noi ci siamo fermati a napoli

ok non cerco nemmeno di scusarmi, non è mai successo che lasciassi passare così tanto tempo dall’ultima volta che ho scritto.

posso almeno dire che è stato un periodo tremendo? mi giustifica dire che ho passato tutte le sere di dicembre in ospedale da una persona cara? no non è un buon motivo, anzi, di solito scrivere qui mi libera dalle ansie e mi chiarisce le idee

insomma per farla breve questo dicembre è stato convulso sia perchè è arrivato un po’ di lavoro, perchè avevo concentrato tutte le visite di controllo per il cancro; poi figlia grande ha dato la disponibilità di fermarsi a casa nostra a un cugino australiano, mai visto ma con cui parla da un anno in fb. in tutto questo marasma una persona cara a cui siamo legati da vincoli di parentela ma soprattutto di amicizia è arrivata alla fine di una malattia che ha stravolto tutti, e l’ultimo giorno dell’anno eravamo al suo funerale

insomma….che fatica immensa.

la notte di capodanno sono andata a letto alle 11 di sera. e quando i botti mi hanno svegliato ho messo la testa sotto il cuscino…..il giorno dopo siamo partiti, destinazione sud italia: Re Mida insisteva per andare in sicilia, ma benedett’uomo abbiamo solo una settimana di vacanza….!!!!! e così ci siamo fermati a pompei, in un bel campeggio sotto arance e limoni e ulivi. Abbiamo visitato gli scavi, napoli e oggi sorrento: il clima è stupendo, si mangia bene, tutto mi sembra meno costoso che da noi anche se la benzina è un furto anche qui

insomma, buon anno a tutti, e speriamo che lo sia davvero

Annunci

11 risposte a “noi ci siamo fermati a napoli

  1. Sì, buon anno a tutti voi, cara Emily, con l’auspicio che sia un anno sereno e ricco di momenti felici.
    Intanto godetevi la vacanza campana e… la sua cucina.
    Ciao e a presto!

  2. buon anno a te ma ce lo siamo già detto a voce…

  3. Buon Anno Emily

  4. mi dispiace per il lutto e i casini vari
    buon anno Emily
    aspetto il tuo mail per calare la scialuppa di salvataggio splinder 🙂

  5. Emily cara, sulla santità di soleil ormai io e cautelosa abbiamo anche composto una preghiera di ringraziamento, per il resto speriamo davvero che sia un buon anno

  6. buon anno davvero. che lo sia, che lo facciamo diventare. mi spiace per il dolore, ma ora goditi la famiglia. e te lo scrivo con troppo ritardo 😉 che sarai tornata…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...