ci sono, un po’ triste, un po’ stanca ma ci sono

lo so che sono latitante, spesso entro e comincio a scrivere poi penso: bah, lasciamo perdere.

non c’è un unico motivo,

di sicuro il problema di questa estate con una blogger mi ha gelato gli entusiasmi, ma non c’è solo quello.

di sicuro c’è la situazione incasinata al lavoro, ma non c’è solo quello

di sicuro c’è che spesso mi accadono cose che non posso condividere

oppure di cui non ho voglia di parlare

di buono in questo periodo c’è che ormai è una realtà il consulente aziendale che collabora con noi; ci da una montagna di cose da fare ma i risultati sono tangibili immediatamente e questo ci fa ben sperare

di buono c’è che mio marito ha accettato l’idea di cambiar casa e finalmente si può cominciare a far progetti

di buono c’è che in due mesi di scuola figlio piccolo non ha preso note, e anche se la pagella non è uno spettacolo c’è qualche bel voto che fa ben sperare, domani visitone e poi avremo un quadro migliore della situazione

di buono c’è figlia grande, che quest’anno si mantiene da sola grazie alla cospicua borsa di studio e che sta macinando progetti e impegni. peccato che non venga a casa da 3 settimane, mi manca da morire ma so che dovrò abituarmi alla sua assenza

poi c’è una cosa orribile, di cui non voglio parlare finchè non ne siamo fuori. grazie rose per avermi permesso di fare un piantino, avere amiche come te è un regalo della vita

Annunci

8 risposte a “ci sono, un po’ triste, un po’ stanca ma ci sono

  1. Mi spiace sentirti così. Un abbraccio forte, per quel che può valere.

  2. MI preoccupa la cosa orribile e spero che ne siate presto fuori.

  3. e almeno consoliamoci cn le piccole cose buone

  4. consoliamoci e pensiamo ch epasserà il momento

  5. anche in mezzo alle difficoltà e alle “cose orribili” riesci lo stesso ad apprezzare le cose belle. io penso che sarà proprio questa importante capacità ad aiutarti ad uscire presto da questo lungo periodo complicato. intanto ti mando un abbraccio, per quel che conta. forse un pochino conta anche se non ci conosciamo.

  6. di bello c’e’ che per ogni blogger che ti gela l’entusiasmo ce ne sono tante che invece ti aspettano e vedono cose in te che neanche tu vedi! Un abbraccio e dita incrociate per le cose negative.

  7. Spero che la cosa orribile passi in fretta.
    Ti abbraccio!

  8. Coraggio e speriamo che la cosa orribile sia almeno rimediabile.

    Un abbraccio

    Simona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...