fai con comodo, tesoro!

forse qualcuno ricorderà le mie lacrime alla partenza di figlia grande per l’università.

le mie ansie, le mie malinconie, la mia gioia al suo ritorno, la mia tristezza alla partenza.

ahahahahah come cambiano le cose!

ovviamente mi manca, questo è ovvio, anche perchè è l’unica che mi da una mano, l’unica con cui scambiare due parole diverse da i problemi dell’azienda e i problemi di scuola (…….!), l’unica con cui fare due risate, l’unica in grado di rendermi la vita più facile.

ma, c’è un ma: da parecchio tempo dormire con Re Mida è diventato sempre più stressante: lui si agita, parla nel sonno, si sveglia di sopprassalto, sente voci strane, ha delle scosse elettriche che lo attraversano per tutto il corpo e ultimamente, rimane con gli occhi sbarrati nel buio. Io sento che è sveglio, accendo la luce e mi impressiono ehehehe

insomma, lui non dorme ma nemmeno io

e allora un po’ di tempo fa mi sono trasferita in camera della figlia…..ohhhhhhhh che meraviglia! posso leggere senza che nessuno sbuffi o si lamenti e quando sento il sonno arrivare, so che mi sveglierò da sola, 10 minuti prima della sveglia…mitico. Un sonno profondo, con tanti sogni, senza interruzioni. Nel bozzolo di quella camera non sento ne’ il marito ne’ il figlio che escono e wow, quando mi decido ad uscire in casa non c’è più nessuno. meraviglioso.

tutto questo dura 4 giorni a settimana, perchè il giovedi lei torna e ovviamente io sloggio: ma questa settimana è rimasta su la domenica e quindi ci ho sempre dormito io: fai con calma, amore, rimani su tranquilla! le ho detto la settimana scorsa. mentre suo padre migugnando ha detto: le ho dato troppi soldi per stare su, la prossima volta gliene do meno così è costretta a tornare a casa…..

la prossima volta che mi da della madre chioccia userò queste parole contro di lui!!

Annunci

13 risposte a “fai con comodo, tesoro!

  1. gli ammerigani avevano già capito tutto sin dai tempi di doris days

  2. Mia madre faceva così con camera mia…

  3. sono proprio vecchio stile.. a me lui manca… non riesco a dormire se non è con me nel letto e ormai il suo russare è la mia ninna nanna

  4. ma sei tremenda!!!!
    🙂

  5. ……mi sembrava lo specchio della casa nostra…..FiglioUnico a Trento, nache lui purtroppo solo per 3-4 gg alla settimana, io trasferita nel suo letto x poter dormire almeno il minimo indispensabile….e PrimoMarito che fa “concerti notturni” nel nostro letto matrimoniale …..! organizzare qualcosa a trento x tutti i ragazzi……

  6. Eheheh, cara Emily, sei sempre speciale!!
    A casa nostra, invece, la situazione è opposta: quello che dorme come un masso il sonno del giusto e dell’ingiusto, tutt’assieme, è l’amato consorte.
    Io mi sveglio, mi risveglio, mi ri-risveglio e sono in piedi sempre presto, sentendomi poi dire che ‘non so godermi la vita’…
    Anche le critiche, mi tocca sorbirmi!!
    Ciao!

  7. Direi che farei la stessa cosa se il mio di marito non passasse gran parte della notte sul divano in salotto. Le ore in cui condividiamo il letto sono un tormento. Stessi comportamenti del tuo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...