il giorno più lungo

stamattina sveglia in piena notte, ore 3.45. Figlio piccolo un po’ recalcitrante ma poi si decide anche lui a lasciare il letto ma si porta dietro una coperta e in macchina ricomincia a dormire. ogni tanto mi giro a guardare figlia grande; lei sorride, io sorrido, ma siamo entrambe un po’ tirate. Arriviamo a venezia, re Mida parcheggia, in lontananza comincia ad albeggiare. Dentro all’aeroporto scopriamo che figlio piccolo è la prima volta che ne vede uno. Ma siete scemi? se non ci sono mai venuto con voi con chi volete che ci sia venuto? in effetti ha ragione

sbrighiamo le formalità d’imbarco, la valigiona pesa giusto 23 kg (abbiamo fatto cambi e prove per ore….), mio marito insiste perchè provi ad usare la carta di credito nuova di zecca, perchè non si sa mai, figlio piccolo propone un cappuccio e brioche perchè è sempre tempo di mangiare qualcosa. sinceramente a me rimane tutto sullo stomaco.

perchè ho un groppo in gola che minaccia di esplodere, e quando dopo averla stretta forte la vedo avviarsi sorridente sotto il peso del suo nuovo enorme zaino, regalo della nonna (mia mamma) non reggo più e ricomincio a piangere, sotto lo sguardo perplesso e imbarazzato degli uomini di casa

dai emily, ci siamo noi con te!

ecco appunto! lui sa solo dire non mi rompere, fuori dalla mia camera, fatti i cazzi tuoi, moighea (smettila in veneto) e tu sai solo dire non ho tempo, devo tornare in fabbrica, arrangiati non so cosa farci…… e poi vi lamentate che parlo con i gatti…..

e così è cominciato il giorno più lungo, figlia grande atterrerà a san francisco alle 12.00, 9 di sera ora italiana, poi prenderà un pulman alle 2, 11 ora italiana, e arriverà a napa due ore dopo. si prospetta una lunga serata, per fortuna ho tanta roba da stirare.

79 giorni, 1896 ore….grazie ad agri che mi ha fatto trovare nel blog il contatore. perchè le amiche che ti vogliono bene sanno farti sentire il loro appoggio anche se sono lontane fisicamente. e grazie a tutte le amiche che da ieri mi mandano messaggi di conforto. sembra impossibile che siano più confortanti delle persone che mi circondano

Annunci

27 risposte a “il giorno più lungo

  1. Noooooo il contatore!!! Così non è peggio???
    Un abbraccio forte forte, vedrai che figlio piccolo si addolcisce e diventa un angelo 😉

  2. beh tu parli coi gatti io col cane!! 😉
    baci baci tesoro…

  3. Adesso ti sembrerà strano sentirtelo dire, ma questi 79 giorni faranno bene a tutti …. credimi , te lo dice una che ci è già passata.
    e quando ti viene da piangere, pensa a tua figlia sorridente e felice.
    Dai … un giorno è quasi passato … -1
    Fly

  4. Però non è facile hai fatto un grande passo complimenti!Tua figlia ne sarà orgogliosa e tu di lei!Che bel rapporto di fiducia! E i giorni passano………………in fretta

  5. sposerà un bel tipo che ti adora e verranno a vivere da voi

  6. Adesso sará difficile per entrambe, ma un giorno ti ringrazierá di averle dato quest’opportunitá
    Tieni duro!

  7. Coraggio Emily, sei stata bravissima a darle questa opportunità – io non so se lo farei col mio. In linea teorica sicuramente sì…nella pratica non so. Ho ancora tempo per pensarci comunque;-))

  8. Sarà una grandiosa esperienza, per lei, per te, per Re Mida e pure per figlio piccolo. Un modo per mutare gli equilibri. Piuttosto, più importante assai, è arrivata? E soprattutto è arrivata bene?

  9. Guarda che manca già pure a loro, non credere, solo che sono uomini e ci metteranno i loro modi trasversali (e rompicoglioni) per scenderci a patti, tipo rinchiudersi anche di più e lavorare ancora di più e incasinare ancora di più. Un bacione, hai visto che sto cercano di trascinarla ad Amsterdam? Non mi vuoi bene,è solo un’ oretta di volo.

  10. pat…sniff…pat…snif….

  11. è il primo giorno, immagino che sia durissima. però, chissà quali risvolti inattesi potrebbe riservarti il menage a tre? sicura che questa non sia un’occasione da sfruttare per altri fini (riferiti a marito e figlio)?
    non ho letto i commenti precedenti, potrei non essere l’unica a dirtelo…Un abbraccio, cara!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...