mi dispiacerà non esserci

domenica particolare questa appena passata.

io e Re Mida siamo letteralmente scappati di casa (andiamo a pranzo da un'amica torniamo prima possibile…) e invece ci siamo fatti 500 km e siamo andati a tolmezzo da cogny. pranzo in un posto delizioso, compagnia stupenda…..che bella è la vita!

i ragazzi sono rimasti a casa, al paesello c'era una manifestazione nel parco comunale dove tutte le associazioni che fanno cultura esponevano i lavori fatti dagli artisti: quelli che hanno partecipato al corso di pittura, ceramica, pittura sul legno, batik, scultura, cartonaggio e fotografia.

figlia grande come al solito si butta e ha partecipato nella sessione di fotografia, unica del suo gruppo a mettersi in gioco, la più giovane espositrice della mostra: anche se faticosissima un'esperienza incredibile.

dato che mia suocera si lamenta sempre che non le diciamo mai nulla, stavolta l'ho avvertita, e ho spiegato dove e quando. 

Perfida Suocera è arrivata tutta trafelata, ha dato uno sguardo veloce alle foto sui cavalletti, le ha detto: "belle belle ma devo scappare perchè tuo zio è in macchina col motore acceso…." .
insomma, ha timbrato il cartellino dei suoi doveri di nonna. questa donna orrenda non si smentisce mai

mia madre è arrivata con un gelato per l'artista ed è rimasta con lei quasi tutto il pomeriggio, aiutandola a sbaraccare tutto visto la latitanza dei genitori (ehm….)

quando è mancato mio padre ( è inutile che mi si faccia notare che non associo mai la parola morte a mio padre, lo so benissimo) mia madre ha perso la gioia di vivere, non saprei come altro dirlo.
sono passati tanti anni, ci sono stati matrimoni, lauree, nascite di nipoti ma mia madre ha sempre subito tutto, con la sguardo spento di chi si rassegna a vivere perchè non ha il coraggio di ammazzarsi.
era una cosa che mi faceva una pena infinita.
mia madre ha sempre amato leggere, andare ai concerti, andare a teatro, viaggiare: da quando non c'è più papà è un involucro vuoto, col sorriso finto per noi figlie.

ma ieri è stata in compagnia di figlia grande: l'ha vista spiegare le varie tecniche alle persone che venivano al banco, l'ha vista ricevere i complimenti del sindaco, degli altri fotografi professionisti, del suo prof. Ha trovato anche un lavoro, deve fare assistenza a un fotografo ( madonnasantissima e la maturità????).
lei le ha mostrato il suo book fotografico e le ha raccontato dei suoi progetti per l'avvenire, di quello che ha realizzato quest'anno e dei suoi obiettivi per il futuro.

quando siamo tornati stava provandosi dei vecchi vestiti di mia sorella, perchè mia figlia ricicla l'inverosimile, da vestire le bastano un paio di scarpe al cambio di stagione

ma una cosa mi ha commossa tantissimo, sentire mai madre dire: che peccato che non ci sarò, mi piacerebbe tanto vedere cosa diventerà questa ragazza, sono così fiera di lei, che peccato davvero essere così vecchia e non vedere che succederà"

è la prima volta dopo 12 anni, e sono miracoli che sanno fare solo i ragazzi

Annunci

17 risposte a “mi dispiacerà non esserci

  1. forse e' stato un bene che voi non foste la', tua mamma ha potuto avvicinarsi a sua nipote senza filtri, e capirne il valore.
    Alcune giornate cosi' possono essere rivoluzioni copernicane nella vita dei nostri cari…

  2. esatto MAMMAOGGILAVORA. Al momento mi sono commossa ma pensandoci bene è proprio un gran cambiamento

  3. L'entusiasmo di una persona è contagioso, e mi sembra che di questo, unitamente a coraggio, intraprendenza e volontà, tua figlia ne abbia da vendere! E quando è entusiasmo per una passione è anche meglio!!!
    Tua figlia è riuscita a infonderle un poco della sua energia vitale: questo conta il futuro è incerto, ma condivido la commozione per le parole di tua madre.

    P.S.: Io a questo punto voglio troppo vedere le foto di Figlia Grande 😀

  4. è vero. quando è nato il mio primo nipote, mia madre – che allora era vedova già da una ventina d'anni – mia madre rifiorì, perché è così, un nipote è una cosa meravigliosa, meravigliosa. e una nonna lo è per i nipoti. sono presenze molto importanti reciprocamente e vanno curate. per cui poveretta tua suocera, ma ben venga per la tua mamma e per tua figlia

  5. Mi sono commossa 🙂
    Ogni tanto guardo mia madre con i miei figli e mi chiedo cosa succederà, cosa pensa lei del futuro. Poi preferisco pensare altro.

  6. i nipoti fanno "miracoli" mia cara, miracoli, sono contenta per la tua mamma…

  7. Meglio non pensarci… al futuro in generale.
    Che pensiero commovente che ha a vuto tua madre

  8. Che meraviglia tua figlia, è merito suo se tua madre si è sciolta e addolcita così.
    Credo che la fotografia sia una passione bellissima e che dia tanta soddisfazione, credo che sia stata una giornata speciale, per lei.

  9. ROBBY  in effetti sta diventando proprio brava anche se noi la prendiamo sempre in giro xkè ha sempre sta macchinatta in mano….adesso mi attivo x pubblicarle ma su fb le ho già messe!

    WIDE  mia madre invece nonostante la nascita di 5 nipoti nn era uscita dla suo letargo emotivo. aveva bisogno di altri stimoli si vede

    LGO…. anche io preferisco pensare ad altro…….codarde!!!!

    eggià ALLE  sono proprio miracoli

  10. Questo post mi ha commosso tantissimo.

    M di MS

  11. Mio padre e mia madre, quando è nata Amelia, erano in grossa crisi: l'azienda di famiglia era stata liquidata e le banche si stavano prendendo la villetta che loro si erano costruiti con tanti sacrifici.
    Credo che sia grazie a mia figlia che non hanno sbarellato. Infatti tuttora sono esageratamente innamorati di lei (non che non vogliano bene a Ettore, anzi, è che lei rappresenta proprio l'inizio di una nuova vita per loro).
    Sono inoltre convinta che, se avessi potuto rimanere incinta un anno prima (ma non potevo, proprio per problemi fisici), mia nonna non si sarebbe lasciata morire così presto: tanto per dirti, lei era quella che tra il mio matrimonio con Luca (con cui stavo da pochi mesi) e un nipotino nato nel "peccato", aveva dichiarato di preferire un nipotino, "così divento bisnonna".

  12. ROSE  già…mi spaventa un po' il futuro di mia madre, mi sembra di vedere pochi anziani felici e in salute….

    ILMARE  io odio fotografare ed essere fotografata fa un po' tu eheheheh però mi piace che mia figlia sia così diversa da me

    M di MS xkè hai sentito quello che ho sentito io….ed è bellisismo

    LANTERNA  ma anche io lo pensavo in generale ma invece le mie sorelle hanno sfornato figli a gogo ma mia madre nn si svegliava dal suo avvilimento.
    forse aveva bisogno di sentirsi libera della responsabilità della cura materiale, oppure semplicemente questa figlia è riuscita a toccare corde che altri nn sono riuscita. è l'unica nipote che conserva un ricordo nitidissimo del nonno, forse anche x questo
    bella la tua nonnina……

     

  13. Ma la domanda fondamentale è: ha una reflex o scatta con una compatta? Questo, oltre alla mera curiosità fotografica, deriva dal fatto che…se ha una compatta non osi nemmeno immaginare come crescerà la passione di tua figlia non appena metterà le mani su una reflex! Se invece già ce l'ha…non devo venire a spiegarti nulla 😀

    Ho visto le foto con il Blackberry, appena riesco a collegarmi da PC le guarderò meglio 😉

  14. e pensa che bello per tua figlia, per tuo figlio potersi godere una nonna! lo sparso lamenta sempre la mancanza di parenti.

  15. Sì, possono davvero fare miracoli, talento che gli adulti perdono.
    LaStancaSylvie

  16. che nostalgia! leggere questo post mi ha fatto tornare a galla molti ricordi, molte sensazioni provate con il mio nonno, una persona davvero speciale, che ho apprezzato moltissimo più da grande che da piccola e che è morto quando io avevo quasi 30 anni!

  17. ehhhh  ROBBY  se tu vedessi la sua prima macchinetta…..un gioco della fischer ma perfettamente funzionante! poi usava la cam del pc….poi la compatta e x i 18 anni le abbiamo regalato la reflex….ti dico solo che si è commossa, manco fosse una collana d'oro….

    MDV  anche io mi lamento ma nn della mancanza della qualità. ieri la famiglia di mio marito ne ha fatta una delle sue…certa gente nn cambia mai

    SYLVI  purtroppo, agli adulti manca la freschezza che x  fortuna i ragazzi hanno ancora

    MAMMATUTTOFARE  hai ragione devo fare un post sui nonni xkè ce ne sarebbe da dire…io da mia nonna ho divorziato 12 anni fa, nn ti dico altro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...