sono un mostro quando si tratta di mentire

sabato mattina, chiamo Amichetta sul cellulare e non risponde.
starà facendo le pulizie, penso, magari con l'aspirapolvere acceso non sente, la chiamo sul fisso

mi risponde il marito

"ah, ciao Emily…..cerchi mia moglie? strano, mi ha detto che usciva con te…."

azz, stra azzz, super azzzzz……Amichetta io ti voglio bene ma se devo coprirti almeno avvertimi!!!!!!

"si, certo….dovevamo uscire insieme per andare con quelli del nordic, ma io stanotte sono tornata tardisssmo, erano le 4 di mattina e le ho mandato un sms di non passare a prendermi, ero troppo in coma….forse non ha fatto a tempo ad avvisarti…."
"Si, si, certo…..l'importante è che torni felice, dovunque sia andata…..!"

ussignur, biascico altre due parole e chiudo la comunicazione.

Re Mida mi guarda sconcertato

"ma hai mentito!!!!!"
"e che cavolo dovevo fare???' non potevo smaronarla in questa maniera,…anche lei però, poteva avvisarmi….."
"ma…ma….già sono sconvolto che tu riesca a mentire così spudoratamente se presa di sorpresa, ma che tu ti presti a mentire anche su commissione…sono basito!"
"ascoltami…..marito mio adorato….i mariti assenti, menefreghisti e distratti hanno solo quello che si meritano quando le mogli gli mettono le corna"

……
il dialogo che ne è seguito non posso riportarlo perchè potrebbero esserci minori che leggono
Amichetta poi era a rifarsi le unghie e poi da sua madre: suo marito lo sapeva e mi ha messo alla prova, lo fa con tutte le sue amiche per vedere di che pasta siamo fatte.

un tipo così se le merita davvero le corna

Annunci

10 risposte a “sono un mostro quando si tratta di mentire

  1. sembrerebbe quasi un peccato non fargliele

  2. Che tipo cretino! 🙂

    Ciao, R

    Io passo, leggo e non sempre commento, ma non vorrei perderti di vista . . . hai preso nota dei miei nuovi indirizzi? 🙂

  3. esatto agri…..  E SIAMO SULLA BUONA STRADA!!!!

    FIOR  si ti ho già salvato nella nuova veste….devo darmi una mossa anche io altrimenti qui mi sbattono fuori

  4. Se amichetta é della pasta che si intravede dalle tue descrizioni sa perfettamente che razza di salame ha per le mani e sicuramente saprebbe come cucinarlo, alla bisogna.

    Che somaro, non mi viene altro

    Circa la conversazione con ReMida mi vien da ridere che l'ultima volta che ho cercato di intavolare una conversazione piú o meno sui temi di tradimento e fiducia ho provocato nel mio compagno di vita una tale caduta dal pero che é rimasto traumatizzato una settimana. Dopodiché se n'é tornato da uno dei suoi viaggi elucubrando su questa e quella e chissá se mi piacerebbe averci una 'one night stand' ed altre amenitá.

    Ho dovuto fare una veloce retromarcia e cercare di spiegargli il bene della disquisizione accademica, dell'analisi teorica, del 'si fa per dire' …

    graz

  5. Azzz….. Emily … stronzissimo sto qua…

    Praticamente, fammi capire, siccome non si fida della moglie e delle sue amiche… tende trappole a tutte quante al telefono .. per vedere se vi coprite a vicenda.

    Mai visto un tale livello di paranoia… comunque contento lui. Poi scusa .. tu come lo hai scoperto che fa il test a tutte le amiche della moglie, te lo ha detto lei ?

    Secondo me comunque ora ReMida si sara' fatto una pessima idea di te… probabilmente la prossima volta che uscite per la "passeggiata nordica" ti fa pedinare….

     
    UT5

  6. che stronzoooo!
    erinni

  7. E meno male che dicono che gli uomini in fondo sono semplici.

    Mi viene da ridere pensando alla faccia di Re Mida. Tanto lui `e in una botte di ferro e credo lo sappia molto bene.

    Fammiti chattizzare i commenti: Graz, ma almeno gliel' hai detto che dopo l' ultimo one night stand che hai avuto no ci tieni a ritrovarti qualcun altro tra i piedi per i prossimi 16 anni?

    Mammamsterdam

  8. Carissima Emily, ancora qua su Splinder, ti avevo persa di vista con tutti i traslochi in corso… a proposito tu tra i vari casini che riempiono le tue giornate cosa pensi di fare in vista della chiusura di Splinder?

    Io ho deciso di aprire casa qui http://paluca66.wordpress.com/ 

    Ho letto d'un fiato i tuoi ultimi post e vedo che al di là delle notizie spero buone sulla tua salute che presto ci confermerai (vero?), il centro nevralgico delle tue giornate e dei tuoi pensieri in questo periodo è ancora e sempre figlio piccolo.
    Non ho grandi consigli da darti, la situazione non è semplice e può anche darsi che inasprire ulteriormente la posizioni passando a veri e propri castighi possa non bastare o essere controproducente.Di una cosa però sono certo: con Re Mida devi parlare chiaramente e dovete trovare assolutamente una linea comune altrimenti vostro figlio tra le vostre linee continuerà a sguazzare beato come una nota musicale: e non è bene!

    Un grandissimo abbraccio da Milano!

  9. @MAMMAM: VENTI sono VENTI non SEDICI (se lo dico ad un potenziale one-night-stand scappa a gambe levate eheheh!) ;-))

    graz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...