a te che sei il mio presente….

sono cambiati di nuovo gli equilibri in casa senza figlio piccolo; ne parlavo ieri con pat, che capisce benissimo. Le donne di solito sono più morbide con i mariti quando ci sono i figli in giro, io almeno, ho sempre odiato le furibonde litigate tra i miei, e ho sempre pensato che era mio dovere evitarle ai figli.

si però così si rischia, per il quieto vivere,  di non fare discorsi e di non chiarire cose che invece andrebbero discusse a fondo, per la paura di scatenare il conflitto.

già, ma quando i figli non ci sono, le cose cambiano di nuovo. non mi sono così rimbambita ehehehe

ma questa estate è tutta strana, qui i ragazzi non mancheranno per pochi giorni, qui ci ritroveremo ad essere in vacanza da soli come non accadeva da vent’anni.

una parte di me è letteralmente angosciata e fa pensieri strani: forse è meglio mettere in camper la televisione, chissà che silenzi, mi basteranno cento libri per 20 giorni? e se non ne posso più dove scappo? l’altra parte fa pensieri decisamente più allegri: wowow tutti gli scompartimenti per la mia roba da vestire, wowwo devo caricare metà roba in camper, wowow dovrò cucinare, lavare piatti e riordinare per metà, wowowo spenderemo meno per mangiare fuori, musei ecc…insomma, da neuro

quest’anno mancheranno le urla di figlia grande, che ogni istante alza le testa dai libri e grida: papino fermati devo fotografare una cosa! però non rimpiangerò il quintale di libri che si porta via ogni volta. mancheranno le battute tremende di figlio piccolo, ma non rimpiangerò i suoi musi lunghi e le sue rispostacce 

insomma, questi sono i pensieri che facevo stamattina cominciando a caricare il camper. sembra impossibile che siano passati vent’anni dall’ultima vacanza da soli, ma siamo così diversi da sembrare altre persone. chissà che succederà

Annunci

16 risposte a “a te che sei il mio presente….

  1. I figli cambiano gli equilibri, a tutte le età. La nana è partita domenica per il mare con la nonna (mia madre). Domenica sera in casa c’era un silenzio assordante ed un ordine innaturale. Ti accorgi che all’inizio un po’ è difficile tornare ad essere una coppia, poi si ingrana e torna la naturalezza (e anche le risposte sgrezze e non limate dalla presenza di minori :P) Divertitevi, ragazzi, che ne avete bisogno…

  2. Potrebbere essere semplicemente l’occasione giusta per ritrovarvi e riscoprirvi,con l’affetto di due persone cambiate nel tempo:-) Erica

  3. quando son potuta finalmente rimanere sola con mio marito….che gioia!!Mi sono sentita nuovamente ragazza…amata per me stessa e non solo come mamma di…..
    Saro’ strana ma nella famiglia ho sempre privilegiato il rapporto con mio marito piu’ che quello coi miei figli.Lui l’ho scelto e spero di passarci piu’ tempo possibile.I figli si fanno la loro vita e quando ci vengono a trovare è tanta felicita’ ma poi rimaniamo nuovamente soli e sei non stai bene col tuo partner…son dolori.Il silenzio?Non bisogna mica sempre parlare,si puo’ essere uniti e sentirsi bene pur passando bei pomeriggi silenziosi…Buone vacanze

    • si lo penso anche io, il marito me lo sono scelto, i figli se ne andranno. ma se la persona che avevo scelto nn c’è più? anzi, se tutti i motivi x cui l’ho scelto sono diventati il loro esatto contrario? allora è dura

  4. Non è che ci scappa il terzo?? 🙂

  5. pure noi quest’ anno la discesa in Italia in due, l’ ho fortemente voluto a costo di far aspettare i figli che tra skype e facebook e telefono altro che piange il telefono, ma adesso sono sistemati anche loro. e lo trovo una favolosa terapia matrimoniale, speriamo di non litigaqre e ritrovarci lo spazio per stare in silenzio uno accanto all’ altra e siswtemare cosette varie

  6. Goditela appieno…senza se e senza ma! 😀

  7. Sarà una sorpresa ogni giorno, vi rilasserete, oppure viceversa sarete instancabili turisti. Libertà piena. Godetevela tutta!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...