca??? :p folleee

  5. Ciao Emily,

    Sono contento che vi siate divertite col teatro tu e tua figlia. Ti percepisco sommersa dal lavoro e dai problemi e casini aziendali … che possiamo immaginare…. il fatto che a casa rimangano i letti sfatti, i gatti allo stato brado ( e il cane .. non dimenticare il cane !! ) …. sono fattori indice di incasinamento generale e mancanza di tempo anche per le cose piu’ essenziali….. in tutto questo … ma mi spieghi perche’ ti prendi questi impegni non remunerati ed anche noiosi con la biblioteca comunale ?

    Va bene tutto … ma proprio non mi sembri il tipo di persona che possa mettersi a fare ogni tanto anche i turni in biblioteca…. tu di tempo giá non ne hai adesso…. figuriamoci se aggiungi anche se devi coprire turni in biblioteca…. ( a meno che tu non lo abbia fatto pensando di riposarti un po’ dietro al bancone della biblioteca … che in effetti se è biblioteca di paese e non c’e’ troppo movimento potrebbe anche essere un luogo di riposo… pero’ proprio non ti ci vedo e comunque quell’ora li potresti usarla semplicemente per stenderti sul divano a casa… o scrivere qualche mail in arretrato … etc etc)

    Salutoni

    😀

  6. Un bel respiro, conti fino a dieci e poi ricominci.
    Non risolve, ma aiuta.

  7. Mi dispiace del periodo difficile, so come ci si sente, si ha la brutta sensazione di aver perso il controllo: delle situazioni e anche di se stesse.
    ma …. niente dura in eterno! questo non dovremmo dimenticarlo mai!
    per quanto riguarda la dieta, io credo che, invece, sia proprio il momento giusto per farla perchè quando si mangia “bene” (intendo limitando al massimo i prodotti animali per far posto a tantissima frutta e verdura, specialmente cruda) aumentano anche la forza e la lucidità mentale, quindi è proprio quello che vi ci vuole adesso.
    (anch’io mi sto impegnando per riprendere il regime alimentare che mi fa stare bene, ma sono ancora un pò discontinua. dài che facciamo la dieta in compagnia, magari funziona meglio!) Un grande abbraccio, cara!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...