la fatica di fare la sorella maggiore

due giorni in montagna al freddo: è paradossale preparare i letti nel camper mettendoci il piumino mentre in casa c'è l'aria condizionata….ma quando siamo arrivati a 2000m c'erano 12°, abbiamo acceso anche il riscaldamento….che libidine!!!!!

e poi…incredibile…Re Mida venerdi mattina ha detto: "ne ho davvero le scatole piene, stasera si parte appena chiusa la fabbrica…."
ovviamente nessuno gli ha creduto, anche se nella pausa pranzo ha caricato l'acqua nel camper…mah! e invece alle 19.00…INCREDIBILE!!!! nel giro di pochi minuti tutti in carrozza, si parte!!!!

insomma, questo uomo è capace di sorprenderci ancora

stasera tornando ha detto: "dobbiamo farlo anche gli altri sabato che ci mancano prima della scuola, la settimana prossima mare…." vabbè vediamo, non chiediamo troppo al destino!

in compenso in montagna c'era tutta la mia famiglia; mia madre con le mie sorelle e i rispettivi mariti e figli. Loro hanno passato agosto insieme e si sono ignorate tutto il tempo.

mia sorella più piccola è incinta, diciamo un incidente di percorso e nella situazione in cui è non ci voleva proprio, e mia sorella di mezzo, la seria razionale e perfettissima sorella, non le ha praticamente mai rivolto parola per tutta l'estate. Ovviamente in mezzo c'è mia madre, che prende le parti di tutti e non si sbilancia con nessuno. Però in compenso tutte e tre mi messaggiano inseguendomi per l'Inghilterra, sputando maledizioni all'indirizzo dell'altra…

In questa bella atmosfera familiare ho passato la domenica.

Re Mida ha visto bene di filarsela a fare una camminata, figlia grande con le sue versioni, figlio piccolo a capo di una banda con altri ragazzini del campeggio (uhm…chissà di chi è figlio questo…), io da sola con la mia famiglia.

prima ho parlato separatamente con tutte, e ognuno ha una teoria diversa da quello che succede….e tutti convinti di sapere cosa pensano gli altri, ma nessuno che si preoccupa di chiedere!!!!
ma come si può pensare di essere nella testa di un altro? come si può pensare di sapere cosa sente un altro? ma perchè diamo per scontato che tocca agli altri capirci e chiederci il nostro parere quando a noi non importa nulla di chiedere il loro?

e così con pazienza i pezzi sono andati a posto…ma che fatica.

venendo via mia madre mi ha abbracciato (stiamo prendendo queste abitudini…) e mi ha detto che ho due figli fantastici…
due? ho chiesto.
L'ultima baruffa cosmica con mia madre è stata per figlio piccolo, secondo lei la mia copia e quindi destinato ad un futuro da debosciato e disgraziato.
Figlia grande sempre perfetta e figlio piccolo sempre disgraziato…

"tutti e due si, anche il piccolo è tanto maturato…."

oddio non mi è venuto nemmeno da sorridere.

Annunci

7 risposte a “la fatica di fare la sorella maggiore

  1. Ciao Emily, ne ero praticamente certa da anni: Alla fine, dopo tante liti, il guru della tua famiglia di origine sarai proprio tu.Bacicogny

  2. La famiglia spesso ha delle dinamiche incredibili. In questo momento il perno sei tu. O forse lo sei sempre stato chissà???

  3. È vero, questi figli piccoli con un futuro quasi certo da debosciati, poi maturano improvvisamente. Me ne sono accorta pure io quest'estate, ma lo sai che a scuola si diverte e ha pure chiesto alla maestra di cmbiargli posto perché il troppo rumore gli impediva di fare matematica? lo ha messo in corridoio e in men che non si dica ha consegnato un compito eseguito correttamente.Brava tua madre che è capace di tornar sopra i propri pregiudizi, chissà da chi hai ripreso.

  4. evidentemente il perno sei tu, ed evidentemente le cose stanno cambiando in molti sensi e positivamente , direi bene!!!!

  5. messi bene COGNY  se sono io il punto fermo!!! cognyyyyyyyy da quale parte del mondo mi scrivi??? nn dirmi sicilia che potrei avere una crisi di nervi…no no PAT io x i miei primi 40 anni sono stata la solita debosciata/cazzona/nullafacente/sciagurata/stronza/ribelle/prepotente figlia più grande….x limitarmi a riportare solo le cose belle ovviamente ehehehehhhhhh MAMMAM ma nessuno ti ha mai detto che i tuoi figli nn erano in gamba! qui invece si è insultato di brutto!!!! mettendo a confronto i due ragazzi, che è una cosa che nn sopporto; sembra che figliagrande sia perfetta e il piccolo il re del male…x quello mi girano le palle adesso che dicono che è maturatoALLE  x mia sorella no di certo abituata ad essere la bravina della famiglia!!!!

  6. Hai ragione quando dici che le persone non dovrebbero scendere a giudizi ma parlarsi e conoscere gli stati d’animo altrui. Sopratutto in famiglia. E c’è di più, forse la tua sorella minore avrebbe bisogno di conforto e comprensione… che nella vita di tutti i giorni si danno con generosità al vicino di casa ma c’è sempre poco tempo e voglia per un famigliare.
    Ma tu invece devi essere Felice, ti fanno complimenti!!!

  7. ILMARE  forse hai ragione ma sono troppi anni che mi danno addosso qualunque cosa faccio…adesso sono un po' sulle difensive!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...