la pietra dello scandalo dell’immondizia

mi ero accorta che il mio secchiello rosso per la raccolta dell'umido rimaneva li, giorno dopo giorno
sinceramente la mia testa ha dedicato qualche scampolo di cellule cerebrali per capire il perchè, poi ho desistiti e ho continuato a mettere fuori il secchiello, sempre più pieno, ogni volta che era la sera dell'umido

l'altra mattina sono alla porta a salutare i ragazzi che partono per la scuola e vedo l'omino della raccolta dell'umido che arriva al mio cancello, guarda con aria critica il mio bidoncino e alla fine si rassegna a prenderlo e gettarlo dentro al cassone del camion

"si è accorta vero signora che non glielo ho portato via per alcuni giorni?"

"si certo….."

"ehhhhhhh signora mia, non si fa!!! lei ha messo dentro al bidoncino DELL'ERBA!!!! non va nell'umido ma la deve raccogliere insieme alle ramaglie e portarle alla discarica! se me la mette nell'umido io non gliela porto via! glielo ho detto ai suoi vicini….queste cose non si fanno!!!!!"

oddio. sento prudere la lingua. adesso gli dico che vada a fan culo. gli dico che ho messo una manciata di erba e a casa mia è biodegradabile, gli dico che l'ultima cosa che mi passa per la mente è di portare una manciata di erba in discarica, vorrei dirgli se ha bisogno di una mancia per fare il suo lavoro…..invece sorrido come un'ebete e penso all'ennesima figura con i vicini

altro che napoli, qui sono io la pietra dello scandalo dell'immondizia

Annunci

11 risposte a “la pietra dello scandalo dell’immondizia

  1. Secondo me quello li' ( il povero omino della rumenta ) e' alternativamente un povero ignorante, oppure un pazzo… o entrambe le cose.

    Oltre al fatto che il servizio deve essere reso con cortesia al cliente (te)… ma poi era solo una manciata di erba che comunque e' biodegradabile come dici tu, mica gli hai messo un tronco d'albero .. e quello non ritira il sacco e per di piu' spettegola con la vicina?

    In effetti e' vero che ci sono diverse tecniche di compostaggio  "anaerobiche" che non possono accogliere i rifiuti verdi del giardino, cioe'  si decompongono comunque… ma non vengono al meglio se non hanno ossigeno per attivare la fermentazione dei residui verdi.. ad ogni buon conto Emily taglia la testa al toro te che disponi di giardino  puoi comperarti  un fantastico bidoncino per il piccolo compostaggio a casa che trasformare appunto l'umido organico e residui verdi in terriccio fertilizzante che poi puoi riusare in giardino per fertilizzare le aiuole ….insomma ciclo verde completo.

    http://www.ecoblog.it/post/5337/alcune-regole-doro-per-il-compost-in-casa 

    Giulio Insonne

  2. IO che sono ignorantissima in materia mi sto sforzando, con la voglia di mandare tutto a quel paese un giorno si e un giorno anche, a dividere le cose e si, anche da me l'erba va a parte…. Meno male che da me per il momento non arrivano le multe. Io sarei continuamente in multa…

  3. mi sembrano di mentalità molto ristretta nella raccolta dell'umido.
    Chi tanto (voi) e chi niente (Napoli)

  4. Secondo me quando la lingua prude bisogna grattarsela… non so se mi sono spiegato!

    DOVEVI MANDARLO AFFANCULO, PUNTO E BASTA!

  5. qui il cassonetto per le ramaglie c'è. ma la plastica che la dobbiamo ciucciare! mah!
    incoerenze pattumieristiche o ignoranza italiota?

  6. hai sbagliato , ma proprio di grosso : dovevi dire : Erba ? Erba ??   quella era insalatina di campo – lei non sa cosa si perde a non mangiarla ! –  che mi era venuta un po' moscetta nel frigor e che ho a  malincuore buttato giustamente nell'umido come da istruzioni …
     

  7. ma a che ERBA hanno pensato i vicini- notoriamente riservatissimi e per nulla serpi?
    poveretti.
    fregatene tanto i vuoti esistenziali da riempire di pettegolezzi ce li hanno loro, tu hai solo lettori adoranti.

    Nakin

  8. Beata te. Mandalo quaggiù questo qui: la strada di casa mia potrebbe esser facilmente confusa con Taverna del Re -.-'

    Mars 

  9. Invece di pensare all'erba cerca di fare la convalescenza come si deve…..ragazze la Emily nazionale sta facendo la furba

  10. GIULIO  mi sorprendi con tutte queste nozioni….adesso che lo so mi sento ancora più colpevole! ho visto che sei insonne anche tu….io se nn ci fossero i solitari di fb e fox crime andrei in delirio. o forse devo cominciare a prendere qualche goccetta miracolosa…

    PAT anche tu sapevi che l'erba andava da un'altra parte? ussignur ma qui ci vuole una laureA!

    ZIA CRIS  appunto!!!! stavo giusto pensando a napoli!

    PALUCA AHAHAHAHAH hai ragione, a volte ci vuole proprio!

    MONICA  ma davvero??? ma la plastica è sicuramente di più delle ramaglie….che assurdo

  11. da  noi invece l'umido si ritira SOLO se messo nei sacchetti biodegradabili del comune…poi dentro a questi sacchetti puoi metterci l'umido dentro a diversi sacchettini in nylon!
    anche questo è scandalo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...