che scoperta del…cavolo!

ohhhhhh adesso faccio un post leggero che tutta questa amarezza non è da me.

ho fatto una scoperta sensazionale e volevo dividerla col mondo perchè mi ha cambiato la vita, come quando ho scoperto che al posto del deodorante potevo usare una pietra trasparente o al posto dell’ammorbidente delle palline di gomma.

insomma, sono passi avanti nell’umanità questi

ho sempre mangiato cavolo, da quando sono piccola mia madre pontificava che previene il cancro e quindi lo mangiavamo almeno 3 volte a settimana: l’odore che lasciava dopo aver bollito è qualcosa che non si può immaginare se non si conosce: casa dei miei era grande ma sembrava che non ne fosse risparmiata nemmeno un angolo….

poi, un mese fa Magica Tina, l’eccezionale donna che mi da una mano in casa, mi dice: ma perchè non lo mangi crudo? lo affetti, ci metti sale e pepe, un po’ d’olio e lo lasci riposare in frigo….

mi rimarrà sullo stomaco….me lo tireranno dietro….butterò via un cavolo…..

wowoo la fine del mondo! ne ho comprato alcune cassette e finiscono in battibaleno, persino figlia grande che dopo l’esperienza steineriana la verdura la guarda con sospetto, se ne fa fuori terrine intere.

oh, ve l’avevo detto che era una scoperta del cavolo eheheheh

Annunci

33 risposte a “che scoperta del…cavolo!

  1. anch’io da brava vegana ecologista uso l’allume di potassio come deodorante 😉

    il nesso esperienza steineriana e verdure malefiche non l’ho capito. narrami 😛

  2. ma scioglici anche un paio di acciughe va! 😀

  3. Ma, quale csvolo? Il cavolo cappuccio (quello da cui si ottengono i crauti), ottimo in insalata o il cavolo-verza (che si mangia quasi sempre cotto)?
    Io propendo per il cavolo-cappuccio….

  4. Ma perché bollire il cavolo, perchè… Che faccia bene lo dicono, ma mica per forza devi bollirlo… Mangiare salamino e verza è una di quelle cose che ti riconcilia con l’odore del cavolo cotto. Ma anche verza e cotechino. Ma anche la bagna cauda (e non caoda come dicono le ricette…) con la verza (questa voltà sì effettivamente cruda), ma anche il coniglio in umido con verza e pancetta. Ah, se non fossi a dieta… (Però si l’odore del cavolo cotto, purtroppo, è il male assoluto)

  5. verza e costine son un must invernale della mia zona…i miei genitori lo dicono sempre che il cavolo è più buono dell’insalata, ma a me non piace crudo

  6. Ecco, lo sapevo che sono strana anche in questo: a me l’odore del cavolo lesso non dispiace. Molto peggio quello dei cavoletti di bruxelles a parer mio, che pure son tanto buoni.
    Crudo però non lo mangerei, ma proprio no!

    • ma prova!!!! è davvero buonissimo, te lo assicuro! a me all’inizio faceva senso mangiarlo crudo….

      • Crudo è buono il cavolo cappuccio, tagliato super fine e lasciato a macerare nell’olio (versato caldo con il soffrittino di aglio a dadini super piccoli), aceto in abbondanza, sale e fagioli rigorosamente borlotti. Si lascia lì un paio di giorni e… voilà, il pranzo è servito!

  7. Io sono un notevole consumatore di cavolo ma così non ho mai provato.
    L’odore in cottura non mi da molto fastidio a dire il vero, però sono curioso di scoprire cosa ne venga fuori a crudo. Va tagliato molto sottile o in modo grossolano?

  8. quindi cavolo, nel senso di cavolfiore, sbaglio?
    il caso vuole che da stamattina penso di fare l’esperimento: cavolfiore crudo condito sale e olio. chi delle due legge il pensiero a distanza?
    comunque anche il cavolo/verza è ottimo a striscioline condito così, poi ci si possono aggiungere qualche oliva, qualche pezzetto di sottolio o di pomodoro secco…
    e per la prevenzione è SOLO crudo che dà beneficio! cotto, come qualunque altra verdura, non solo perde nutrienti ma complica la digestione e questo non è dettaglio perchè il cattivo stato intestinale è la radice di tutti i mali.
    ciao!

  9. Devo provare, però anche io aggiungerei una acciuga, come per le puntarelle.
    Grazie della dritta
    Elisa

  10. Mi ci provo, sicuramente, ma stasera era lesso! E lo mangio solo io comunque ^_^

  11. Spiegami meglio la storia delle palline di gomma invece…

    • sono delle palline di gomma con degli uncini sempre di gomma, metti di vedere un riccio di mare. nn so che miracolo della scienza e della tecnica ma li uso da ormai un anno al posto dell’ammorbidente e nessuno si è accorto della differenza, anzi a mio marito sono sparite delle pustole rosse che gli venivano sulle gambe

  12. Il cavolfiore mi piace moltissimo crudo e cotto ma solo a me… per cui non si fa mai

  13. Io il cavolfiore lo mangio solo bollito anzi appena scottato con qualche goccia di limone e poi saltato in padella con aglio, olio, prezzemolo e un pizzico di dado, qui ne vanno matti, di farlo crudo, non ci avevo mai pensato proviamo, mentre il cavolo, lo mangiamo quasi sempre crudo e con la bagna cauda oppure in insalata… 🙂
    io le palline le metto nella asciugatrice per gli asciugamani e diventano morbidissimi…

  14. Ummmm buono …insalata di cavolfiore con carote e songino , evviva le scoperte rivoluzionarie , e l’aceto in lavastoviglie al posto del brillantante .. provare per credere!!!! . Le palline come ammorbidente , già sentita , ma dove si trovano ???
    Fly

  15. avete mai provato a fare il cavolfiore al forno ? l’odore è dimezzato ed il sapore è fantastico: basta separare gli alberelli e lasciarli 1/2 ora a marinare in un sughetto di olio extravergine succo di 1/2 limone sale mezzo cucchiaino di zucchero di canna e 1/2 di curry , dopo la marinatura infornare a 180 per mezzora con il sughetto sparso sopra . UNA MERAVIGLIA !!!!! Baci da Rovereto elena

  16. Real fantastic info can be found on web site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...