ecco, questa mi mancava

ora di pranzo, figlio grande torna da scuola con un gatto in braccio: "mi ha seguito fin qui, non potevo lasciarlo per strada"

lo so che ci sono un milione di buoni motivi per prendere 'sto felino e ributtarlo in strada, ma piove da pazzi e con geni di san francesco non si discute. In altre occasioni ho raccontato che a  mio figlio oltre alla fannullaggine e una certa tendenza alla poligamia ho passato anche i cd geni di san francesco: dovunque andiamo, nel suo zaino o nel mio, d'estate o d'inverno, c'è una scatoletta per cani e una per gatti. A volte la cosa diventa surreale: avete un'idea di quanti gatti randagi ci siano in grecia? e cani in turchia? beh noi li abbiamo sfamati tutti, e sempre di nascosto da Re Mida che quando ci vede ha delle crisi di nervi

ovviamente questo micio viene sfamato immediatamente, una ciotola non si nega a nessuno, e dopo aver appurato che il re della casa, sklero, dorme beato nel letto di figlia grande ci prepariamo a trovare una soluzione.

per un po' di tempo io e figlio piccolo siamo stati volontari dell'enpa, ritrovo tuti i numeri di cellulare e comincio a chiamare. non risponde nessuno? strano
allora chiamo in sede e mi dicono che sono tutti fuori da giorni per fronteggiare la calamità dell'alluvione, che se è un disastro per gli umani per gli animali è un'ecatombe…giusto, non ci avevo pensato

chiedo consigli, soprattutto perchè non vorrei veder scorrere il sangue felino in casa

nel frattempo questo gatto ha capito di potersi accasare e dorme beato abbracciato a figlio piccolo

scriviamo decine di fogli che poi figlio piccolo appenderà in paese dicendo di aver ritrovato questo gatto, ma temo che dovremo organizzarci per un lungo periodo.

il problema più grosso è l'altro gatto e il fatto che venerdi devo partire. domani lo porterò dal veterinario perchè è chiaro che ha il raffreddore….argh domani avevo il parrucchiere, vecchia e malconcia si ma al convegno devo avere almeno i capelli a posto

insomma, suggerimenti? vabbè che devo ridipingere la casa ma gli schizzi di sangue fanno fatica a venir via

Annunci

11 risposte a “ecco, questa mi mancava

  1. una sola domanda:
    figlio grande o figlio piccolo??
    lapsus freudiano??

    un abbraccio
    beffy2

  2. Io qua combatto giornalmente con due cani maschi, uno giovane l'altro vecchio, uno grosso l'latro piccolo, uno se lo porta dietro il nipotino uno è del Figlio da 15 anni . . . insieme non stanno, litigno e in più, ci sono le due cagnoline pestifere che se escono insieme, vano negli orti dei vicini e fanno strage . . . il PiccoloLord tira la coda a tutti e quattro con diversi risultati . . . ogni tanto devo chiuderne uno per parte se non voglio sklerare io!

    Non ho consigli, ma tanta simpatia per voi!

    Ciao, R

  3. Urca!!! Non so a me latita proprio la parte "San Francesco"…. non ho consigli…

  4. Prendi in farmacia il feliway: è un diffusore di feromoni che dovrebbe calmare le rivalità tra i due gatti. Anzi, prendi anche lo spray e spalmalo sul gattino nuovo.
    Cmq dalla mia esperienza con 4 gatte, le ostilità durano solo un paio di giorni e senza conseguenze (le mie gatte non si sono mai neanche ferite a vicenda, al massimo ogni tanto si soffiano per chiarire chi comanda).
    Per qualsiasi altro consiglio, chiedi al veterinario e/o scrivimi: da un momento all'altro mi aspetto che mi diano la laurea in veterinaria ad honorem 😉

  5. Cara Emily, come va la tua guarigione?
    Per il nuovo gattino, se non trovate una sistemazione e non volete tenerlo una soluzione potrebbe essere il gattile ma dovrete essere sicuri che sia una struttura che tratta bene gli animali.
    Se invece potete tenerlo purtroppo non potrete prevedere la reazione dei gatti a lungo termine, all'inizio reagiscono tutti soffiando e ringhiando, poi alcuni diventano amici per la pelle e altri (come le mie, sigh!) si sopportano a mala pena, con risse occasionali.
    In ogni caso sangue felino non ne vedrai, al massimo qualche zampata, perchè i gatti sanno entrambi di essere in territorio umano e non si laceranno andare a violenze che in natura invece potrebbero avvenire.
    Il feliway è da provare, devo comprarlo anch'io proprio perchè la mia Viola non sopporta le due sorelline più giovani (anche loro trovate per caso, come fai a ributtarle in strada, san Francesco, ecc ecc) ed è diventata dispettosa e aggressiva… peccato costi tipo 30 euro -_-
    Mi raccomando cura subito eventuali malattie del micino soprattutto anche per tutelare la salute di Sclero (mi piace troppo questo nome XD)… ma è un maschio una femmina il micio? E quanto tempo ha più o meno? Di solito se sono di sesso diverso si tollerano meglio… le mie infatti sono tutte femmine!

    Un abbraccio
    Val

     

  6. Emily.. come ti capisco!!!!!! solo che a casa mia sono io che raccolgo per strada.. 
    un consiglio fin che non ci siete il nuovo chiuso in bagno con tutto il necessario, il vecchio libero per casa, dagli da mangiare ad entrambi sulla soglia della porta del bagno  che si annusino fin che mangiano  vedrai che andra' tutto bene!!!!!!!!! 
    Ke

  7. Non avevo capito niente, leggendo il post, a volte penso davvero di essere un pò fesso!
    Credevo che il re della casa che dormiva nel letto di figlia grande fosse Re Mida e Sklero un suo soprannome e fosse lui quello che rischiava di far scorrere sangue di gatto… Poi per fortuna prima di commentare ho letto i commenti e ho capito…
    Ergo, direi che il mio gene animalesco / animalista non esiste ed evito di conseguenza qualsiasi consiglio che potrebbe rivelarsi deleterio.

  8. BEFFY ahahahh hai ragione…..

    FIORDICACTUS azz mi hai spaventato……in effetti anche qui è così se voglio stare tranquilla cane fuori e i gatti seminati uno x piano…

    PAT  ehm…vuoi un gattino????

    LANTERNA sei un tesoro, grazie dei consigli!!!!

    VAL  grazie dei consigli!!!! se sclero ti piace sappi che questo lo avevamo chiamato MOCCIO xkè è arrivato col moccio al naso ma abbiamo appena scoperto che è una femmina…allora la figlia vuole chiamarla STERNUMENTA (STARNUTO in latino….!!!!) insomma, qui nn si scherza con i nomi ahahahah

    KE  grazie!!! ho fatto proprio così!!!!! x ora soffiano un po' ma il gatto di casa batte ritirata e piuttosto se la prende con noi…vigliacco!!!!

  9. ahahaha PALUCA no no mio marito si limita a ringraziare che mi sono limitata con gli animali nel corso della nostra vita matrimoniale…da come ero da ragazza lui temeva che facessi il rifugio del cane e del gatto randagio direttamente nel nostro giardino!
    il re della casa è sclero, che oggi ha veramente sclerato, questo nuovo coinquilino nn gli piace x niente!

  10. Moccio ahaha XDXD Tua figlia fissata col latino mi ricorda me alle superiori, avevo scritto pure una versione in seconda che si intitolava Inuyasha contro Cesare (non so se tua figlia ha presente il manga, chiediglielo magari XD), adesso ho rimosso tutto ç_ç
    Però ora che sapete che è femminuccia non potete chiamarla Moccia!
    Comunque il fatto che sia femmina semplifica le cose, Sclero accetterà molto più facilmente la sua presenza perchè non si sentirà minacciato nella sua supremazia di masculo (anche se di solito va a finire che comanda la Lei della situazione, ovvio!).
    Comunque proviamo anche il Feliway, ti farò sapere come vanno le mie quando saranno un po' sballate di ormoni.

    Un abbraccio!
    Val

  11. esatto VAL! come avevi predetto tu, il maschietto di casa si è ritirato davanti alla prima soffiata di questo scricciolino di metà anni, metà peso e donna!!!! ma xkè nn possiamo chiamarlo MOCCIA???? io adoro i suoi libri ahahahahah (no è, scherzo!!!!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...