EMERGEEEEEEEENZA!!!! (non sono stato io!)

lo so che è un pensiero quasi blasfemo, ma questi giorni di ferie sono deleteri.

una volta si partiva appena mio marito chiudeva l’azienda, e si tornava a notte fonda dell’ultimo giorno di vacanze. Ma ora si sta a casa, pochi soldi, camper non agibile (ehm ehm le tende non saltano fuori…..), tanto lavoro arretrato e poca voglia di organizzarsi per andar via. Ma Re Mida non è abituato a stare a casa, non ha proprio nulla da fare se non crollare sul divano e dormire

ma venerdi è una bella giornata e io propongo a mio marito una gita all’oasi di vallevecchia e lui accetta: mentre faccio i panini lui mi chiede “ma perchè la fontanella che c’è in giardino non funziona?” io lo guardo come se fosse scemo “non funziona da almeno 10 anni, da quando l’abbiamo tolta per rifare la pavimentazione, ma quando ci decidiamo c’è il pozzetto e la riapriamo” allora lui dice “beh, mentre tu prepari do un’occhiata”

ussignur

sono dietro la casa che stendo i panni e sento lui che urla:“EMERGENZA!!!! EMEEERGEEEENZA!!! NON SONO STATO IO!!!!

Corro da mio marito e lo trovo con la testa dentro il pozzetto, che butta acqua come le cascate delle marmore: è saltato il tubo che porta l’acqua, e bisogna chiamare il numero dei guasti.

dopo un’ora arrivano e constatano che è tutto marcio e che bisogna portare in strada il contatore e così dopo poco arrivano ruspe, camion e uomini…un delirio.

il cane viene tenuto dentro, con sua somma gioia, e il mio povero giardino viene arato, scavato, e rovesciato come un calzino. Per fortuna la zona rossa è abbastanza lontano dai miei amatissimi alberi da frutto, anche se il bob cat continua a sfiorare l’ultimo arrivato, l’albero di giuggiolo. Ad un certo punto un operaio col megafono in mano urla che sarà tolta l’acqua a tutti per un certo tempo….tutti i vicini in strada……

dopo aver scavato e ricoperto tutto venerdi, scavato e ricoperto sabato e scavato e ricoperto lunedi (terra dappertutto…) stamattina hanno svegliato tutta la via col martello pneumatico alle 7.30 che scavava l’asfalto.

ussignurur ci sono ancora altri 4 giorni di ferie…..ha già detto che diamo il colore alla nostra camera da letto….

Annunci

13 risposte a “EMERGEEEEEEEENZA!!!! (non sono stato io!)

  1. senti al posto delle tende mettici il corriere o la repubblica ma andate via da quella casa 😉

  2. Ah! Ah! Ah! 🙂

    Buon divertimento . . . 😉

    Io sono stata anni senza le tende alle finestre della roulotte . . . i bambini ogni tre per due trovavano il modo di strappare qualcosa . . . ma partivo lo stesso, nel caso, abbassavo gli oscuranti! 😉

    Ciao, Fior

    • si ma cavolo l’ho pulito come uno specchio x venderlo adesso se lo usiamo di nuovo mi tocca ricominciare daccapo…

      • Vero anche questo . . . peccato che in questo momento non sia in “moneta” . . . lo potresti portare qua, venirmi a trovare e lasciarlo qua! Anche se non è “tirato a specchio” a me andrebbe bene lo stesso! 😉
        Ho nostalgia dei fine settimana a spasso! 🙂
        Ho nostalgia dei nostri viaggi/avventura! 😉

        Ciao, Fior

  3. Ahahahaha, ammappete il marito!

  4. Si via via via cara ragazza! Scappa e portatelo via

  5. Ma un po’ di lavoro arretrato da recuperare? Almeno saranno stati contenti i vicini ahahahahaha mi hai fatto morire dal ridere

  6. Massima simpatia e stima per Mida !

    In fondo cercava di rendersi utile : voglio dire.. non è che si possa passare cosi’ semplicemente dall’essere subissati dagli impegni aziendali al non far nulla in casa durante le ferie. Tenersi occupati è quasi una necessitá fisica e come tutti noi uomini se ci sono da fare lavori casalinghi con una componente tecnica che richieda aggiustare, avvitare, smontare, rimontare, etc etc…. non sappiamo dire di no. A questo aggiungi il fatto che la presenza di una fontana in giardino non funzionante è una specie di attrazione per qualunque “tuttofare”… ecco .. mi pare ovvio che si sia cimentato nella riparazione.

    La cosa che pero’ il buon mida ha sottovalutato, dopo essersi reso conto durante le ferie che la fontana effettivamente esisteva e non ha praticamente mai funzionato negli ultimi 15 anni, è che il danno alle tubature sotterranee mai usate è una possibilita’ concreta.

    La cosa sconvolgente pero’ sono questi della manutenzione strade! Passi anche la ruspa in giardino .. ma la trivellazione della strada ( che ovviamente è di competenza comunale ) .. ma dico io .. tutta sta roba qui… oltre alla figura micidiale con i vicini… ha un costo ? Ovviamente siete assicurati ( credo ). Ma la parte delle riparazioni in strada, trivellazione, sostituzione tubature, richiusura e relativo rifacimento del manto stradale ed eventuale segnaletica orizzontale obliterata durante le operazioni rimane a carico vostro oppure del comune ?

    Salutoni

    PS:

    Dai una gran pacca sulle spalle a re mida da parte mia.

    Vedetta Lombarda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...