una cialtrona in ferie

di solito il carico del camper per le vacanze estive mi fa smadonnare per il caldo e così è un paio d'anni che le due domeniche che precedono la partenza andiamo in montagna, e io le passo a pulire da cima a fondo la nostra casetta ambulante

ma quest'anno ….alla sera ci sono 18° ci vuole il maglioncino!!!

insomma ho cominciato a caricare: ovviamente parto sempre dalle cose più importanti che sono i libri. Ho fatto il giro in due biblioteche, al bookcrossing della coop e alla fiera del libro del paesello: sono a quota 33 ma temo che non basteranno. Per fortuna poi arrivano i rinforzi, cioè i libri che porta via figlia grande. ho anche 3 settimane enigmistiche nuove e due sudoku…..

ieri sera sono passata al resto: lenzuola e asciugamani di ricambio, che non è detto che io abbia voglia/tempo/possibilità di fare lavatrici, scarpe (che come al solito bisogna pensare dalle infradito alle pedule…) e poi ho cominciato con la roba da vestire, la mia che faccio per prima.

mentre strizzavo le cose negli armadietti ho avuto un'illuminazione: da tempo immemorabile in vacanza carico delle cose da vestire a dir poco vergognose: magliette che hanno vent'anni, magliette con scritte equosolidali, pantaloni larghi e gonne lunghe, vestiti stile zingara….tutti comodi per carità, tutti facili da sciacquare se necessita, nessun problema se li dimentico nello stendino del campeggio (ehm…successo un sacco di volte…) ma orrendi!!!! aggiungiamo il fatto che in vacanza non porto nemmeno via un po' di trucco e parrucco, che mi limito a farmi delle treccine alla pippi calzelunghe e le sciolgo solo per lavare i capelli….insomma, se durante l'anno il mio aspetto è irreprensibile, il decoro assicurato, in vacanza mi trasformo proprio in una ciatrona

evvabbè che problema c'è???

c'è!!!!! figlia grande scatta foto in continuazione, e poi finiscono in facebook, oppure appese ai muri di casa…..che orrore!!! la mia facciona senza trucco, i miei vestitoni larghi e sformati, i miei sandali tedeschi…..quando mi rivedo nelle foto mi stupisco di come riesco a ridurmi in ferie.

tutti questi pensieri davanti allo sportello straripante

un attimo e comincio a togliere tutto

un attimo dopo rimetto tutto dentro

almeno in ferie voglio la mia bolla di cialtroneria, e pazienza per le foto….

Annunci

16 risposte a “una cialtrona in ferie

  1. Curiosità : ma come fai a leggere tutti tutti quei libri? Con che ritmo li divori? Uno al giorno?

    buone vacanze!

    Scarlett

  2. ehm…anche di più di uno al giorno, in viaggio a volte ho anche 3 giorni interi solo per leggere e quindi…nn ho detto di essere una gran compagnia!!!

  3. le vacanze son vacanze! anch'io mi riduco malissimo in ferie, mi caccio sempre in testa un cappello che neanche un tedesco riuscirebbe a indossare 🙂 ma chissenefrega!!!

  4. Ah!!! come ti capisco!! io esco diverse volte al giorno per portar fuori una cana e poi l'altra. Attraverso il piazzale ed entro nel parco. In genere sono combinata come una sturmtruppen: quando va bene tuta e scarpe da ginnastica. Diversamente magliacce, scarpacce, infradito tedesche da maggio a novembre, stivali di gomma antipioggia e fango, cappottaccio ereditato da mammà che è tanto brutto ma ha le dimensioni ed il calore giusto per l'inverno. E sai che ti dico??? Mi diverto come una matta, cammino dritta come un fuso nei miei stracci infangati, con la cana del momento al guinzaglio, e se piove meglio! che siamo tutte e due imbibite d'acqua (che io e l'ombrello non andiamo d'accordo). Guardo le madamine che vanno a fare la spesa al super dietro casa e mi vien da ridere!!

    E poi, magari un'ora dopo, esco di casa e traverso lo stesso piazzale per andare da qualche parte con il gran pavese alzato.

    Ed incrocio parecchi occhi di abituè del luogo o vicini di casa che mi guardano come se la fata madrina fosse appena passata di lì toccandomi sulla fronte con la bacchetta magica. Ed io li guardo e penso "visto???"

    (vabbè, poi una che ci deve fare se è un pò scema??)

    /graz

  5. MA chissenefrega. CI si mette quello che ci va e basta. Ecco, le foto sono un problema ma poi in fondo a quasi cinquant'anni almento la libertà di prendersi le ferie anche da se stesse mipare giusto no????

  6. Sentirsi bene in qualunque abito si sia scelto per il momento è una di quelle conquiste che valgono oro.
    Non è mica da tutti (lo si capisce dagli sguardi degli altri!).

  7. L'unico anno che sono stata in campeggio,in tenda,non mi sono mai messa un paio di scarpe,viaggiavo in pareo,tuta,costumecapelli asciugati al vento,e vivevamo al ritmo del sole perchè si era rotta la luce e quindi dovevamo cenare prima che tramontasse il sole perchè sennò non si vedeva piu' niente eppure non sono mai stata così bene…chissà come sarebbe se dovessi farlo oggi a distanza di 10 anni…goditi questa cialtroneria mi sa che te la sei meritata dopo un anno di "impeccabilità"

  8. Ma quanto è grande il tuo camper 0_0 ???????
    Gloria

  9. @Mi fai morir dal ridere Emily, certo uno stile disinvolto va bene, anch'io in vacanza in campeggio viaggio a costume, pareo, e vestitoni, però una passata di terra sul viso ed un filo di rossetto non deve mancare….anzi li ho appena comprati nuovi!

  10. anche io mi chiedo come tu faccia a leggere tutti quei libri .. voglio dire , anche pure ammettendo che passi TUTTO il tempo solo a leggere ( cosa che non credo o meglio vorrei non sperare accada ) …. 33 libri sono davvero una vera enormità. Io  ne porto 5 in due settimane – 2 in francese , 1 in spagnolo – due in italiano , giusto per unire l'utile al dilettevole ( ed anche è vero che superano tutti le 400 pagine ) , conto di comperarne un paio sul posto .. ma già sono comunque già  tanti ( che ho  in programma di giocare in spiaggia con la mia piccolina, portarla in giro in bici , al parcogiochi ).  Insomma , anche tu non starai solo e sempre a leggere per cui ti chiedo : ma QUALI libri ti porti ? sono davvero curiosa eh ! 🙂

    PS mi hanno consigliato caldamente  “Ogni mattina a Jenin” di Susan Abulhawa – Feltrinetti – collana I Narratori e che fa parte dei miei cinque .Ho messo il titolo qui, nel caso te ne serva un 34mo…

  11. l'anonimo qui sotto ero io ( meb 1969 , non ho ancora capito perchè a volte mi firma in automatico a volte no , mah .. )

  12. ehm  FRUTTACANDITA avevo dimenticato il cappellaccio di paglia ihihih

    GRAZ  mi sembra di vedertiiiiiiiii m,a almeno a te nessuno ti fotografa così!!!!

    ROSE  questa è la teoria…..ma poi quando mi vedo mi disgusto da sola!!!

  13. ut6 ma io mi sento benissimo ma è proprio dagli sguardi degli altri che capisco che nn sto bene eheheheh

    MANU  esatto!!!! hai raccontato l'essenza del campeggio….io mi ci ritrovo proprio x questo, saltano le regole e le convenzioni, si stabiliscono nuove priorità, e vestirsi nn è una di queste!

    GLORIA è  un camper di 7 metri, ma ha un doppiofondo moooooolto capiente!!!!

    ROSSETTO?????  what is rossetto agri????

    MEB  intanto grazie della segnalazione che adesso esco di qui e ripasso in biblioteca eheheheh (ne ho letti due li devo sostituire) io leggo praticamente sempre….a volte x tutta la notte, oppure x tutto il giorno se è di trasferimento! calcola che noi visitamo molto, quest'anno faremo 3 o 4 capitali, e poi gioco a tombola, dama e scacchi, non t'arrabbiare, a carte….ma se nn devo fare mestieri di casa, cucinare e lavorare sai quanto tempo ho????

  14. MEB  scusa ho visto che nn ho risposto alla tua domanda.
    io leggo di tutto, soprattutto libri storici, mi piacciono le biografie, i libri che raccontano storie interessanti.
    nn leggo null a che riguarda filosofia, religione o paranormale, aborro i vampiri e i maghetti.
    ti racconto una cosa da ridere: l'altro giorno stavo mettendo tutti questi libri su anobii e nn mi sono ricordata che finivano direttamente su fb…ho intasato tutto lo schermo prima di accorgermi….

  15. Come ti capisco Emily!
    Anche io durante l'anno devo (e mi piace pure) essere impeccabile…durante le vacanze, da qualche anno, ho adottato il 'wild mood'…lo scorso anno me ne sono andata in Africa per 17 giorni con 14 kg di zaino…ovviamente comprensivo dell'attrezzatura da campeggio. Le mie amiche erano scandalizzate: solo 4 paia di mutande per tutto quel tempo??? Ma come fai??? Le lavo la sera e poi le lego allo zaino, così si asciugano 😀

    Un abbraccio

    Robby152

  16. ahahahah ROBBY  magica robby…..anche io sarei inorridita!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...