questa sì che è una strigliata

è da settembre che sono trascinata da figlio piccolo in un girone infernale: a luglio, durante il campo in romania, si è infettata l’unghia dell’alluce; non ha detto nulla e ad agosto è stato tutto il campo in francia col dito infiammato. Quando è tornato era in uno stato pazzesco, allucinante.

è cominciato un tormentone con: fai gli impacchi di acqua e sale, prendi l’antibiotico, metti il disinfettante…più lo inseguivo e più lui non faceva le medicazioni.

siamo arrivati fino a un mese fa che hanno dovuto operarlo: punti e nuovo giro di disinfettante, cicatrizzante, bagni di sale e antibiotico.  

ma è un gioco che non ha fine, perchè lui si “dimentica” di prendere l’antibiotico (nonostante cartelli, messaggi, sms e telefonate….) col risultato che dopo 3 giri di antibiotico il dito è rosso e infiammato come prima

sono veramente esausta. qui non si tratta di collaborare, di ricordarglielo, di aiutarlo, qui si tratta di inseguirlo con la pastiglia e il bicchiere d’acqua e rimanere lì davanti finchè non l’ha preso. ma i risultati sono scarsi lo stesso, non ha preso con regolarità nessuna pastiglia. non ne posso più

un paio d’ore fa siamo andate dalla dottoressa, che ha capito al volo la situazione e quando mi ha visto crollare sulla scrivania alla notizia che deve fare un quarto giro di antibiotico perchè è ancora infiammato, ha fatto una sceneggiata con i fiocchi

“figlio piccolo ma ti da mal di stomaco l’antibiotico?”

“sgrunmf, buh, skfdkfdk…no”

“te lo dimentichi?…….”

“dslfdkfjdljfsdkljf….no”

“capisco. allora è solo che sei un irresponsabile, sei molto infantile perchè non sei capace di prenderti le responsabilità che riguardano la tua salute. questo non è accettabile a 16 anni, davvero. e non capisci che poi di conseguenza i tuoi genitori non hanno fiducia in te perchè pensano che sei una persona poco responsabile e ti lasciano meno libertà, è un problema che crei a te. tu adesso ricominci con l’antibiotico, ma fra 5 giorni voglio che mi chiami, tu, non la mamma che ne ha le palle piene, e mi dici che l’hai preso con regolarità e che stai meglio. siamo d’accordo? sono veramente incazzata con te”

“…dottoressa. prenda il numeretto e si metta in coda, siamo tutti incazzati con lui…..

 

Annunci

12 risposte a “questa sì che è una strigliata

  1. Un evviva per la doc;-)))
    E speriamo che serva a qualcosa….
    Se non fosse che ti fa diventare matta ci sarebbe quasi da ridere perché immagino si ritenga “furbo”;-)
    Coraggio…

  2. Forse è la volta buona che il giovanotto prende coscienza dei propri ‘impegni’… O almeno glielo (e ve lo) auguro.
    Quanta, quanta pazienza!!

  3. Aspetto le notizie tra qualche giorno! Ma tu, prova, non gli dire niente! Lo so che è difficile! 😉

    Ciao, Fior

  4. Ma se lo prende in maniera “irregolare” è persino peggio che se non lo prende per nulla lo sa questo il pirla ?

    Perche’ l’antibiotico uccide progressivamente gli agenti virali responsabili della infezione con la conseguenza che se non ha la copertura continua … quelli residui che ricominciano a moltiplicarsi sono per selezione naturale .. proprio quelli piu’ forti resistenti e aggressivi .. cosi’ deve passare a medicinali piu’ forti .. o altrimenti .. fa una bella cosa lascialo incancrenire che poi gli si taglia il dito, il pollicione .. e va lá mi voglio rovinare .. mettiamoci dentro anche il piede .

    • Mi permetto di correggere…l’antibiotico uccide i batteri, non i virus:-)
      Per il resto quello che scrivi è giustissimo..
      Speriamo almeno di non arrivare al piede;-)

  5. mmmmm però a questo punto davvero caspita ma è pericoloso anche!!!

  6. Grande la tua dottoressa: una strigliata così ci voleva proprio.
    Magari, fatta da una persona che non è della famiglia né della scuola, stavolta funziona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...