fermatemi!!!!!

c’è un programma di sky sulle persone che accumulano oggetti, fino a riempirne la casa in un modo allucinante, bisogna addirittura camminarci sopra. chiaramente è una malattia, ma se lo è, io sono affetta dal male contrario. io odio l’accumulo, non ho alcuna cura delle cose materiali, sono felice quando butto nell’immondizia oppure riesco a regalare. ogni volta che compero qualcosa penso che ingombrerà spazio, che prima o poi impiccerà e che forse potrei farne a meno.

insomma, I love shopping al contrario

per quello quando Agri mi ha suggerito di disfarmi di un paio di cose  (un tavolo e una scrivania) che mi ingombrano a casa cercando i mercatini dell’usato, mi si è accesa una lampadina. ne ho trovato uno al paesello: giro di ricognizione e poi primi giri a portare un po’ di cose.

sedie ancora dell’altra casa, ancora imballate dal trasloco, lampadari, giocattoli mai usati, caschi da moto e pattini…regali della suocera mai nemmeno scartati, vassoi e quadretti d’argento (ho già detto che odio l’argento?), insomma, tutto cade dentro il buco nero del mercatino dell’usato. adesso vorrei proprio sapere dove ho messo quella decine di icone sacre orrende che hanno impicciato da secoli in casa, chissà come si vendono bene sotto pasqua!

ieri sera figlia grande ha trovato nelle robe da portar via il suo giubbo jeans ….tragedia greca. a sentir lei lo usa ancora….io sono anni che non glielo vedo addosso.

oggi l’ho accompagnata a prendere il treno per trento e ha trascorso tutto il viaggio a farsi promettere che NON venderò nulla di suo…..uuuuhhhhh contaci!!!!! fuori tutto!!!!

Annunci

29 risposte a “fermatemi!!!!!

  1. Concordo su tutto. Tranne i vassoi d’argento. E fagli due degne fotine, ben presentate e cacciali su ebay, magari trovi l’amatore e realizzi pure. Che io, sapevatelo, ho il braccino corto e odio sgarare…

  2. ahahah quelli del mercatino quando ti vedranno arrivare chiuderanno la porta dicendo “no, signora siamo pieni!”
    😀
    bravissima e come ti ho appena detto, il ricavato è da spendere in cose futili per dar gioia all’umore

  3. Qui in Francia è un must, fanno i mercatini delle pulci rionali, tu ti appunti, porti un banchetto e un lenzuolo e ci metti sopra la tua roba. Per non parlare poi dei mercatini dei militari, che prima di partire fanno la giornata del fuori tutto prima del trasloco…sarebbe il tuo paradiso qui!

  4. ma l’argento vendilo no? 🙂

  5. Potrei uccidere se mi vendessero/buttassero/facessero sparire qualcosa di mio. Ma uccidere è poco, prima torturare, poi uccidere!

  6. Da me, il rapporto è di 1 a 4! 🙂
    Sono tutti “collezionisti” di cose, ricordi, foglietti . . . e ho l’ordine di NON buttare, oppure si tengono ben nascosta la loro “roba”! 🙂

    Ciao, Fior

  7. qui però sei un toro un po`particolare, c’é l’ascendente che la fa da padrona, perchè io di solito non butto mai via niente!!!! solo in caso necessario sia chiaro, mi piacciono le belle cose, anzi più che belle aprticolari e mi mettano di buon umore!!!
    MA se hai 1000 cose che non ti servono é ora di lasciarle andare al suo destino se poi ci puoi pure ricavare qualche cosa allora…vai !!!

  8. Dovevamo sposarci io e te! Saremmo vissute felici in una bella casa vuota 🙂
    Siamo uguali, quando butto provo un piacere immenso. Stamattina mi sono liberata di due paia di scarpe! Cassonetto mon amour ❤

  9. …. no… io accumulo giusto un pochino…. solo ora in vecchiaia comincio ad apprezzare il deserto… e sto sterminando un po’ di cose…

  10. Anch’io odio accumulare. Sto benissimo quando riesco ad eliminare cose, oggetti ed indumenti inutili…
    Ma, ahimè, amo lo shopping…

  11. Io ho la malattia del criceto,metto da parte perchè non si sa mai, potrebbe servire.

  12. Buona Pasqua con serenità e gioia
    un abbraccio
    Affy 🙂

  13. Capisco la tua goduria!
    Io e Luca veniamo da famiglie di accumulatori. Lui purtroppo non ha ancora avuto il rigetto come me, ma lo lavoro ai fianchi (o meglio, da dietro mentre non guarda).


  14. Per il tuo bene, mi auguro che la tua pargola non sia vendicativa e rancorosa quanto il sottoscritto. Se qualche cosa di mio sparisse mi inferocirei, se sparisse dopo che avevo specificatamente chiesto di non toccarlo… beh, un modo per farla pagare al colpevole lo troverei.
    Un modo sadico, maligno e ripetibile ogni qual volta mi tornasse in mente il fattaccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...