mio eroe!

sabato sera, figlia grande fuori con un amico, marito fuori per accompagnare figlio piccolo in centro

sento un miagolio straziante; sono nel salotto al secondo piano, immagino che la Micetta, unica al mondo a miagolare in questo modo straziante, sia rimasta chiusa da qualche parte. Cerco dappertutto ma niente. esco in una terrazza e nulla. esco nell’altra terrazza e nulla. mah. sto per rientrare e la vedo….è sul tetto! ma come c’è arrivata? e come faccio a tirarla giù?

vado in cerca della scala, ma è troppo bassa, allora cerco la scala più grande e mi arrampico ma lei scappa. Arriva Re Mida e apriti cielo.

come è salita scende! ti ammazzi tu per prendere la gatta! vedrai che quando vede i primi lampi scende di corsa! col cavolo chiamiamo i pompieri mettile la scala sulla grondaia vedrai che scende! basta, chiudi la porta se non riesci a sentirla frignare! ma è possibile che ti devi sempre far carico dei problemi di tutti????

ok penso, quando tornano i ragazzi mi daranno una mano

e infatti quando torna figlia grande corre le scale gridando di salvarla, che si sente piangere fino in fondo alla via: sale anche lei con me e il suo amico che le teniamo la scala, ma niente di fatto. stessa scena all’arrivo di figlio piccolo. ormai i tuoni si fanno sentire, noi siamo sempre più preoccupati, mio marito sempre più scazzato.

è l’una e decido che devo andare a letto: non so come chiuderò occhio con l’idea della micina sopra al tetto ma non posso nemmeno star sveglia tutta la notte.

Re Mida esce in terrazza, immagino che voglia chiudere la scala, e invece sento un po’ di tafferuglio, esco, e vedo lui che scende con la micia per la collottola: si è difesa bene ma io non l’ho mollata.

ahhhhhhh mio eroe, siamo tutti felici e contenti.

ma perchè devi rompere per 4 ore prima di trovare una soluzione? 

la vita è già abbastanza complicata da sola

Annunci

12 risposte a “mio eroe!

  1. Lo capisco:
    Tra
    i) Moglie “accigliata”
    ii) Prendere rischiando l’osso del collo un gatto forastico e innervosito sul tetto all’una di notte arrampicandosi perigliosamente su una scala a pioli instabile sotto un temporale con lampi e tuoni.

    Lui ha scelto il male minore. 😉

  2. che uomo sprezzante del pericolo…. 😆

  3. ehhhh ma aveva anche il pigiamino blu con l mantello rosso???

  4. Eroe un po’ rompiballe, fallo prima nooooo???

  5. Ecco il Re Mida di cui ti sei innamorata, vedi che c’ è sempre, sono solo gli strati geologici della vita che lo coprono?

  6. Mi sembra una perfetta favola moderna.

    Un gatto tonto (e viziato) che sa salire ma non scendere e l’eroe che avrebbe preferito far altro invece che doversene occupare.

  7. Cominciava a salirmi una certa ansia…. l’importante che sia finita bene, non importa quanto ci sia voluto!

  8. il Tuo Eroe, bravo!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...