ultimo primo giorno di scuola (il terzo….)

finalmente figlio piccolo ha iniziato la scuola. Penso che anche lui non vedesse l’ora, suo padre lo ha messo a tirar su dal piazzale gli aghi dei pini marittimi e io l’ho messo ad imbiancare casa: onestamente la scuola è meno faticosa!

dopo due tentativi al liceo si cambia completamente registro: a giugno ha fatto un periodo di stage (leggasi come lavoro duro e sporco e non pagato…..) in azienda da noi. e invece di tentare il suicidio ha scoperto che gli piace molto. da qui è nata l’idea di iscriverlo a un professionale dove gli insegnino quello che poi potrebbe usare in azienda da noi, o comunque ( e lo preferire) lavorare dove gli pare.

ho parlato con molte persone del settore, la scuola del paesello non mi convinceva per niente, ricettacolo di sbandati e pluribocciati ( figlia grande ci fa notare che anche suo fratello potrebbe essere definito così….) e così ho scoperto una piccola scuola, di carattere smaccatamente cristiano (opera pia!!!!) in una città qui vicino.

allora figlio piccolo si alza alle 6. esce di casa alle 6.20 per prendere l’autobus delle 6.33 ed essere a scuola alle 7.45. rientra dopo le 6 di sera e va ad allenamento. mi sembra che con una routine così il tempo del cazzeggio possa dirsi concluso

e comunque è finito lo stesso, perchè quello di ieri sarà l’ultimo primo giorno di scuola: a novembre ci sono le pagelline, e se l’aria che tira è sempre la stessa, il pargoletto sarà buttato nel mondo del lavoro.

speriamo bene che sia la volta buona!

Annunci

18 risposte a “ultimo primo giorno di scuola (il terzo….)

  1. Giusto, io sinceramente non sarei arrivata alla terza volta. Ti fai bocciare due volte di seguito? A lavorare!…ma forse sono un po’ dastrica!

  2. Auguri al Figlio che questo sia il posto giusto per lui . . . un pensiero positivo, dita incrociate e una preghiera a san Giuseppe da Copertino (patrono degli studenti, quelli zucconi in particolare! 😉

    Ciao, Fior

    Ps. fai fare un paio di viaggi su quel pulman a qualcuno che lui non conosce . . . magari tra un paio di settimane, quei viaggi sono lunghi e in “zona franca” . . . 🙂

  3. Dai che magari questa è la volta buona,glielo e ve lo auguro davvero!
    In bocca al lupo!!

  4. In bocca al lupo a te …. perchè se molla ancora ti troverai di fronte ad una difficile scelta.

  5. E il tempo per studiare dove lo trova? Scherzo naturalmente… è passato un altro anno e bene o male un pochinoinoino di maturità l’avrà messa su; ora è il momento di incoraggiarlo e fare il tifo per lui, magari trova davvero la sua strada

  6. in bocca al lupo!! baci!!

  7. che sia la volta buona!!! un abbraccio 🙂

  8. Che la forza sia con lui (e pure con voi).

  9. concordo con il tuo ragionamento: se non ha voglia di studiare è inutile insistere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...