una settimana nei tuoi panni

lunedi ho accompagnato Re Mida all’aeroporto di venezia e sono tornata con la sua auto: vederla sotto casa a tutte le ore è talmente strano da diventare inquietante, così ogni tanto vado in ufficio con la sua….mi piace seminare il panico eheheheheh

questa settimana ha avuto un sacco di risvolti positivi: intanto essere da soli io e figlio piccolo in fondo è stato piacevole, ci assomigliamo più di quello che sembra. poi dormire in centro al letto non ha paragoni, entrambi i gatti come ospiti, letture senza nessuno che rompe. E vogliamo parlare del telecomando? nessuno che scassa con partite e programmi di discovery channel, non devo aspettare il sonno di nessuno per guardarmi quello che voglio.

però c’è una cosa che mi ha fatto pensare: in questi giorni sono la voce di mio marito, lui chiama solo me e agli altri risponde solo per mail ( e ogni tanto….mica sempre). Io mi ritrovo a decidere cose assurde di cui non ho nessuna competenza, tipo se chiamare un camion o mandare più volte il nostro piccolo….se ordinare un materiale che di solito non teniamo per accontentare un cliente….arrivo prima del solito ed esco molto tardi, vengo interrotta centomila volte con domande assurde e quando riprendo il lavoro non mi ricordo più dove ero arrivata. Scarico la mia posta e le 4 caselle di posta di mio marito, solo questo è un lavoro che porta via un sacco di tempo.

alla sera sono cotta. io sono quella che prima delle 2 non ha sonno, ma in questi giorni alle 9 vorrei solo fiondarmi a letto. uhm….mi ricorda qualcuno…..

Annunci

14 risposte a “una settimana nei tuoi panni

  1. però a te va’ molto meglio di re Mida……non hai te a girarti intorno mentre fai il SUO lavoro ahahahahah 😆

  2. In effetti… mi sa che non è semplice trovarsi nelle scarpe degli altri….

  3. Mi sembra una buona cosa, potenzialmente molto utile.

  4. Hai visto mettersi nei panni altrui?

  5. brava Midina 😉

  6. e finchè è discovery channel sei anche fortunata, pensa quando comincia il rito DMAX…..

  7. Beh … vedi il (duplice) aspetto positivo della cosa :

    (1) Mida si è fidato di te e ti ha smollato l’intera baracca con tutte le responsabilitá per una intera settimana senza supervisione. ( Magari mi dirai che non aveva alternative pratiche). Comunque la si veda mi pare un riconoscimento quantomeno indiretto di fiducia nel tuo ruolo e nella tua persona.

    (2) Ora saprai fin nei dettagli quale è il livello di stress a cui è sottoposto tuo marito 7 giorni alla settimana e quasi 365 gg l’anno ( vacanze a parte ) .. e di conseguenza puoi regolare meglio le tue percezioni rispetto alle sue intemperanze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...