le mie quotazioni di madre

ieri sera riesco a tornare a casa per un’ora decente ( avere un figlio in ufficio che fracassa gli zebedei per tornare a casa è un ottimo sistema!), quindi varco la soglia della cucina alla magica ora delle 18.30: c’è figlia grande immersa in fogli di carta, da sola occupa la tavola. Si sta preparando per una disputa filosofica, una specie di gara ( un certame mamma!!!!!) tra licei classici: danno a una classe una tesi, l’altra la deve confutare, con uan tecnica che ricorda le dispute filosofiche dei tempi che furono. E’ importante il tono, la gestualità, i tempi di risposta: questa cosa la impegna e la agita da parecchio tempo perchè finora le sue compagne hanno sempre perso e la prof l’ha praticamente costretta a partecipare

"mamma sono in crisi! come faccio a confutare questa cosa?"

uauau pane per i miei dentini di avvocato azzeccagarbugli: cominciamo a discutere di dati e leggi, lei scrive, intanto controlla in internet, man mano che si chiarisce le idee mormora: "grandioso mamma!!! fantastico! voglio vedere cosa rispondono a questo! mamma sei un genio! ma come fai a sapere tutte queste cose?"

dico la verità, il mio ego sta straripando: sono a casa a un’ora decente, sto pelando le patate per fare un pureè vero e mia figlia mi considera un genio.

poi lo scivolone…

la discussione si svolge con un sottofondo musicale che proviene dal cellulare di figlia grande: pink floid, dire straits, U2, e decine di altri gruppi che ascoltavo io da ragazza.

L’unica differenza è che quando le ascoltavo io scimmiottavo l’inglese, lei invece le canta perfettamente…ma sono sempre le stesse, sinceramente sono un po’ stanca di sentirle!!!!

"ehm figlia grande, ma non è che hai un po’ di musica…moderna? chessò una nelly furtado, una spice, un po’ di techno, magari tiziano ferro?"

il soppracciglio di mia figlia si solleva e le disegna un punto interrogativo sulla faccia: mi fa morire dal ridere quando fa questa espressione con suo padre, ma non è piacevole stavolta che è per me.
"faccio finta di non aver sentito mamma"

e alza il volume della canzone di Guccini che sta ascoltando…mi sa che non ero ancora nata quando l’ha scritta.

credo che le mie quotazione di mamma siano precipitante peggio dei bond argentini

Annunci

11 risposte a “le mie quotazioni di madre

  1. tanto più vai in alto, tanto più rocambolesca sarà la caduta, ah ah ah!
    scherzi a parte, mi hai fatto morire dal ridere e mi fanno morire queste scene in cui tu ti stai crogiolando per il successo appena raggiunto mentre i figli ti stanno già smontando per una sottigliezza, ah ah ah!

  2. coi figli sei sempre a un passo dal precipizio… Un precipizio sempre inaspettato. IO mi sono meritata un bacio enorme per aver acconsentito ad acquistare un paio di decolte’ con tacco alto della famosa marca che respira (ho accettato perchè ero ancora sbalordita di avere appena visto mia figlia uscire dalle famose tennis di pezza d’annata e salire su una decolte’ di camoscio tacco 70 e riuscire a  camminare bene, anche!!!) e un BRAVA di cuore per essere riuscita a chiederle i verbi in greco leggendoli dal greco… e poi mi sono meritata un pomeriggio di solitudine quando le ho chiesto se voleva vedere con me in televisione la famiglia Bradford per un revival di quando da ragazzina lo vedevo con mia sorella… (lo so forse mi volterai le spalle anche tu e mi lascerai in solitudine ma non dovremo mica solo fare scelte acculturate uffa!)

  3. io ho sbarrato gli occhi e mo’ di gufo…ma sei matta? unafigliache ascolta musica decente e tu l’avvilisci così?

  4. Le quotazioni della figlia invece volano!!!!
    Dai, vuoi mettere Pink Floyd e Spice?? O Guccini e Tiziano Ferro?

  5. Ahah… a noi figli non sfugge niente!
    Caspita però, complimenti a figlia grande per gli ottimi gusti musicali! si vede che è una ragazza in gamba, intelligente e riflessiva!

  6. infatti MAMMATUTTOFARE!!! mi sentivo già nell’olimpo di mamma perfetta, ci mancava solo che mi mettessi un bel grembiulino, il mestolo in mano e invece…patapunfete! che crollo miserando!

    ut2 (ma mi sa che sei PAT…) li guardo io con te!!!! mia figlia guarda happy days…..e tutti i vecchi film con henry fonda e cose del genere…quella li ha sbagliato secolo ehehehhe

    ahahahah ZIA CRIS  dipende dai punti di vista!!! vedi lei è maniaca allo stato di follia x i beatles, di cui conosce tutti i testi ( nn ti dico il film across the universe, lo sa tutto a memoria) e poi tutti quei cantanti e gruppi assurdi dei miei tempi….ma io sono stufa di ascoltare questa musica, a me piace la musica nuova…vuoi mettere la pausini??? ehehehe

    LGO nn tocchiamo questo argomento che io andavo pazza x tozzi.

    VALANGEL  anche tu! ma nessuno ascolta musica nuova????

  7. ahahah e tu volevi fare la moderna!
    ma le spice e la techno non sono gia’ obsolete da dieci anni?
    Cio’ che e’ vecchiotto e non e’ ancora revival, con i ggiovani e’ da cestino

  8.  Ehm.
    Proprio i Pink Floyd non li ascolto (De Andrè e Guccini sì) ma proprio Tiziano Ferro? Proprio lui?? cioè abbiamo Elisa (*__*), i Coldplay, tutta questa bella gente qui e tu cerchi Tiziano Ferro e Techno? :b

    Marsilly

    ps. Vabbè, almeno non era Marco Carta xD

  9. no, un momento, io ascolto moltissima musica nuova… e lo ammetto, Guccini mi annoia! Però sono cresciuta ascoltando Battisti, e poi con mio padre che mette pink floyd, led zeppelin, deep purple, black sabbat, the who e altri sullo stereo a manetta (peggio di un adolescente!). Per forza di cose ho imparato ad amarli… ma ascolto anche musica un po’ più moderna (e lo ammetto, qualche canzone di Tiziano Ferro piace anche a me… ma Gigi d’Alessio non mi avrà mai!!)

  10. indovinato ragazza… mi è scappata la firma!!! Patrizia

  11. MAMMAOGGILAVORA  in realtà volevo scrivere altri nomi ma quando si tratta di scrivere nomi in inglese nn mi sento mai sicura ahahaha

    MARSILLY  ecco hai ragione elisa piace a tutti e due ma il problema è che io comincio a cantare a squarciagola e nn sono molto apprezzata!!!!

    VALANGEL  ecco anche mia figlia ascolta quei gruppi io invece nn ne posso più…anche battisti…insomma l’ho ascoltato per tutta l’adolescenza!!!!

    eheheh PAT ormai ti riconosco!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...