per rilassarmi coccolo gattini

ogni tanto mi chiedo da dove viene questa figlia strana che mi ritrovo, poi fa qualcosa che mi fa sorridere perchè la sento mia.

ai miei figli ho decisamente trasmesso i geni di san francesco, li chiamava così mio padre, credo, dicendo che non ero proprio capace di disinteressarmi degli animali. dovunque andavo in vacanza con loro trovavo cani e gatti randagi e passavo il tempo a nutrirli nonostante i miei esercitassero un controllo ferreo

poi m sono sposata e come tante cose ho pensato: adesso faccio quello che mi pare! e invece mio marito ogni volta che mi vede allungare qualcosa a un animale randagio parte con la solita filippica che mi sento dall’infanzia: ci riempiremo di bestie! smettila di dargli da mangiare

ogni tanto mi viene in mente figlio piccolo nell’ultima vacanza in grecia, girava con un piccolo zaino dove teneva crocchette per cani e gatti ahahahah quando se ne accorto suo padre…… oppure a madrid, nel campeggio, a forza di far scivolare il cibo dai finestrini avevamo una ventina di gatti che stazionavano sotto il camper…

figlia grande è sicuramente più misurata ed equilibrata di noi, ma questo lato del carattere è forte anche in lei: adesso ha trovato a trento una struttura che accoglie gatti, cuccioli, ammalati, che non hanno padrone e ha preso ad andare regolarmente per pulire le lettiere, dargli da mangiare e coccolarli. già, perchè i cuccioli hanno bisogno di cibo ma anche di coccole.

quando esce puzza come una lettiera e deve correre in convitto a lavarsi, ma ogni volta che mi telefona mi chiede se può portarseli tutti a casa…..

Annunci

14 risposte a “per rilassarmi coccolo gattini

  1. eheheh che bello… io confesso di non avere questo istinto verso gli animali… proprio no.. anzi non capisco la mia figliola che adora i cavalli così tanto che passerebbe tutto il suo tempo ad ccudirli, lavarli, spazzolarli eccetera

  2. Comprendo. Sindrome di S. Francesco anch’io. La nana, pure. Gli altri, ci schifano, of course

  3. Mi piacciono i “pelosi” di casa, ma non arrivo a queste vette di affetto. Complimenti alla FigliaGrande! 🙂

    Ciao, Fior

  4. fin da piccola stessa sindrome…è finita che ho trovato uno come me e insieme diamo rifugio a tutti …ehm…a 57anni …mi ritrovo con19gatti…(e ne abbiamo accuditi fino a 30).. ecco !
    scusa l’intrusione ,ti leggo da tempo,ciao valverde

  5. Tra le tante cose chesi possono fare, direi che è tra le migliori.
    Mio suocera odia gli animali…e ho detto tutto…

  6. Suvvia, dille di sì, che male vuoi che possano fare poche decine di gattuzzi?
    Se poi nel mucchio c’è anche una Civetta, diventa un imperativo morale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...