fare per cambiare!

ci ho riflettutto in questi giorni; in un commento mi si chiedeva se in casa mia è normale prendere un pennello e dipingere una parete. ehm, forse sembrerà strano, ma è proprio così.

ho sempre detto ai ragazzi che se hanno un’idea per migliorare il giardino, o la loro camera, oppure, magari! cucinare, si facciano avanti, non sono il mio regno ehehehe

figlia grande ha capito il senso, e si è data alla pazza gioia cucinando dolci che non arrivano nemmeno a raffreddarsi, cambiando disposizione della sua camera a mobili e poster. in giardino non c’è ancora arrivata ma è tornata dall’america con una passione morbosa per la lavanda, pare che la mia amica che la ospitava la lavanda la usi su tutto, anche sul cibo.

figlio piccolo è solo pigro, ogni tanto cucina qualcosa di commestibile, ma per il resto zero iniziativa. ma quando parte è un panzer, ha la forza di un uomo adulto ormai.

stamattina minaccia pioggia, il lavoro che gli ho affidato prima di iniziare scuola (scartavetrare una pergola, dare due mani di impregnante e una di vernice….) non è il caso di continuare, e così gli consiglio di smontare un letto che ha in più in camera. voglio sostituirlo con un divano letto che abbiamo in sala giù e dare le tinte alle pareti. una fatica da ercole farlo iniziare, ma poi quando parte, che soddisfazione, lavora veloce e bene. abbiamo fatto due giri in discarica e io sono molto soddisfatta

il senso di tutto questo però mi è chiaro: il messaggio che voglio che passi forte e chiaro ai miei figli è che la realtà che hai attorno può cambiare solo con le tue azioni. non ha senso lamentarsi e ancora meno aspettare che siano gli altri che cambiano la tua realtà. agisci, fai un po’ di fatica e cambia. i risultati forse non saranno eccezionali ma saranno tuoi.

ma che fatica……

Annunci

23 risposte a “fare per cambiare!

  1. Mi piace moltissimo questo tuo modo di far sperimentare in prima persona ai ragazzi i cambiamenti che desiderano.
    Ognuno avrà i risultati derivanti dal proprio impegno e dalla propria fatica ed imparerà a conoscere quanta fatica e impegno c’è dietro ad ogni risultato.
    E’ un ottimo messaggio. 😉
    Un abbraccio

  2. Ottimo insegnamento non c’è che dire!

  3. non riesco nemmeno a far sistemare il divano alla mia figliola….brava te

  4. Mi piace troppo questo tuo modo di pensare che agire è il miglior modo per cambiare le cose o semplicemente migliorarle! Sei fantastica!

  5. E’ un’ottima filosofia di vita, fare per cambiare.
    L’importante è cominciare a prendere qualche iniziativa…
    I tuoi figli sono sulla buona strada 😀

  6. ” il messaggio che voglio che passi forte e chiaro ai miei figli è che la realtà che hai attorno può cambiare solo con le tue azioni ” …. ( in circostanze normali )

    Comunque da un certo punto di vista invidio figlio piccolo ed anche un po’ figlia grande.. chissa’ se ambedue si rendono conto di essere cosi’ fortunati.

    Da un lato si ritiene ( a ragione ) che l’influenza genitoriale sia determinante o quanto meno significativa nella crescita insieme ad una serie di variabili di contesto ed ambientali…. dall’altro lato poi ci si rende conto che ad esempio… tuo marito è riuscito a venir su normale nonostante la perfida suocera ( che poi sarebbe la di lui madre ) lo abbia sempre trattato come una merdina ( a tuttoggi vedasi la faccenda della casa venduta di nascosto ) … e dall’altro c’e’ anche da considerare quei casi in cui .. ad esempio vi sono 2 figli come per te .. di cui una vien su studiosa/impegnata/etc … e l’altro fancazzista/svogliato/camembertnellozaino/etc…

    Quanto pesano le variabili ambientali nello sviluppo della persona ?

    EMILY

    Promettimi una cosa.

    Non smettere mai di scrivere questo blog… DOBBIAMO SAPERE .. da qui a 10 anni che strade prenderanno ambedue i figli. Consideriamolo un esperimento sociologico.

    Saluti

    • ahahaha vedetta sei sempre forte! però hai ragione e su questo ci sto riflettendo da tempo: se avessi avuto solo la figlia penserei, piena di sussiego e prosopopea, che fare il genitore è un gioco da ragazzi, basta il buon esempio e il buon senso. invece figlio piccolo ha buttato all’aria tutto xkè spesso io la guardo e penso: ma da dove salti fuori? di chi sei figlio tu? ieri è andato a eltto senza essersi lavato dopo l’allenamento di hockey…mi fa vomitare solo l’idea, io mi faccio due docce al giorno. però so anche che spesso questi figli così incasinati sono quelli che poi trovano energie e risorse per riuscire nella vita. però hai ragione, sono curiosa di vedere cosa succederà

  7. efficiente come il famoso “decreto del fare”….però forse il tuo è la versione originale e più costruttiva

  8. E’ una cosa bellissima e difficilissima quella che hai insegnato ai tuoi figli e che sembrano avere appreso alla perfezione per cui è normale che costi molta fatica…

  9. mi piace l’atteggiamento che adotti e il significato che gli dai. credo che aiuti molto anche a scardinare l’idea adolescenziale di “casa-albergo” perchè se la senti tua, la casa, partecipi non ti senti ospite.
    mi pare che l’autunno cominci con degli ottimi auspici!
    ciao

    • esatto, cara amica, la casa albergo da cui prendere senza dare mai. e lamentarsi x tutto quello che nn funziona o che nn ti piace. tra pochi minuti vado a casa con due bidoni di bianco e pennelli, figlio piccolo è sistemato per due giorni in camera sua eheheheh

  10. concordo in effetti ho lasciato la camera di Cris nel caos, a parte il letto fatto, per il rientro post vacanze e nel suo caso trasloco cosi lei si è sistemata la camera come desiderava e le piace tanto…

  11. Un insegnamento che vale la fatica di farlo comprendere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...