stamattina ho pulito la scena del crimine

ieri sera sono sul divano, i maschi a letto e io finalmente mi godo il pc, nashville in prima visione e 3 mici che vogliono tutti e 3 insieme le coccole. nella colluttazione quello bianco cade giù dal divano e cadendo si attacca alla mia gamba. Niente di terribile, sento una puntura di spillo e non ci faccio caso

ma dopo pochi secondi mi sento un liquido caldo nella coscia, penso che sia pipi di gatto e sono piuttosto perplessa, ma appena mi sfioro la mano diventa rossa di sangue, ma rossa rossa! guardo allibita i 3 mici e mi chiedo chi si è fatto così male ma in un attimo capisco che sono io che sto buttando fuori sangue manco m’avesse preso l’arteria femorale

mi alzo e raggiungo il lavello in cucina e grondo letteralmente sangue. la gamba è completamente rossa. ho fatto una pozzetta vicino al lavello

ora, non sono una che si perde d’animo ma questa cosa mi lascia allibita. mi guardo dove sono ferita e vedo un microscopico buchino.

mi sento male,  io col sangue non ho un bel rapporto ( anche adesso nel raccontarlo mi sento male di nuovo)

arranco fino in camera, mio marito dorme da ore, gli accendo la luce e mi getto nel letto. lui non fa a tempo ad insultarmi che vede la gamba e comincia a dire:

“Emily ma ti stai dissanguando! ma che è successo? hai sporcato dappertutto, dio mio c’è sangue dappertutto, hai sporcato anche me!”

dalla sua stanza figlio piccolo, che ha ereditato da me la sua emofobia, comincia a gridare: “fatela finita, mi fate vomitare, non voglio sentirvi!!!mi sento maleeeeeeee”

mio marito mi blocca il sangue, poi va in cucina e quando torna ricomincia: “ma hai visto cosa c’è in cucina? sembra la scena di un crimine, con le tue impronte insanguinate! che schifo! c’è sangue dappertutto, ci sono schizzi sulle pareti!!! sembra una scena di C.S.I.!!!”

“oddio mamma domattina non faccio nemmeno colazione!”

mio marito fa il gradasso perchè in casa io mi occupo di cacca pipi e vomito e lui di sangue. io se vedo il sangue svengo, lui se sente vomitare, vomita.

io svengo, mi riprendo e faccio appena in tempo a correre in bagno e vomitare.

due secondi dopo mi segue a ruota mio marito nel bagno dei ragazzi.

figlio piccolo urla che adesso sviene e vomita anche lui

in tutto questo casino non posso fare a meno di trovarci la nota comica….meno divertente è stato stamattina pulire tutto…che disastro

Annunci

21 risposte a “stamattina ho pulito la scena del crimine

  1. che serata!!!
    Annamaria

  2. Scusa ma… Non riesco a non ridere. Uno che se sente vomitare vomita non m’era capitato mai 😀

    • ma scherzi? mio marito è famoso x queste cose. come quella volta che mia figlia ha vomitato scendendo dalla montagna. lui butta l’auto in una piazzola e apre la portiera come un fulmine. io penso che sia x darmi una mano e invece scappa lontanissimo con gli sforzi di vomito. ci ha messo un’ora x risalire, diceva che c’era troppa puzza….

  3. Azzarola… questa è una delle ragioni per cui bisogna diffidare dei gatti, gli artigli acuminati, magari prova a tagliargli le unghie al felino… ammesso che se le lasci tagliare tranquillamente.

    In secundis… speriamo che nessuna delle tue vicine impiccione, in particolar modo quella del melograno, venga a sapere di questa storia di dissanguamento “gattaro”.. altrimenti ti sparleranno dietro per secoli. Ma Re Mida in queste cose è un tipo chiacchierone oppure è riservato ? Per la serie .. se gli si dissangua la moglie il giorno dopo lo sa tutta l’azienda, tutto il paese… ed anche i paesi vicini nei comuni limitrofi.

  4. Marò … se mi hai fatto ridere! 😆
    Mi permetto di scriverlo perchè alla fine il lato comico lo hai trovato pure tu, ma questo è l’incipit per uno sceneggiato e tutto per una serie di coccole umano-feline.
    Per la miseria se avrei voluto assistere alla scena … ahahahah. 🙂
    Ora sicuramente tutto è passato. 😉
    Un morbido abbraccio, non ho aculei, stai tranquilla 😆
    Affy

  5. PERALTRO … io non sono pratico di gatti.,.. ma una ferita come quella da un animale .. cane o gatto che sia… con perdita di sangue etc…mi sa che dovresti recarti dal medico e chiedere che tipo di prevenzione, siero o vaccino ti serva ( se del caso ) .. tetano .. anti-rabica….anti-gattica … cosa ne so … non aspettare troppo tempo che ti si gonfi la ferita o la gamba vai subito.

  6. beh, una scenetta da film! Ma hai trovato il lato comico anche questa volta. Sei una forza tu!

  7. Meno male che sai vedere il lato comico nelle vicende quotidiane! Ciao Pollyanna! 😀
    Povera te, è vero che i graffi dei gatti sono tremendi . . . povera te, pulire subito è un casino, ma pulire il giorno dopo è peggio! 😉
    Io mi occupo di tutto, fuori che del vomito (se c’è mio marito), altrimenti, chiudo bene la bocca e faccio finta che sia qualcosa d’altro . . . 🙂

    Bacioni e un paio di carezze ai gattini, Fior

  8. eheheheh dai… scusa, mi viene ancora da ridere!

  9. Premesso che anche il mio di marito vomita se sente vomitare, e gli viene da vomitare se sente parlare di vomitare….quando sono svenuta in bagno fracassandomi la testa sulla vasca appena mi sono ripresa prima ho pulito il lago di sangue e poi ho chiamato mia cognata per andare al ps a mettere i punti che mio marito se vede il sangue sviene….che faccio lo do in permuta?

    Vabbè prendiamola a ridere

  10. Percepisco l’insorgere di un vago malessere… o.o

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...