il coraggio delle mamme

sono stata poco in ospedale, ma si sa che io chiacchiererei anche con i sassi, così nel giro di pochi minuti una camera di 3 silenziose donne appena operate si è trasformata in una calda stanza di ciacole.

abbiamo passato una bella serata giovedi

c'era una donna col sorriso dolcissimo, mi dice che ha una bimba di 3 settimane. Io con il mio solito tatto da elefante le chiedo come mai è li e mi racconta

alla prima ecografia, quella dove vedi il cuoricino del tuo bimbo battere, la dottoressa che la visita esclama: " vedo una cosa molto brutta, ohhhhh che brutta questa cosa…."
chiama anche l'altro medico a vedere, che si sbianca all'istante e le dice :"oh signora, che grosso problema che ha"
dentro la tuba ha una grossa palla, secondo loro è un tumore: va tolta subito e ovviamente deve abortire

lei si rifiuta di fare questa scelta e cerca altri responsi. Una dottoressa le dice che potrebbe essere tumore ma anche una grossa ciste: può provare a portare avanti la gravidanza ma se la palla comincia ad ingrossarsi bisogna intervenire. Se la sente di fare il percorso con serenità? altrimenti è meglio abortire.

ce la posso fare, pensa questa ragazza, e infatti va avanti con la gravidanza

ma un mese fa la palla comincia a dare fastidio, la bimba è formata e allora la fanno partorire: è piccolina ma ce la farà. giovedi l'hanno operata e hanno scoperto che era una ciste.

come hai fatto a restare serena con questo pensiero in testa?

pensando che diventare madri richiederà molto sangue freddo, non è il caso di arrendersi subito.

io non so dove trovano la forza, ma ci sono donne che mi lasciano senza parole

l'unica nota stonata: ha chiamato la piccolina con lo stesso nome di mia suocera….poverinaaaa

Annunci

12 risposte a “il coraggio delle mamme

  1. Brava e corragiosa ragazza.Una scelta difficilissima perchè ci sono passata…  Avrebbe avuto il rimorso per tutta la vita di non aver fatto nascere la sua bimba …
    Anch'io associo i nomi alle persone e molte volte nomi sempre ritenuti bellima appartenenti a "rozze" persone perdono per me tutto il loro fascino.

    Lorma

  2. Sai una cosa? Secondo me potresti chiedere qualunque cosa a chiunque, e tutti ti risponderebbero volentieri.
    Perché tu sei curiosa ,  di quella curiosità empatica che fa sentire bene le persone

  3. un gran coraggio… brava…
    erinni

    ps: ti sono arrivati i miei sms, vero?

  4. una donna coraggiosa come lo sei tu!! ognuna con il suo bagaglio e i suoi problemi!!
    certo che sei tremensa!!

  5. E' una delle qualità di noi donne, non arrendersi mai!
    Buona domenica

  6. A volte prende uno strano coraggio… o forse è la Vita che te lo da…Lapatrizia

  7. E' vero, il coraggio che hanno certe mamme non lo ha nessun altro essere umano: bellissima storia che andrebbe divulgata come esempio per molti e molte!

  8. Mah, io però non capisco 'sti dottori che fanno certe affermazioni davanti
    ai pazienti

    P.S.: Bentornata a casa, cin cin!

  9. LORMA  nn ci posso credere…anche tu hai subito una cosa del genere? io nn riesco nemmeno a pensarci….

    LGO ahaahha mi hai detto una cosa carina, però è vero, le persone mi interessano sempre. io straparlo quando gli altri tacciono, ma se hanno storie interessanti….io sono una gran ascoltatrice

    ERINNI  carissima certo che si…conosco un posticino vicino a casa tua x una cioccolata calda…a presto!

    e hai ragione ALLE a  volte sono proprio indiscreta….

  10. Chiariamo: la scelta riguardava il bimbo…. e non la mia salute.
    Lorma

  11. DELPHINE  in effetti, se le donne si arrendessero….che macello

    PAT sono sicura che spesso nn si sa nemmeno di avercelo tutto questo coraggio

    PALUCA  infatti io nn ho resistito da raccontarla, e mentre parlava, pensavo di scriverla qui ehehehe

    LUVI  hai ragione, anche lei parlava con amarezza di quello che le hanno detto e come glielo hanno detto. credo che ci voglia un po' di buon senso…

    LORMA  capisco…sempre difficile è

  12. Questo racconto fa venire la pelle d'oca. Questo è vero coraggio. Questo è essere eroici. Che bimba fortunata ad avere una simile madre.

    Poi non ti sto a dire quanto sono contenta di aver letto le buone notizie ! Alè!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...