dammi il tuo tempo se pensi che ne valga la pena

figlia grande ieri sera è tornata dal campo di lavoro in sicilia; mi sono resa conto che suo padre è quasi in soggezione di fronte a questa ragazza, e quando riceve i complimenti per lei si imbarazza

figlia grande che a tavola con molta semplicità dice mi siete mancati, sono felice di aver fatto questa esperienza ma sto bene con voi, sono felice di essere tornata

figlia grande che ha distribuito crema alla calendula per le scottature, creme all’arnica per le contusioni, crema tee tree per le escoriazioni, cerotti e paracetamolo….azz e io che in camper non carico nemmeno un analgesico

figlia grande che come da copione, ha fotografato un milione di cose, fiori, animali, case, paesaggi ma poche facce, chissà perchè

ci raccontiamo le prime impressioni distese sul letto guardando le foto ancora nella macchinetta, suo padre ci prova a intervenire ma poi se ne va, mi rendo conto che la sua assenza in tutti questi anni ha come conseguenza la fatica di inserirsi tra di noi.

mi racconta del campo di lavoro, dei tempi morti che spesso la facevano sbuffare, abituata come è a utilizzare tutto il suo tempo senza sprechi: la bellezza della sicilia, che non delude mai, la fatica di inserirsi in un posto che è impregnato di mafia e che vede malissimo queste realtà: mi racconta dell’auto data alle fiamme del coordinatore, degli sguardi cupi degli abitanti, dei silenzi improvvisi quando entravano loro nei bar.

ma poi ci sono gli altri, quelli che pur vivendoci non hanno accettato il sistema: sai mamma ho visto via d’amelio, capaci, la casa di impastato, abbiamo parlato per tutta una serata indimenticabile col fratello, ho fatto i cento passi e mamma, mi veniva da piangere dopo averli fatti e tu sai che io non piango mai. Sull’albero di borsellino ho attaccato un biglietto, ci ho scritto una frase che mi hai detto tu e che mi era rimasta dentro, che quando li hanno ammazzati tu mi aspettavi e hai detto, in che razza di mondo marcio che nascerai figlia mia, ammazzano tutti quelli che lo potevano rendere migliore. Eravamo in un convento delle carmelitane e dalla mia finestra vedevo il mercato di ballarò, ma non avevamo il permesso di andarci da soli e questo è pazzesco. La cosa più indimenticabile però è stato il tempo che ci ha dedicato il questore; quasi 3 ore a parlare con noi, gli abbiamo fatto un sacco di domande e lui ci ha raccontato che vita fa, che vita fanno i suoi ragazzi, che ha messo uno dei suoi per 3 anni sulla strada a fare il barbone, che un latitante l’hanno preso dopo lunghissimi appostamenti al freddo e al caldo….quando penso a quanto tempo ci hanno dedicato tutto penso sempre a quello che mi dici tu, dammi il tuo tempo se pensi che ne valga la pena

grazie a tutti quelli che pensano che investire del tempo e delle energie sui ragazzi valga ancora la pena

Annunci

15 risposte a “dammi il tuo tempo se pensi che ne valga la pena

  1. mi sono commossa….toccare con mano certe realtà fanno riflettere sulla propria vita, di queste cose bisogna parlarne e parlarne il silenzio è pericoloso perchè fa pensare che tutto va bene…Saviano in un'intervista ha detto che nel momento in cui non si parlerà più di lui, lui sarà morto ed è tremendo che tanti pensino che lui sfrutta questi argomenti per avere visibilità, che fama può essere quella che ti costringe a vivere nelle caserme?Un altro passo di filgia grande per divnetare ancora più una Grande donna

  2. Cari amici ed amiche , vi invio un paio di link…Provate a scrivere Graziella Campagna su Google .. leggete la storia…Antonio La trippa( Presidente  EmilyStar fans Club )http://www.ritaatria.it/www.censurati.itwww.ammazzatecitutti.org

  3. Sì sono d'accordo. Investire il tempo sui ragazzi, farli crescere obiettivi, non condizionabili, con una visione del mondo "non gretta" è impegnativo, è una grande fatica.Bella e positiva esperienza di tua figlia che mi piacerebbe vivesse mia figlia grande .Lorma

  4. grazie a te che sei stata tanto straordinaria da tirare su una ragazza così straordinaria =)…le parole di tua figlia compensano le inca…ture che prendo con i fotografi da autostrada. Ciao, Daniela

  5. sarà un'esperienza che indubbiamente resterà in lei e forse in Voi che le volete bene e l'avete ascoltata. Perchè certe cose cambiano dentro e nella sua frase sto bene qui con voi c'è tutto un mondo

  6. Emily, posso dirti che questo tuo post mi ha fatto venire lacrime di gioia? è bello sapere che anche in questo mondo marcio si riescono a tirar su figli come la tua, e quindi non è tutto perduto. Sarà che dopo un sabato sera passato ad osservare18-20enni che ogni tre quarti d'ora sparivano per tornare con le pupille grosse come buchi neri, incapaci di parlare persino tra loro, sbattuti tra sedie e poltrone in attesa della mezzanotte per poter uscire – strafatti e ubriachi persi – a fare un giro cominciavo a chiedermi se non fosse il caso di andare con le mie nanerottole a fare la guardiana di un faro in un'isola deserta.Raffa

  7. Mi hai fatto venire voglia di partire anch'io per un campo di Libera, anzi, di andarci con tutta la famiglia: ci sono esperienze che valgono più di mille parole.

  8. fa molto effetto vedere la bellezza d'animo (ma sono sicura anche fisica) della tua ragazza in un contesto così brutale, triste, sostanzialmente marcio, come avevi scritto.vederla attraverso i tuoi occhi fa venire voglia di avere fiducia in lei

  9. La bimba grande  è sempre stata così,  solare e "presente".W mamma e papycogny

  10. è l'unico tempo che ha senso spendere. mi sembri sola, in quest'investimento, però.

  11. Che figlia incredibile! Complimenti a te, per come l'hai cresciuta e complimenti alla sua sensibilità! Devi essere veramente orgogliosa di lei!Il mio blog (che mi chiedevi in pvt ) è giuliapassionejulez.blogspot.com, ti aspetto di là, anche se al massimo racconto le birichinate di Pandistelle aka Mia aka Kulatomico, la mia gatta!

  12. AGRI  indubbiamente, queste sono esperienze che ti fanno vedere il mondo con altri occhi, come l'anno scorso che è andata a servire alla mensa della caritas…li le veniva da piangere ogni volta che ne parlava!ANTONIO carissimo, tu mi prendi sempre in giro….conosco la storia di quella ragazza, è pazzescoLORMA è un paio d'anni che riescono ad organizzare qualcosa di speciale…però tua figlia deve essere d'accordo, altrimenti è un problema, mia figlia mi racconta di ragazze venute via contro la loro volontà, nn ti dico che hanno combinato…DANIELA  ahahahah mi dispiace …x i fotografi, io vado sempre piano ma ho il terrore di essere beccata…con quelle multe che girano!ma guarda che io c'entro, mia figlia è venuta fuori così!PAT  questa cosa ci ha fatot proprio ridere…ha detto che ha sentito anche la nostra mancanza, noi ci siamo messi a ridere e le abbiamo risposto: noi no!RAFFA  putroppo il problema esiste e ti assicuro che mi spaventa molto, xkè se con questa figlia l'adolescenza sembra essere una passeggiata credo che col figlio sconterò tutto con gli interessi.mi spaventano le droghe, la velocità, le compagnie di cazzoni, la scuola….la tentazione è di mandarlo in collegio e riprendermelo dopo i 25 anni….LANTERNA  ma sai che ci abbiamo pensato anche noi? magari noi 3 xkè se proprongo a mio marito un campo di lavoro nelle sue vacanze mi seppellisce viva eheheheh

  13. sai Emily che ho un amico che è stato spedito in collegio dal padre quando la madre morì in un incidente… (lui era anche più piccolo di Figlio Piccolo)a dispetto della crudele, a mio parere, esperienza ora è un ragazzo dolcissimo, onesto, stakanovista ma anche fancazzista… non so se per indole o per merito del collegio…

  14. Accanto ai molti giovani vuoti e senza interessi che non sanno come riempire le loro giornate tutte uguali ci sono quelli come tua figlia e anche loro sono tanti …e questo mi riempie il cuore di speranza!

  15. NAKIN  a volte penso che il collegio farebbe molto bene a mio figlio e infatti lui vuole entrare nell'esercito. io nn posso trasformarmi in un sergente maggiore….DIAMANTE  guarda che includo anche i proff, che se nn ci fossero i "buoni maestri" saremo proprio messi male…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...