ribolla come se piovesse

quando sono troppe le domeniche di seguito che mio marito passa in ufficio, mi invento qualcosa per stanarlo di li, altrimenti la botta di vita della domenica è accompagnare figlia grande a trento “per l’ultimissima volta”.

così si decide all’ultimo minuto, di partire e farci circa 400km tra andata e ritorno per andare a trovare due amici.

ma perchè tutte le persone che mi piacciono abitano così distanti?

ne approfittiamo del viaggio per parlare di un mucchio di cose (mi sono fatta una scaletta nella mente…..), e siamo riusciti a progettare addirittura fino alle vacanze di natale, visto che avremo ospite una persona per un paio di mesi, qualcosa dovremo organizzare

siamo stati alla festa di valle di suffumbergo, scommetto che nessuno ( a parte te, lorma!), un micropaesino che per un mese all’anno si riempie di persone che mangiano, ballano e soprattutto bevono!

una serata bellissima, col frico, le costicine, la castagne, i biscotti ma soprattutto tanta e tanta ribolla!!! va giù che è una meraviglia ma quando mi sono alzata dalla tavola il mondo si è messo storto eheheheheh

Re Mida felice come non mai, serata bellissima, mi ha detto, dovremo farle più spesso (sgrunt!)

 

Annunci

17 risposte a “ribolla come se piovesse

  1. Io so dov’è!!!! Ma forse non vale…sono friulana :)))

  2. Bravo, Re Mida! L’importante è capire quanto sia importante regalarsi dei bei momenti assieme. Mi raccomando, Emily, continua a insistere!!
    😀

  3. SUFFUMBERGO ….

    Bellissimo toponimo… sembra quasi di origine visigota… “suffemberg”…
    mai sentito nominare ma immagino codesta valle e codesti castelli suffemberghici immersi nel verde, nella natura incontaminata ( forse ) da invasioni terroniche…. ahhh .. una oasi di pace, civilita’ etc etc nel contesto decadente dell’africa italiana.

    Potrebbe anche essere l’inizio misterioso di un film intrigante nello stile tipico di Orson Wells in “Citizen Kane” laddove il protagonista pronuncia questo nome misterioso all’inizio della pellicola ma nessuno sa a cosa si riferisce….

  4. Emily, ma eri a 8 chilometri da me…!! Avevo anche mezza idea di andarci, alla festa. Com’è piccolo il mondo, davvero! saluti,
    Paola

  5. Anche io so dove è il posto! Ma forse non vale nemmeno per me, triestina esportata in Friuli…
    Scopro ora che siamo in tanti ad essere della stessa zona.

  6. Anch’io so dov’è, ma sono della zona!
    E secondo me è la più bella festa delle castagne dei dintorni!

    Occhio che la ribolla da dipendenza…

  7. se si parla di “frico” si parla di Friuli…bono, bono il frico, con quanto ce n’è, quanto ne mangio per poi lamentarmi che mi sento piena, oddio come mi sento piena

  8. Eh ma quante friulane ti seguono… anzi anche giuliane :).
    Io sono comunque una delle poche friulane a cui non piace il frico e… neanche la ribolla… vado di vino rosso…

  9. Eh già, la ribolla è un’amante dolce e traditrice…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...