amo questa donna che capisce il canino

questa settimana abbiamo avuto un problema (uno? uauauauauau): lo stupido cane, incurante della pioggia battente, si ostina a dormire sotto l’acero invece che nella sua cuccia, nella sua calda e confortevole e soprattutto asciutta cuccia di legno.
sono arrivata a trascinarlo per il collare, ma niente, lui torna a sdraiarsi sotto l’acero, che smorza un po’ la pioggia ma alla fine il cane è zuppo.

re Mida lo osserva dalla finestra e dice: "questo cane non è normale, mettigli il guinzaglio e inchiodalo nella cuccia, finirà coll’ammalarsi!"

io esco sotto il portico e lo guardo: "senti cane stupido perchè non vai in cuccia?" lui mi abbaia piano.

"ma perchè vuoi stare li invece che nella tua cuccia?" lui mi risponde con un guaito. Andiamo avanti così per un po’, io parlo e lui mi risponde con abbaiate e guaiti.

allora capisco: vado sotto l’acero e comincio a prendere smanate di foglie d’acero cadute; sono bagnate e dopo poco mi infradicio ma le prendo lo stesso e le butto dentro la cuccia. Lui capisce e comincia a scondinzolare impazzito: cerca anche di leccarmi e questo complica la cosa ma nel giro di pochi minuti la cuccia è piena di foglie e lui felice ci salta dentro.
mi guarda con occhi adoranti, sento il suo amore come se lo toccassi
torno dentro fradicia, mio marito mi guarda e dice: "avrei voluto filmarti….la donna che sussurrava ai cani……."

e va beh, almeno i cani li capisco. sono gli uomini a restare un mistero
Annunci

21 risposte a “amo questa donna che capisce il canino

  1. no scusa, ma tuo marito anzichè impartire ordini modi benito… smuovere il sedere e andarci lui sotto la pioggia?!

    Francesca

  2. Senti, ma a Re Mida lo sfiora il dubbio che tu sei in grado di sussurrare ai cani solo prché hai tanti anni di prtica a interpretare lui?

    Mammamsterdam

  3. carina la scena !
    Vuoi dire che per buttare fuori di casa la mia gatta le devo piazzare il divano in mezzo al giardino ?
    eh eh eh

    PS sono molto curiosa di sapere cosa ha deciso figlio piccolo riguardo al mese di indifferenza….

    PPS meno male che non hai chiuso il blog, 🙂

    elena

  4. Senti, funzioni anche con i gatti? Perché vorrei capire chi e soprattutto perché continua a marcare in giro: non ne posso più, ogni volta che mi rilasso un attimo arriva una pisciata a tradimento!

  5. la donna che sussurrava al cane sotto la pioggia ed il marito all’asciutto in casa….però certo preferire le foglie ad una bella copertona calda!

  6. Ma che tenero il canone che voleva le foglie!!!! E che brava tu a dedicargli il tempo e la pazienza necessari!! Che sarà che il mio animo cinofilo si erge in tutta la sua possanza ;-)) ma non è poi così comune che la gente, inclusa i proprietari di cani, si sforzi di capire cosa davvero possono volere/voler dire anzichè attribuir loro mozioni umane di qualche genere (es. mi fa i dispetti).

    Brava!! (al solito, noiosona ;-))) ) 

    /graz

  7. wow sei un genio, complimenti!!!! Immagino la scena del tuo cane che ride felice! :)))
     Ma la regola varrà anche per il figlio che si ostina a uscire con le converse di stoffa e una felpa nonostante il freddo e la pioggia? Ammazza, io ne ho visti di ostinati, ma come il mio Davide ce ne vuole eh!
    Io ti linko, ok?

  8. il San Francesco di noi poveri, il San Francesco della Bassa

  9. ma pure il cane c’hai sul groppone???
    povera te!
    (sicuramente loro amano senza condizioni, poi dopo che gli hai messo le foglie nella cuccia….)
    🙂
    Monica

  10. …parole di mio marito, alcuni uomini sono semplici, e hanno bisogno di indicazioni chiare e precise
    a meno che il canino non lasci un biglietto, in un posto in evidenza, con scritto quante foglie d’acero vuole nella cuccia….

  11. seeeee FRANCESCA!!!!  ma nn ci pensa nemmeno a uscire! e poi lui nn parla in canino ehehe

    ahahahah MAMMAM  questa gliela dico di sicuro!!! mi sa che hai ragione!

    ELENA i gatti rimangono un mistero, il nostro di secondo nome fa "bea vita" (bella vita in veneto) e immagino che renda l’idea anche del tuo! x il figlio…vediamo che succede, ha detto ai prof che si prende l’impegno a cambiare, io nn vedo un gran chè di cambiamenti e continuo sulla mia strada….

    LANTERNA  azz che problema! qui ci vuole uno psicologo nn un interprete! hai provato con l’ipnosi?

    AGRI  ho provato con la coperta, ma niente! gli ho messo anche il feltro caldo…niente! slo foglie d’acero ( e bagnate x giunta!)

  12. Nel senso di ipnotizzarle a mazzate? 😉

  13. Adesso devi anche fare da psicologa al cane? Va be’, hai un’altra qualifica da specificare sul tuo biglietto da visita (che ormai si presenta in formato A4!): esperta in terapia comportamentale dei cani di grossa taglia…

    Sono senza pc e mi sto innervosendo.

  14. che carino tuo marito… e tu sei sempre una sorpresa. Patrizia

  15. ohmmioddio, mi sono commossa per il tuo cane con gli occhi pieni d’amore.
    Non sto bene, devo dormire…

  16. Ho iniziato a leggerti ieri sera e… ho finito adesso! Fantastica!
    Continua così e  non mollare!
    Posso linkarti vero?

  17. ma che fai? mi rubi il primato?
    in casa sono io che aprlo con il cane e lei mi risponde, con abbaiate piu’ o meno vigorose oppure con alzamento e abbassamento del muso epr dirmi di si…vengo presa in giro da tutti, ma intanto quando chied se ha fame mi dice di si…
    se ha male mi viene vicio e si fà capirebenissimo..etc..

    brava Emily!!
    tuo marito? come il mio muovere il fondo schiena é troppo FATICOSO!!!!!

  18. GRAZ  hai ragione! qui si crede che i cani abiano sentimenti umani, com risentimenti, vendetta e dispetti…che preferisca l’asciutoo x forza….lui voleva le sue foglie, punto!

    POLVERIDILUNA  comincio a pensare che i nostri figli siano gellemi separati dalla nascita. idem x il mio, piove ha una giacca impermeabile comprato in norvegia che è una favola e si ostina ad uscire con una specie di giacca di cotone imbottito da sportivo americano e le converse, che avranno anche il pelo dentro ma sono di stoffa!

    ZIA CRIS  hahahah siiiiiii una volta ho fatto un post su questo in effetti da piccola mi chiamavano proprio san francesco!

    MONICA  a dire la verità l cane l’ho voluto io e quindi me lo cucco volentieri. se fosse x me avrei riempito il giardino di trovatelli, quindi nn mi lamento di averne solo uno….(50 kg di stupidità canina ma pazienza!)

    MAMMAOGGILAVORA  io ho usato la tecnica di maometto che va alla montagna….nn è che io sia poi questo genio,….soluzioni semplici ma d’effetto!

  19. LANTERNA! ma sei tremenda!!!!io propongo una bella seduta di psicoterapia, tu tutta la famiglia e il gatto naturalmente!

    LVB senza pc????che succede???? bella quella del curriculum , ma io nn sono una donna ambiziosa ehehehh (l’amibizione è l’ultimo rifugio del fallito…..)

    PAT  sapessi di quante cose sono capace, alcune poco onorevoli davvero!

    JULLALA  tesoro, mi commuovo anche io quando vedo quegli occhioni, chiedono solo amore e rispetto. in cambio danno slinguazzate potenti e buchi nel giardino…

  20. L’avrai atto veramente felice, brava! E santa subito!
    Ps. sto meglio grazia, baci extramamma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...