il club dei furbetti

trascino Re Mida a una cena di quelle che odia, in mezzo a gente che non conosce e che fanno parte della cosidetta classe imprenditoriale della nostra zona: gente per lo più ignorante, sbruffona, spesso antipatici.

nemmeno io ho molto da dire, ma non si può dire sempre di no (di solito lo facciamo…), per cui scelgo pochissimi inviti e li prendo come una pillola amara da mandar giù, fa parte del nostro mestiere.

non abbiamo veramente niente o poco meno di niente in comune con queste persone: parlano di viaggi che noi non faremo mai (club esclusivi in mezzo all'africa, dove fuori manca tutto e li dentro c'è anche il superfluo???), che mandano i figli alle scuole private ( io mando i miei figli nel collegio dei preti? seeeeeeee), che si addobbano come alberi di natale (io non porto nemmeno la fede e l'orologio…), che parlano con ferocia di persone che fino all'altro giorno chiamavano amici (io che ho gli stessi amici da una vita…)

insomma…..non è proprio un'occasione allegra.

bisogna poi vincere le resistenze di Re Mida, a suo agio in queste cose come un ciccione in mezzo ai cannibali.

cosa mi metto? devo farmi anche la barba? ma bisogna proprio andare? ma c'è qualcuno che conosco? ma non dovremo mica anche fare il bagno? (siccome hanno la piscina secondo mio marito si finisce per forza la festa in acqua…), ma quanto stiamo li? ma quando ce ne andiamo? insomma non si può proprio fare a meno? io sono stanchissimo ho un sonno tremendo e un saco di lavoro da fare….

insomma, sprizza entusiasmo da tutti i pori

poi finisce sempre alla stessa maniera. io chiacchiero un po' con tutti, lui si attacca a quello che si vede lontano un miglio sta a disagio come lui e parlano per tutta la serata, ovviamente di lavoro ( che vergogna, è vietato parlare di lavoro a queste feste!!!!)

io faccio un giro di presentazioni, cerco di coinvolgerlo, gli presento qualche coppia, sapendo benissimo che dopo 2 minuti avrà già dimenticato i nomi.
mio marito si ricorda benissimo una unica fornitura fatta a un cliente occasionale 10 anni fa, peso, qualità e prezzo ma non ricorda un nome nemmeno se glielo tatui sulla mano

finalmente a casa ovviamente si commenta le persone conosciute

"e quella coppia, che belli che erano insieme, erano così scintillanti, così ben spartiti….anche gli altri, quelli appena tornati dalla sardegna, che abbronzati e rilassati….non come noi che ci rompiamo la testa tutti i giorni, che bella vita che fanno eh!"

"Re Mida quella coppia che ti piace tanto hanno entrambi un amante storico e altre storielle varie, e quelli che sono appena stati in sardegna non hai capito che ci sono stati in tempi diversi, hanno entrambi un'altra storia, e comunque sono sull'orlo del fallimento"

"ma no impossibile!!!!, erano così…perfetti! ma tu come fai a dirlo?"

"ehhhhh ci vuole un furbetto per riconoscere un furbetto….."

ahahahahahaha che faccia che ha fatto!!!!!!!

Annunci

10 risposte a “il club dei furbetti

  1. eheheh mi fai morire… fai lo stesso tipo di constatazioni di una mia amica storica, direi quasi che vi hanno separato in culla

  2. brava, continua così e vedi che non ti manda neanche più a prendere il latte al distributore del paeselllo accanto, per paura che ti metti a fare la furbettaMmmsterd

  3. AHAHAHAH MAMMAOGGILAVORA  nn posso farci nulla è più forte di me. mi piace così tanto farlo sentire sui carboni ardenti….MAMMAM  ma io SONO  una furbetta eheheheh

  4. se vuoi far credere di essere una furbetta non dovevi darmi la chiave per entrare qui dentro………………..!!!!!!!!!!!!! però visto che sono una tua amica faccio finta di non aver letto e non ti smaschero!!!!!!zu

  5. Ahahah… io lo dico sempre che bisogna diffidare da quelle che sembrano coppie perfette, o almeno, da quelli che vogliono farti credere di essere una coppia perfetta! tzè, ReMida è troppo innocente per capire queste cose, insomma, lui ha sposato la fidanzata storica del liceo!

  6. azzz ZU dai..che i miei scheletri nell'armadio ci sono…anche se in confronto a te sono santa maria goretti ahahahahahVALANGEL ci siamo conosciuti a 14 anni ehehehe in prima superiore, ma io insieme a lui ho avuto tempo e modo di esporare anche altri lidi…..

  7. si ma anche tu, lo provochi porpio eh?!!!

  8. Mi sa che così va proprio bene… lo tieni sulla graticola…..

  9. Dopo è riuscito a dormire o ha trascorso la notte con gli occhi sbarrati nel buio?Che donna crudele…

  10. ALLE  certo che si…..un po' di pepe nn fa mai male!PAT  e mi sembra giusto!AHAHAHAH DIAMANTE  si si, nn riusciva a dormire e mi ha detto: sto ancora pensando a quello che mi hai detto, xkè tu scherzando le cose le dici sempre….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...