vacanza incubo offresi

odio chi si lamenta delle ferie, trovo che sia poco rispettoso per chi rimane a casa a lavorare. Ma devo dire che stavolta farò un'eccezione….
 

domenca ho buttato 3 cose in camper e siamo partiti, destinazione lidi ferrresi (la prima volta che veniamo qui), perchè dove andiamo di solito era tutto pieno e qui mia sorella, quella perfettina, ha affittato un appartamento per luglio.
 

si lo so che non posso stare al sole ma i ragazzi hanno bisogno di mare e così ho pensato che potevo benissimo stare sotto alla pineta, anche perchè ho un carico di lavoro assurdo che non riesco a smaltire. vagheggiavo di pomeriggi passati al fresco delle frasche e di ragazzi felici e riposati dopo una giornata di mare……invece qui non si respira, l'umidità è a livelli assurdi, anche di notte ci sono 30°, non c'è respiro da nessuna parte. lunedi ormai davo i nmeri e così ho affittato un ombrellone, mi sono messa crema a protezione 50 e una maglia e un pareo sulle gambe: ho camminato 10 minuti sulla riva del mare e ho rimediato una scottatura assurda, mai visto un eritema simile, mi sono gonfiata come un elefante

la notte poi….stanotte ho fatto 3 docce gelate, ma non è servito a nulla.

per fortuna da mia sorella si sta benino e così mi sono rifugiata qui, ma odio l'idea di dover accamparmi qui, mi sento proprio un'approfittatrice.

chiaramente quando il medico ha detto "niente mare per due anni" voleva dire effettivamente che non dovevo venirci…..

e mentre sono qui in ufficio succede di tutto: la mia collaboratrice, quella con cui affronto quasi tutto il mio lavoro, si è licenziata e quindi appena torno dovrò fare colloqui (lavoro che odio), sono indietro con una marea di cose e nessuna energia per farle.

figlia grande promossa col 77, esattamente il voto che si aspettava facendo tutti i calcoli: ha fatto un orale incredibile, pensavo che lo avrebbero valutato di più ma la vedo così soddisfatta che non dico nulla.
credo che al di la dei voti la "maturità" con cui ha affrontato la maturità sia già un successo.

figlio piccolo invece vive nella sua beata età e l'unica cosa a cui pensa è "quante fi**e si sono iscritte in classe mia"…..

Re Mida sclera, alla rincorsa di fatturati che non ci sono, di clienti che non pagano, di operai che si mettono in malattia anche se stanno benissimo, di una moglie in vacanza che si lamenta di tutto….

buone vacanze a chi sta facendo vacanza, buon lavoro a chi sta lavorando, io sinceramente non sto facendo ne l'una ne l'altra

Annunci

12 risposte a “vacanza incubo offresi

  1. Tu basta che decidi cosa devi fare. Devi lavorare? e lavori. Vai in vacanza? E vai nei modi e come ti è comodo. I figli grazie a dio sono grandi, vuoi che a metterla nel campeggio solito con un paio di amiche o tua madre figlia grande non se la spassa uguale/ Figlio piccolo capisco che non ti fidi, ma magari gli fa ure bene fare qualcosa da solo e organizzarsi.

    (Sono avvelenata come una serpe perchè qui continua il clima autunnale, le scuole chiudono solo fra 10 giorni e io in vacanza se va bene ci vado il 20 luglio, quindi fra un po' ho due bambini iperattivi in casa, il lavoro che va avanti come sempre e fuori piove, governo ladro).

    Mammamsterdam
    PS non è che mi manderesti figlio piccolo come au-pair un paio di settimane? Se li porta in skateboard, a giocare a pallone io li porto in piscina e per musei e sopravviviamo tutte e due. Pensacim transavia ha le offerte.

  2. il 20 agosto, intendevo che andiamo in vacanza.

  3. Io di vacanze non ho voglia anche se le farò. Adesso avrei solo voglia di qualche giorno nascosta da qualche parte.
    Tu hai passato periodi così pesanti che avresti avuto bisogno di un anno in norvegia davanti a un laghetto blu come il cielo per rimetterti…
    Un abbraccio

  4. Innanzittutto complimenti alla tua figlia "maturata".

    Emily, peccato che siamo lontane, altrimenti ti avrei risparmiato i colloqui….ci sarei venuta al volo a lavorare con te!

  5. io il mare l'ho sempre fatto anche duranti gli anni di terapie varie, ma non sono mai andata in spiaggia, non ho mai preso sole, o almeno andavo in spiaggia alla sera dopo le 18, facevo una passeggiata con il Ferrari e sempre coperta.
    buone vacanze e buon lavoro

  6. Scusa se sono curiosa, ma con la crisi e la disoccupazione galoppante la tua segretaria si licenzia? Che è successo, si sposa?

  7. Le vacanze fatte in questo modo sono peggio che non farle.
    Sul caldo ti capisco perfettamente, anch'io non riesco più a sopportarlo iun nessun modo.
    Amo troppo nuotare altrimenti mi rifugerei per lunghi periodi in montagna e chi si è visto si è visto!

    P.S.: sono anch'io curioso di sapere come mai in questo periodo una donna con un posto ottimo e sicuro si licenzi…

  8. Emily ma i prodotti industriali che la  instancabile azienda di re mida sforna a ritmo continuo come li collocate/distribuite ( qual'e' il vostro target di clientela e che strategia di contatto/espansione usate per acciuffare nuovi ordini ) e soprattutto sareste interessati ad espandere la vostra attivita'  fornendo prodotti/soluzioni anche a potenziali clienti basati negli stati  del nord europa ?

    UT(5)

  9. In vacanza ci andrò tra un mese , nel solito posto che mi rilassa tanto, piace ai bambini e permette a mio marito di fare qualche giro nell'entroterra. Però le ferie le comincio prima, un po' perché i bambini sono senza centro estivo e un po' perché quest'anno non ne posso davvero più: sto facendo un lavoro immane e non ricevo nient'altro che osservazioni del tipo "hai fatto un errore di battitura qui, perché hai messo 2 invece che II" e cose così. Quindi, oltre a lavorare come una matta, con la cervicale a 1000, mi devo pure difendere.
    Per carità, son statale e non ci rimetto il posto, ma non mi piace che circoli la voce che lavoro male o cose simili. Anche perché non è vero: è solo logico che, se mi hanno investita di un lavoro enorme da fare in tempi brevi, non posso curare le virgolette (ma le virgole sì, eccome!).
    Scusa lo sfogo, è che adesso come adesso andrei a fare l'acchiappazanzare al Lido degli Scacchi, ho un'incazzatura addosso…
    Baci
    Chiara

  10. MAMMAM  ahahahahah che bella offerta x il piccolo!!!! in effetti hai ragione, o sono ferie o è lavoro, insieme è un casino.
    ma te l'ho detto che veniamo dalle tue parti ad agosto?

    ROSE  che nn ti senta mio marito che continua ad insistere x tornare in norvegia…e dopo tutto questo caldo….probabilmente ci viene a prendere e andiamo direttamente in montagna, san martino non sarà bergen ma si sta bene lo stesso!!!

    LUVI….  tu nn hai idea come odio i colloqui. in meno di un'ora dev spiegare cosa vuoi e capire se l'altro può dartelo…tenendo conto che x chi lo sostiene un colloquio è come un esame, e quindi di media è spaventato e poco incline a mostrare se stesso…

    ZIA CRIS  forse se era giugno era possibile dopo le 18 ma ora il sole ancora brucia e poi mi sono gonfiata come mai. stasera ci riprovo mi ero portata anche le racchette del nordic…

  11. DOLORES  macchè, è in età da diventare nonna e questo è ancora peggio. dubito che troverà lavoro nel breve, ma ad un certo punto nn posso inchiodare le persone al loro posto di lavoro

    PALUCA  divergenze con mio marito, con le altre ragazze, con i clienti…con tutti tranne me insomma, che taccio sul lavori nn fatti e sul tempo perso. credo che sia in crisi profonda da un bel po', ma nn credo che licenziarsi sia la soluzione

    ut5 questo discorso nn si affronta mai, nemmeno x parlare. l'idea di chiudere e lasciare le persone x strada x mio marito è inaccettabile. pensa che anni fa ha chiuso un'azienda che lavorava in un nostro capannone e mio amrito ha assunto quelli che non hanno trovato altro posto. nn lo farebbe mai

    CHIARA, tesoro, resisti!!!!! volevo dirti che mi sono portata il libro che mi hai mandato e me lo centellino, una storia prima di dormire….grazie ancora, sei stata grande!!!

  12. Ciao Emily,

    Non ci siamo capiti.. NON dicevo di chiudere l'attivita' che avete in  veneto e vendere l'azienda… no no .

    Dicevo se avete preso in considerazione l'idea di espandere il vostro fatturato provando a distribuire ed  esportare i vostri prodotti anche al di fuori del mercato italiano che naturalmente e' limitato geograficamente . Almeno provando a vendere anche a potenziali clienti negli altri stati dell UE… non dico tanto… l

    Mi sembrate persone in gamba e re mida mi pare uno di quelli che si fa il cosiddetto sedere a ciambella per mantenere in vita l'attivita'… 

      UT(5)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...