solo mia madre può essere rapinata da un bimbo di 2 anni

io odio i pregiudizi: sono un sistema troppo comodo di ragionare. penso che prima bisogna conoscere e poi farsi un’opinione. questo principio lo applico sempre, con un’unica eccezione: gli zingari

quando penso agli zingari gli associo solo sporcizia e furti. me ne vergogno, non è un bel modo di ragionare, ma è quello che penso, purtroppo

c’è un aneddoto che si racconta di casa nostra su questo: nel tentativo di crescere figlia grande senza pregiudizi, quando, un giorno di tanti anni fa, mi ha chiesto chi erano gli zingari, io ho risposto:

“egm…sono persone che vivono nei camper, nelle roulotte e lavorano nei circhi e nei parchi giochi”

“ma è stupendo! che bello, anche io da grande voglio fare la zingara…..”

insomma per fare quella politicamente corretta a volte esagero eheheehh

ma quello che è successo ieri a mia madre ha dell’incredibile: “mi trovavo all’interno di un parcheggio di auto (dove spesso stazionano camper e roulotte, anche di zingari) e volevo uscire per un cancelletto con la bici. arrivo davanti e un bimbo, scalzo, senza pantaloni e col body slacciato sotto, mi si para davanti impedendomi di uscire. avrà avuto due anni. io gli chiedo se si sposta, e lui grugnisce qualcosa che non capisco. gli dico di ripetere, che non ho capito, e da dentro un camper mi risponde sua madre che per passare vuole un soldino. Io gli dico che non ho soldini e lui comincia a girare intorno alla bici: io salgo sui pedali per uscire e mi sento tirare a terra la giacca. Il tempo di mettere la mano e lui mi aveva già preso il cellulare. glielo blocco, lo rimetto in tasca  e scappo via. Sono stata scioccata tutto il giorno.”

cavolo, è dura non aver pregiudizi

Annunci

26 risposte a “solo mia madre può essere rapinata da un bimbo di 2 anni

  1. non è pregiudizio… è un dato di fatto

  2. Non si può certo generalizzare, ma su certe cose purtroppo non si tratta di pregiudizi, ma realtà 😦

  3. Beh, che il bambino in questione abbia tentato di rapinare tua madre è un fatto.
    Che tutti i bambini degli zingari tentino di rapinare qualcuno no, quello è un pregiudizio. In mezzo ne corre tanta di acqua.
    Trovo però che sia comprensibile che, un’esperienza negativa dopo l’altra, il pensiero che si forma sia negativo, almeno fino a prova contraria. E non credo che sia razzismo questo, a dire il vero.

  4. Per favore… ma ti sembra una cosa normale essere rapinati da un bambino di due anni? Davvero è un dato di fatto avere paura di certi comportamenti

  5. Purtroppo studiando e lavorando a Milano ne ho viste di ogni ed è la cruda realtà che questi ragazzini siano addestrati a rubare sin dalla più tenera età. Li ho visti coi miei occhi frugare negli zaini delle persone che camminavano ignare (ovviamente poi li ho fermati), stazionare nelle metro sono stata borseggiata anch’io senza nemmeno accorgermene.
    Negare a tutti i costi è solo vuoto buonismo.

    Val

    • una parte di me pensa che se nasci in quell’ambiente nn puoi venir su diverso, quindi sono colpevoli? ma un’altra parte di me li evita. lo so, sono incoerente

      • la risposta per me è semplice, i bambini sono innocenti ma gli adulti NO. Hanno un cervello e possono anche decidere di lasciare quel tipo di vita ma credo sia più comodo vivere così.

  6. Tua mamma, come altre mamme di una certa età, è stata rapinata da un bimbo, perché in fondo non si pensa che un bambino sia già avvezzo a queste abitudini . . . siamo ingenue! 🙂

    A proposito, non ricordo se te l’ho detto ma ti ho mandato un paio di mail, controlla la tua posta . . . ho dovuto usare @yahoo.it invece di quella scritta nel blog che non funziona! 😉

    Ciao, Fior

  7. Comuqnue un conto sono persone nomadi ( che LAVORANO, e anche facendosi il mazzo tanto , nei circhi e parchi giochi ) e un conto sono gli zingari ( e ci sono pure stanziali sempre piu, soprattutto quelli che hanno preso la cittadinanza italiana e che hanno sovvenzioni di ogni tipo ! ) che sono totalmente nullafacenti. Mariti in galera e mogli ad accudire nugoli di figli , a girare tutto il giorno anche in auto ( sempre diverse e molto meglio della mai ) ma senza lavorare MAI . Non sto a discutere di chi sia la colpa o delle ragioni sociali etc. Ma è un dato di fatto.
    Sto bambino di due anni mette pero’ davvero tanta tanta tristezza.

  8. Non si può che scuotere la testa…
    E per quanto riguarda i pregiudizi, non sei la sola a sentirti ‘dibattuta’…

  9. URCA. io probabilmente il pregiudizio ce l’ho eccome! quando vedo zingari nei dintorni controllo automaticamente la cerniera della borsa e cerco di impugnarla ben salda… 😦

    • E fai bene, dopo che mi sono ritrovata borseggiata e in lacrime alla polizia della Stazione Centrale di Milano se qualcuno osa dirmi che sono tutte palle lo azzoppo!

  10. No comment … ma ce ne sarebbe da dire….

    che societa’ assurda quella degli zingari …

    Avete sentito sicuramente anche voi il caso della bambina “salvata” dal campo zingari in grecia… pero fortuna che gli agenti greci nel corso di una perquisizione per altre cose si erano accorti di questa piccola bambina biondissima dalla carnagione chiara che evidentemente non poteva essere figlia di quei due soggettoni… ma aveva un aspetto nord europep.

    Stanno ancora cercando di capire dove ed in quali circostanze sia stata rapita…

    e pare che facendo un po’ di controlli a tappeto ne stavvo trovando altre di bambine bionde e bianche tra quella gentaglia… povere piccole.. chissa’ a quali terribili mansioni venivano destinate oltre all’accattonaggio…. Che schifo.

    http://greece.greekreporter.com/2013/10/21/more-blond-girls-in-roma-camps/

  11. Credo che qui il razzismo non c’entri assolutamente nulla. I gitani sono visti con ostilità in qualunque Paese. Forse non sarà del tutto colpa loro, ma, senz’altro i loro usi e costumi non aiutano. Inoltre, è l’unico caso in cui non si può dire che vengano respinti dalla società. Sono loro che quella società non rispettano e combattono. Per cui vien difficile anche provare simpatia o empatia nei loro confronti. Per il resto, ammetto, m’aggrappo anch’io alla borsa e, se sono in auto, blocco le portiere.

    • forse hai ragione, è questo loro stare fuori ma voler qualcosa in cambio, nn so. io penso che se voglio fermarmi col camper da qualche parte devo pagare tutto, dal parcheggio all’acqua ecc. quando vedo i loro campi completamente gratuiti un po’ di giramento di palle mi viene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...