come ci prendono in giro i figli….

Re Mida e figlio piccolo vanno a fare un giro in moto. Al ritorno hanno una storia molto carina da raccontare.

mio marito mi racconta che si sono fermati a mangiare ad una festa paesana: sono seduti al tavolo quando si avvicina un istruttore di tiro con l'arco e insiste perchè figlio piccolo provi.

mi posso immaginare la scena: l'istruttore insiste, Re Mida rinforza con un entusiasmo, figlio grande li guarda con la sua faccia imperscrutabile. Si alza e con la stessa faccia ascolta i consigli e i suggerimenti dell'istruttore: i piedi, le spalle, le braccia, mira…..

figlio grande ascolta in silenzio, e quando l'istruttore lo lascia in posizione e si allontana lui abbassa le braccia, fa due esercizi per il collo, si rimette perfettamente in posizione e fa tre centri

silenzio

"ma questo ragazzo o è fortunato o ha un talento naturale!!!"
"ma figlio piccolo, come hai fatto?"
"papà ho fatto il corso due anni fa….non ti ricordi…..l'istruttore voleva che facessi anche le gare…."

caro Re Mida, è facile dimenticare una cosa del genere quando ci si limita a pagare i conti: due anni fa mi sono sobbarcata 30 km andata e altrettanti al ritorno per 3 mesi, ho passato tutta l'ora e mezza della lezione a gelarmi il sedere negli spogliatoi della palestra con il portatile sulle gambe cercando di lavorare. Re Mida non è mai venuto nemmeno una volta a vederlo. Poi si scopre che figlio piccolo ha un talento naturale ma sinceramente cominciare la terza media con 3 allenamenti di hockey e sabato partita e 2 di tiro con l'arco, domenica gara….no, non ce la posso fare. Poi mi sono ammalata e non ci ho proprio più pensato

insomma caro marito, ti rendi conto di quante cose ti sei perso in questi anni?  

Annunci

12 risposte a “come ci prendono in giro i figli….

  1. Hmmm… strano… sia qui che nel post precedente .. hai scritto "figlio grande" mentre stavi parlando di figlio piccolo .. 

    Vorra' dire qualcosa ?

        UT(5)

  2. ahahahah ut5….sei proprio un bel tipo! sai che me ne ero già accorta??

  3. Ah ..ok .. 

    e lo lasci cosi' come e' ? .. non lo correggi in figlio piccolo .. sara' che alla fin fine arriva la realizzazione che anche i figli piccoli crescono…

       UT(5)

  4. stai cominciando ad accettarlo. che il piccolo è cresciuto…e che il grande è invecchiato…;)

  5. Inutile a me figlio che cresce sta simpatico anche se è un rompiscatole enorme (mio marito, ricordalo, è rimasto con l' impressione che gli sembrava un ragazzino tanto perbene).

    E Re Mida, che ne dici, se ne accorge? adesso comincerà a ortarlo a allenamenti, o gli da il motorino e che ci vada da solo, visto che è grande e quasi autonomo?

    Mammamsterdam

  6. azz ut 5 potevo correggerlo se nn se ne accorgeva nessuno…adesso mi sembra di imbrogliare, se ho sbagliato devo accettarlo eheheh

    ut 4 ma quanto mi piacerebbe….

    MAMMA  certo che ti piace è la mia copia!!!!!!

  7. Credo proprio che se rendano conto quando ormai è troppo tardi

  8. ma il marito come ha reagito ?

  9. I mariti si perdono tante cose…l'importante è che poi lo capiscano e si correggano

  10. Con questi ultimi due post hai messo a posto figlio piccolo e marito in un colpo solo.
    Nel primo è il marito che mette con le spalle al muro il figlio e lo sistema
    Nel secondo avviene il contrario.
    In mezzo tu osservi, ti prendi le tue piccole rivincite ma soprattutto finalmente godi e apprezzi il fatto di avere ritrovato in toto la tua famiglia con le sue gioie, i suoi problemi, le sue fatiche e le sue vittorie, una famiglia come tante altre italiane, con sempre mille e passa problemi da risolvere ma unita nel cercare di affrontarli e superarli.
    E' bello leggerti Emily.

  11. ROSE….già. e nn c'è niente di più deprimente del tempo perso!

    ut8 come al solito quando si tratta del figlio: orgoglio, una punta di irritazione, ma come al solito si difende: ma che ne so io? ne fanno tante di cose….

  12. INNO  si è vero, ma che tristezza il tempo buttato

    PALUCA hai ragione nn ci avevo fatto caso! hai sempre un punto di vista particolare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...