una domenica perfetta (per noi che non siamo normali)

è un po' di domeniche che facciamo i genitori sciagurati: ogni benedetto fine settimana, verso giovedi, comincia la solfa di dove andare e cosa fare.
 

il problema è che mi sento sempre in dovere di organizzare qualcosa di interessante per figlio piccolo, che invece si impegna tenacemente a boicottare ogni iniziativa piagnucolando che lui si annoia, che vuole un amico, ecc
 

e così ci ritroviamo a fare un mucchio di cose di cui non ci importa nulla ma che in teoria tiene impegnato lui.

insomma…uno stress

ma è un po' di domeniche che ce la filiamo: figlia grande rimane a casa a studiare gli molliamo anche il fratello, e noi facciamo davvero quello che ci piace

questa domenica abbiamo preso il camper e siamo andati in un posto di mare: siamo arrivati al parcheggio all'ora di pranzo. insalata tonno e pomodori, melone, un po' di frutta, pennica di Re Mida e io a leggere. c'era un'arietta meravigliosa che ad un certo punto mi sono coperta col saccoapelo
sveglia dopo un po', merenda, altra pennica e altra lettura.
sono arrivate le 19, i figli chiamano e noi mettiamo in moto il camper e ripartiamo

non siamo mai nemmeno usciti!!! non abbiamo nemmeno visto il mare!!!

sembra pazzesco a raccontarlo, ma abbiamo fatto esattamente quello che avevamo voglia di fare senza sentirci obbligati a fare chissà che.

se fossimo rimasti a casa io avrei fatto mestieri di casa tutto il giorno e lui sarebbe finito in ufficio,invece così lontani nel bozzolo del camper ci siamo davvero riposati

però ai ragazzi abbiamo raccontato che siamo stati in spiaggia eheheheh

Annunci

11 risposte a “una domenica perfetta (per noi che non siamo normali)

  1. fantastico. assolutamente necessario e fantastico. ieri era una giornata pazzesca per fanciullare.

  2. Concordo . . . anche far niente, ma insieme (da soli) può essere fantastico!

    Ciao, R

  3. Basta farsi ricattare dai figli, io certe domeniche che voglio solo marcire in casa e lui attacca cin la lagna gli dico di trovarsi qualcosa da fare, andare fuori, andare dall' amico e non rompere. In genere qualcosa si inventa, il che stimola la creatività. Non ci scordiamo che i fanciulli hanno:
    -tante tonnellate di tempo libero più di noi
    -tanti piccoli doveri pratici in meno nei nostri confronti (oh, io non stiro piò perchè ho passato i migliori anni della mia adolescenza dai 12 in su a stirare le camice dei miei che stavano sempre a lavorare come pazzi e il minimo era questo)
    -tanto bisogno di autonomia e allora comicnia te ad organizzarti con gli amici e mi comunichi a cose fatte dove pensi di andare, con chi e quando rientri.

    un bacio,
    Mammamsterdam

  4. Bravi bravi bravi!!!!!E' un'ottima idea quella del camper come rifiugio dove fare esattamente quello che si vuole,senza orari e senza obblighi!!!

  5. Certo Che io mi lamento del mio sergente di ferro interiore che mi fa rigare dritto mio malgrado ma a quanto leggo pure te non stai messa male!!!!

    Avete fatto non bene … DI PIÙ!!!!!

    :-)))) /graz

  6. noi domenica al mare, non abbiamo nemmeno visto la spiaggia…

  7. Davvero questo Camper è meglio di qualsiasi "seconda casa"…
    Che bello un pomeriggio a completa disposizione per poter leggere e poltrire…
    Certo, noi dovremmo comunque aspettare ancora qualche anno perchè l'età di Viola non consente ancora di mollarla a casa da sola!

    Brava Emily, la mia stima nei tuoi confronti continua a crescere

  8. Mmmm per ora figliola quando parliamo di camper si attiva improvvisamente e prepara la valigia per cui da soli ci siamo stati veramente poco in camper ma va bene anche così. Ma voi due …bravissimi

  9. solo penniche sul quel camper ? ci credo poco … 🙂

  10. beh potevate parcheggiarvi nella strada dietro casa

  11. faniciullare…..ut1 quanto mi piace questo termine!!! te lo rubo!

    FIOR…. certo che si, soprattutto nn sentirsi nessun dovere nei confronti degli altri è moooolto interessante!

    MAMMAM  hai ragione da vendere. sono proprio ricatti e mio figlio è bravisismo a stimolare i miei sensi di colpa, ma stiamo imparando….brava te che hai imparato prima!!!

    MANU  un rifugio con tutto il necessario…e senza aria condizionata!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...