sono troppo vecchia per essere ipocrita

stamattina abbiamo portato il nipote australiano all’aeroporto; questo ha scambiato la mia casa per un ostello molto economico e molto comodo, ma in fondo averlo intorno mi piace, e quindi chissenefrega se mi porta montagne di cose da lavare, se devo fargli da autista in continuazione, se mi tocca tenere la casa un attimino più in ordine…ho sempre pensato che più si è e più ci si diverte, per quello mi riesce incomprensibili le accuse di qualcuno che mi dice di non volere ospiti….ho tenuto 4 gattini allucinati che correvano come dannati per tutta la casa, non avrei accettato se non mi facesse piacere il caos che genera il fatto di essere in tanti

mavabbè, devo smetterla di rimuginare sopra questa cosa

c’è un’unica cosa che mi fa girare i cabasissi ogni volta che viene qui: tramite fb ha conosciuto anche l’altra cugina, la figlia di Zucca Vuota, che degna figlia di tale madre, è svampita e irresponsabile al cubo. e le voglio un bene dell’anima altrimenti direi di peggio

da quando è partita figlia grande il nipote australiano si è visto spessissimo con l’altra cugina, costringendo me che sono il suo autista a portarli dappertutto (la nipote in questione non ha fatto la patente…), a sopperire a tutte le disorganizzazioni e a cercare soluzioni in continuazione per gli innumerevoli cambi di programma

ma ieri a pranzo gli chiedo se vuole andare a mangiare l’ultima pizza italiana, si zia bella idea organizza, io avevo un altro impegno ma pazienza, è l’ultima sera….lo accompagno al treno con la cugina perché vanno alla grande città per comperare cosmetici e profumi (!!!!!). alle 19 mi chiama e dice che è da MIA SUOCERA E CHE SI FERMA LI A CENA…..VENITE ANCHE VOI???? no, ragazzo, io sono buona e ho tanta pazienza, ma come tutti ho un limite.

gli ho risposto che sono troppo vecchia per essere ipocrita…la conosci la parola ipocrita? si, bene, perchè in inglese non la so

Annunci

10 risposte a “sono troppo vecchia per essere ipocrita

  1. É un maleducato. E anche un opportunista. Compio 40 anni e ho smesso di essere ipocrita pure io

  2. Ma figlio piccolo quando va in Australia? Mi sembra giusto uno scambio equo. Altro che campi lavoro.

    Tutta quella libertà gliel hai data tu, Emily. 😉 Ok gli australiani sono più rilassati ma sei comunque un ospite.

  3. Eh, ma glielo dovevi dire che con la “perfida suocera” siete ai ferri corti… cosí si risparmiava la telefonata.

    Un paio di osservazioni :

    (1) Se va cosi’ d’accordo con l’altra cugina potrebbe anche considerare al prossimo giro di fermarsi in “ostello” dall’altra zia ( anche se ovviamente da te gode di una migliore organizzazione e trattamento ).

    (2) Va che la emymarbis quassopra l’ha detta giusta! Per un principio di reciprocitá di trattamento l’estate prossima il figlio piccolo potreste spedirlo in vacanza prepagata a casa di zii e cugini australiani. Che di sicuro si diverte.

    ciao

    🙂

    • ehhh lo sa benissimo a che punto stiamo, anche xkè sua nonna ha litigato con mia suocera ed è il motivo x cui se ne sono tornati in autralia…vecchie storie che abbiamo saputo da poco
      da Zucca Viuota nn si fermerebbe mai, odia anche doverci rimaner epochi minuti, i motivi sono tanti ma ti dico solo che hanno un dobermann adulto assolutamente fuori controllo…figlia grande è rimasta li pochi minuti ed era terrorizzata

  4. Ciao ospitale ragazza… trooooooppo ospitale… Voglio vedere se poi ti presenti famiglia al seguito in Australia per una ventina di giorni se l’ospitalità è la stessa!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...