ma che freddo fa……

tutti a lamentarsi del tempo….onestamente io no, ma proprio per niente.

odio l’aria condizionata almeno quanto odio l’umidità di questa valle padana. dal freddo ti ripari coprendoti ma dal caldo non c’è scampo, quindi ben vengano i 17° di ieri sera.

l’unica cosa che mi mette un po’ di inquietudine è che figlia grande è in montagna, nella roulotte si mia madre.

una settimana fa viene Perfida Suocera in ufficio; lei ha un appartamento a san martino che non usa nessuno da almeno un anno e mezzo. le dico che mia figlia avrebbe piacere di andar su qualche giorno per studiare al fresco e lei ha fatto letteralmente finta di non sentire. ma tientelo il tuo appartamento, stronza

invece mia madre è andata in brodo di giuggiole e domenica sera è venuta su per spiegare a figlia grande tutti i grandi misteri che ci sono in una roulotte: non è servito a niente dirle che la “bimba” va in campeggio da quando aveva 15 giorni, lei si è sentita in dovere si dormire su e ripartire alle 5 di mattina per non lasciarla sola la prima notte. dove era questa nonna affettuosa quando io ero adolescente?

comunque li fa un freddo cane, piove tutto il giorno e mia figlia ormai parla con la sua lanterna.

ma dice che riesce a studiare bene, e che riesce a concentrarsi: in un mese e mezzo ha fatto la certificazione di inglese, quella di spagnolo, internazionale avanzato, diritto commerciale, diritto del lavoro e diritto civile. ora sta studiando per diritto amministrativo

io questi esami non li facevo nemmeno in un anno, ma di chi è figlia questa?

Annunci

11 risposte a “ma che freddo fa……

  1. Inizio a leggere seria seria il tuo post e poi inevitabilmente arriva la sferzata ironica ed inevitabilmente un sorriso me lo porti via, te poZZZino! 😉
    Brava tua figlia, diligente ed operosa … complimenti alla mamma. 😆
    un abbraccio grande
    Affy

  2. Praticamente Castaway, con la lanterna al posto di Wilson.

  3. Emily.

    Tu lo sai vero che questa “perfida suocera” oramai sta raggiungendo dei connotati quasi mitologici. Praticamente la “regina della notte” di mozartiana memoria le fa una pippa per quanto riguarda la cattiveria.

    Prima o poi, uno di questi giorni quando proprio le cose sono tranquille e hai voglia di fare un bel post monotematico nonche’ succulento sulla “perfida” potrai spiegarci come mai ce l’abbia cosi’ tanto con voi ( e solo con voi ) soprattutto alla luce del fatto che i nipoti degli altri figli degeneri e zucche-vuote invece li tratta coi guanti bianchi.

    Per quanto riguarda figlia grande è veramente un mostro di studio, non ho mai visto una tipa procedere cosi’ speditamente “a carrarmato” come fa lei.. per di piu’ in piena estate. Capisci quindi perche’ mi sono un po’ meravigliato quando nella scelta delle destinazioni per lo stage si faceva i problemi di spendere il centesimo in piu’ o in meno sul biglietto aereo per l’india, datele soddisfazione, studia cosi’ tanto.

    Alla perfida suocera invece .. male le incolga !!

    Eh eh eh

    😀

    Vedetta Lombarda

    PS.

    Segue il video clip di Mozartiana memoria, con la celeberrima aria della Regina della Notte Die_Zauberflöte – Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen – dedicata alla “perfidissima” 😀

    • e nn sai praticamente nulla dei particolari più succulenti di mia suocera! a volte rimango basita delle vette a cui riesce ad arrivare

      • vedetta lombarda

        Maledetta suocera….

        Comunque di post succulenti sulla perfida suocera ne hai gia’ fatti diversi, e sono uno raccapricciante dell’altro non oso nemmeno immaginare le cose che non scrivi.

        Fin qui nella hit-parade della cattiveria “suoceresca” metto al top i seguenti momenti :

        (1) I mancati inviti a cena ( riservati solo ai nipoti degeneri )
        (2) la vendita della casa senza dire nulla
        (3) la distruzione di ettolitri di vino del fu marito senza regalarne nulla a voi.
        (4) l’uso esclusivo fine-settimanale della casa a mare per i nipoti degeneri
        (5) il suggerimento di “fallire” cosi’ non pagate i debiti

        e di sicuro ce ne sono molti altri … ma questi sono quelli che maggiormente hanno colpito la mia attenzione ( e sono delle belle batoste da ingoiare per chiunque )

  4. bravissima la tua figliola, davvero… non so come fa… Io metto le bandiere per ogni esame della mia… che va mooooooolto più lentamente…Per tua suocera nonci sono parole.. le faremo conoscere la mia… poi ti racconterò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...