il baby sitter

ieri sera cena di lavoro con una persona che mi sta ampiamente sui “cogioli”, ma si sa, è lavoro anche se è una cena, per cui mi piazzo un sorriso ebete e condiscendente per tutta la sera

è il classico imprenditore arrogante, saccente, ignorante, furbetto per intenderci; ha lasciato anni fa la moglie e i 4 figli per mettersi con la straniera di turno che ha pensato bene, nonostante gli accordi, di fare subito due figli, così, per garantirsi un futuro.

a lei comunque va tutta la mia comprensione perchè vivere accanto a questo tizio è un lavoro che va remunerato e bene

cerco di ignorarlo per tutta la serata ma ad un certo punto sento una frase che mi scatena la lingua biforcuta

“….e così domani sera mi tocca fare il baby sitter perchè lei esce …..” ride di gusto a quello che ha appena detto

“caspita, mi dispiace che tu l’abbia scoperto, non è mai simpatico sapere di essere cornuti…..”

“cornuto?….????? ma che dici?”

“il baby sitter si fa ai figli degli altri, se tu fossi il padre non diresti che sei il baby sitter….”

credo proprio che sta battuta non la dirà più

Annunci

30 risposte a “il baby sitter

  1. Ciao Emily!
    Sono una tua affezionata lettrice, ma non ti ho mai scritto…. Ma questo post… E’ fantastico!!!!!!!! Credo proprio che ti ruberò la “battuta”!!!!!
    Elena

  2. azz, che battuta pronta che hai avuto! ben gli sta!

  3. ahahahah ti riconosco in pieno in questa battuta…..fantastica come sempre

  4. Azzarola .. tostissima !

    Emily .. e tuo marito come ha reagito alla battuta … riesco ad immaginare il silenzio imbarazzato a tavola per diversi secondi.

    PS.

    Certo che uno che lascia la moglie CON 4 FIGLI deve essere proprio un gran pezzo di tolla. Ma é proprio “necessarissimo” dover far affari con gentaglia del genere .. dici che visti i tempi, non é nemmeno il caso di sottilizzare troppo ?

    PPS.

    Ciao Agrimonia ! Ho visto tutto l’ ambaradan che hai messo su sul tuo blog per me.. sei stata simpaticissima… grazie molte 🙂

  5. lavitasecondolapuff

    Alla faccia, non glie l’hai mandata a dire… hai fatto bene!!!
    Se la ricorderà, vedrai!!!!

  6. Ecco, questa è la tempestività che vorrei possedere: in quante occasioni mi sarebbe servita!
    La strafottenza va stroncata. Con ogni mezzo. Brava.

  7. io voglio sapere le reazioni dei commensali che hanno avuto il piacere di assistere a questa “strigliata”…

  8. fatto benissimo. battuta pronta e sagace. raccontaci le reazioni!

  9. Citando amici miei: cos’è il genio? è fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità d’esecuzione…. chapeau per la battuta, grandiosa davvero!

  10. Ti ho sempre letto in silenzio, ma questa volta… Beh, questa volta no… Chapeau. Spero solo non ti serva troppo, perché se conosco il genere, si vendicherà ci puoi scommettere.

    • ma nooooooo tranquilla, persone come quelle nn si rendono nemmeno conto di essere state prese in giro!!! e poi io dico le cose col sorriso sulle labbra e un tono molto simpatico….nn si vendicherà, anzi, ha detto a mio marito che è fortunato ad avermi…

  11. ah, ah grande! Se ha detto che tuo marito è fortunato ad averti… non ha capito la battuta :-))))))))))

  12. O mamma! Emily, non passavo di qui da un po’… e devo dirlo: mi sei mancata tantissimo!
    Rido di cuore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...