paesello aka peyton place…….

lo so che spesso penso male delle persone, ma non è che abbia perso fiducia nel genere umano, anzi, ma è che sono depositaria di tante confidenze e ormai un certo "pelo nello stomaco" me lo sono fatto

tempo fa eravamo a cena da una mia amica ed era presente anche un’altra coppia, chiamiamola Matrimonio Perfetto. Lei casalinga/mamma, di quelle da ragù fatto in casa, fiori freschi sulla tavola e camicie inamidate, lui funzionario pubblico che lavora 2 ore al giorno ma fermamente convinto di alzare da solo il PIL nazionale. Re Mida e il marito della mia amica scoprono di avere in comune questa violenta passione per un giro in moto in africa e monopolizzano la serata.
Ai miei tentativi di cambiare argomento la mia amica se ne esce con:"dai Emily lo sai che gli uomini tra i 40 e i 50 vanno in crisi e ci sono solo 3 soluzioni: o diventano maniaci di uno sport o si fanno la moto o si fanno l’amante…."
Ia moglie dell’altra coppia dichiara che non è vera questa cosa perchè suo marito non ha di certo nessuna passione sportiva e non ha di certo intenzione di comprare la moto e allora io ribatto ridendo che rientra nella terza categoria, di quelli che si fanno l’amante…

scoppia il finimondo, il marito mi aggredisce dicendo che si sente insultato, la moglie mi dice che sono vergognosamente offensiva: io sono allibita, era chiaro che stavo scherzando. La cena finisce da li a poco e Re Mida mi prenderà in giro per un mese scherzando sulla mia lingua che provoca incidenti internazionali

Ieri sera mi chiama la mia amica e mi racconta che è scoppiato un bubbone: il marito del Matrimonio Perfetto aveva un’amante più giovane di lui di vent’anni e che ora è incinta di 4 mesi….

tiè giustizia è fatta.
Ecco perchè si era incaxx tanto, avevo fatto centro a quanto pare. Qui sembra sempre tutto perfetto, famiglie composte nei primi banchi della messa e poi gratta gratta ed è una continua telenovelas…

Annunci

29 risposte a “paesello aka peyton place…….

  1. La reazione esagerata mi aveva fatto pensare alla coda di paglia.
    In effetti…

  2. …diffidare delle coppie troppo perfette…
    ne convengo anche io, per una reazione cosi’ epidermica, gatta ci cova…

  3. MORENO io credevo che mi avrebbe denunciato….. e invece…bingo!!!!

    MAMMAOGGILAVORA  nn cominciare anche tu a vedere il marcio dappertutto!!!! ci sono coppie davvero perfette, forse anche un po’ noiose eheheheh
    però quell’aggressività verbale nascondeva una bella rogna ahahah e mi sa che la moglie lo sapeva già…che stronzi!

  4. Bel centro Emily! Io, come te, sono spesso accusata di essere troppo diretta e tagliente, tipo l’altra sera quando ho sparato a zero su un’amica che continuava a dirmi "ma quand’è che ti farai una famiglia? ma quand’è che penserai alla casa? ma quand’è che ti farai una vita stabile?"…calcolando che l’unica cosa di ‘nn stabile’ che ha la mia vita è che seguo la cronaca locale per un quotidiano e che sono una motociclista…mah… Ed io ho semplicemente risposto "ma quand’è che tu troverai un lavoro degno di questo nome?"…e da lì il gelo!

    Tornando al tuo anneddoto son pienamente d’accordo: le coppie perfette o son finte o son noiose, e la coda di paglia del marito era fin troppo evidente…e che lei lo sapesse, beh, è probabile e alquanto triste!

    Quindi la morale è: ben vengano i motociclisti-sportivi!

    Robby152

  5. Oddio più ti leggo più mi mi convinco che col passare degli anni diventi sempre più difficile tenersi stretti un uomo (e farsi tenere strette). Nella migliore delle ipotesi vengono a galla tutte le insicurezze latenti, a discapito di un rapporto equilibrato e costruttivo, nella peggiore i matrimoni vanno a monte e ci si rende la vita impossibile. Anche ieri sera sono uscita con un’amica, sembrava la classica coppia perfetta e felice, poi è arrivato un bimbo e puff… si è sgonfiato tutto. Chissà qual’è il segreto.

    Emily, qual’è il segreto? Tu lo sai?

  6. Belle Emily, siamo maghe nello scoprire magagne. Il Ferrari ha scoperto la moto 8 anni fa quasi a cavallo dei 50 anni ed è malato della mot, meglio quella dell’amante di 20 anni più giovane. Chissà come si sente figo il tipo per aver messo incinta la giovincella! chissà come si sente furba lei!

  7. Senti Emily, starai mica insinuando che noi il ragu solo quello del barattolo e le camice solo quelle di plastica senza stiro? E il culo di giardinaggio che tentiamo di farci, altro che passare dal fioraio.

    Il punto è che queste mogli/madri ideali fanno meno cose in più tempo di noi, hanno l’autostima a zero e di cosa potrammo mai parlare in famiglia, o consigliare i figli su studio e lavoro?

    no, davvero, si facessero almeno l’amante o andassero in palestra a farsi l’istruttore, pure pure, ma ste vite vuote a me fanno una tristezza.

    Un’occasione sprecata. Certe volte allora forse quasi ti dici che ci vogliono le corna, così una si dà un gran calcio in culo e cerca di darsi da fare. Ma anche no.

    MammAm
    e chi altro rompe sempre l’anima sennò?

  8. ma se lei è casalinga, e lui lavora  2 (DUE?!?) ore al giorno, come campano/campavano? Che giuro di aver letto tutto il post, ma il mio cervello ha smesso di applicarsi e si è concentrato totalmente su questo punto…

  9. guarda ROBBY che la gente un mazzetto di azzi suoi nn se li fa mai, quindii mettiti il cuore in pace…che se sei single ti chiedono quand’è che ti trovi un moroso, se ce l’hai ti chiedono quando ti sposi, se ti sposi quando fai un figlio, quando ne fai uno ti chiedono quando ne fai un altro…..poi quando scelri ti dicono…ma nn potevi rimanere single che stavi tanto bene????
    quindi fai quello che ti rende felice…e gli altri…lasciali prendere aria alla bocca!!!

    TUTTODOPPIO  il segreto nn c’è, ognuno ha la sua formula, credo. ieri ne parlavo con un’amica, che tra un singhiozzo e l’altro mi racconta che il marito se ne è andato di casa…ne ha un’altra si, ma nn è x quello che se ne è andato…ma dimmi un po’ tu quanto sceme siamo alle volte!
    la mia personale formula è che nn bisogna mai smettere di resettarsi, essere pronti a cambiare atteggiamento, idee, principi xkè la vita è lunga e cambia in continuazione
    invece l’errore che sento fare e dire più spesso è: lui è cambiato…e che novità, anche io cambio, è necessario adattarsi in continuazione, mica siamo soprammobili, o no?

    ZIA CRIS  avresti dovuto vedere che atteggiamento di superiorità che aveva nei confronti di questi bambini (come ha chiamato mio marito e l’altro) che si entusiasmavano parlando di cilindri….lui invece ha dimostrato di essere molto adulto mettendo incinta una ragazza poco più grande di sua figlia…

  10.  Non è detto che una categoria escluda l’altra!
    ciao Mannu

  11. MAMMAM  ho passato il pomeriggio a cucinare 5 kg di raù eheheheh sono diventata una casalinga perfetta!!!
    il problema di queste donne è che hanno degli orizzonti talmente limitati e pensano che il resto del mondo viva come loro….e nn si rendono conto di nulla.
    la tragedia è x i figli….

    JULLALA!!!! Ho scritto che lavora due ore al giorno x dire che in una giornata di 8 ore lui ne passa 6 a cazzeggiare (lettura giornale, caffè, chiacchiere con i colleghi…) e due a firmare carte…ma si crede un gran uomo, tutto pieno e tronfio come è

    MANNU  su questo sono d’accordo anche io, ma nn facciamo ancora più casino…. 

  12. la sua reazione dava per scontatato che nascondeva qualche cosa ed eccola qua…
    mah!!
    le coppie super perfette sotto sotto….

  13. più "cresco" e meno credo alle famiglie del Mulino Bianco….vedo che tu mi dai conferma.

  14. Guarda, anch’io dico sempre che o si fanno la moto o si fanno l’amante. Per un certo periodo, prima del suv o della moto, i compagni di scuola di Marito andavano alla lap dance mentre le mogli erano in vacanza. Ti ho detto tutto!

    Adesso vi lascio, che siccome sono una casalinga come dice MammAm e non so consigliare i figli, vado a rifarmi l’autostima scopandomi l’istruttore di autodifesa femminile.

    Quante banalità! Se penso a tutte le cornute lavoratrici…

    M di MS 

  15. M di MS, e non buttiamola sul personale dai. Io mi riferivo alla tipa in questione così come la descrive Emily e alle tante che me la ricordano. Quindi mi rimangio l’espressione casalinghe (che se poi una che fa la home-manager per vezzo ci tiene a farsi dare della casalinga farà pur bene) e la sostituisco con donne diversamente ambiziose. Va meglio così?

    Io mi riferisco a un certo tipo di casalinghe (e se vuoi anche di impiegate e financo di blogger, che adesso un blog ce l’ha chiunque) , quelle che versano il cervello e le ambizioni in un cassetto, sotto le tovaglie ricamate (e concordo che il ricamo è un’attività enormemente creativa ed utile al recupero alla società) e lo lasciano lì. e però guardano con superiorità al resto del mondo.

    Chi il cervello lo usa se ne accorgerà pure che la coppia non funziona, no?

    Poi scusami, ma tu non ne conosci di donne che si laureano (quando va bene) si sposano e restano a casa senza aver mai avuto neanche per tre secondi l’intenzione di fare qualcosa di sé stesse? e non hanno idea di come funzioni il mondo del lavoro? io si, ne conosco 4 o 5, ma devo dire più tra le madri di mie coetanee che tra le coetanee stesse. 

    E però ho fatto una facoltà di magistero e sai quante ne ho conosciute di queste ragazze di paese con il brillantone al dito e il vestito da sposa ricamato dalla madre e le sorelle già appeso nell’armadio? Non so come siano andate a finire, una mi ha rintracciato su Facebook e se ti dico cosa mi suggerisce quello che scrive sulla sia vita, ci mettiamo a piangere.

    Non bisticciamoci tra i commenti, su.

  16. Ciao Emily,
    lo sapevo che poi pensavi che ero arrabbiata con te. Ma va là!
    Ho capito benissimo in che ambiente vivi e chi ti tocca frequentare, probabilmente direi le tue stesse cose.
    A dire il vero non mi è piaciuto come si esprime MammaAm. Era  a lei che mi riferivo. Cmq quando ce vò ce cò. Penso che per rimanere coerenti con la "linea editoriale" del tuo blog opgni tanto bisogna tirare fuori una freccia avvelenata.

    Ciao,

    your friend M di MS

  17. ALLE  ma sembravano così in armonia….sembravano davvero perfetti!!

    NANNATUTTOFARE  ci sono famiglie felici, ci sono famiglie serene,io nn dico che ci sia solo schifo, il problema è che nn ne conosco nessuna. gratta gratta ogni matrimonio ha un problema, e mancano modelli da seguire.

    M di MS  io nn faccio distinzioni, in questi giorni 3 mie carissime amiche si stanno separando e sono tutte donne, mamme, manager eccezionali. e sono tutte e tre cornute, anche l’ultima che sembrava di no e invece salta fuori che anche suo marito ha una storia, è solo che vive in un’altro stato.
    credo però che spesso chi decide di vivere la sua quotidineità in casa sia fuori da tanti meccanismi di lavoro e relazioni che invece sono fuori.
    lo posso dire xkè sono stata casalinga x metà della mia vita matrimoniale e solo dapo che ho cominciato a lavorare mi sono resa conto di come fosse limitata la mia visione del mondo, e facevo un sacco di attività, te lo assicuro nn passavo la giornata a guardare telenovelas e togliere la polvere.
    e nn mi scopavo nemmeno l’istruttore (che era anche figo ma aveva una certa popolarità anche televisiva, e nn dico altro….)

  18. MAMMAM hai centrato il tipo di donne che intendo io.
    donne che hanno versato il cervello in un cassetto, appunto.
    donne come mia cognata allevate nell’attesa del mitico principe azzurro, il pirla che le manterrà e gli darà una colocazione nel mondo. non seguono la casa, nn seguono i figli, nn seguono il marito, nn seguono li animali ne il giardino. hanno cura solo di loro stesse e sono vuote, spaventosamente vuote.
    qui è pieno di queste donne, di quelle che manco si candidano x fare le rappresentanti xkè è troppo faticoso, i figli nn fanno sport xkè è troppo faticoso, nn si occupano di niente tranne organizzare cerimonie religiose, tipo comunioni e cresime (così ce li siamo tolti dalle palle dicono…..).
    hai descritto così bene mia cognata che x un attimo h pensato che la conoscessi….( però lei se lo scopava davvero l’istruttore…e tanti altri….)

  19. Ahhhh!!! ora capisco!!!

    Ok , il batavo si è fatto la moto quindi ricadiamo nel caso 2. Meno male. Quasi quasi, giacchè anch’io sono ormai una casalinga limitata ed ottusa, gli faccio una bella copertina all’uncinetto con cui coprirci la motocicletta, visto che ha avuto la bontà di prendersi quella e non una supercarrozzata ventenne, magari pure non italiofona. Così gli manifesto il mio apprezzamento per la sua nuova passione, che di fare lo stesso con la supercarrozzata ventenne e non italiofona mi riuscirebbe un pelo più dificile. Hai visto mai che non le piacesse l’uncinetto e preferisse, chessò, il tricot???

    :-PPPP

    /graz

     

  20. Scusate, l’utente anonimo del numero 15 sono io, mammamsterdam, Emily mi ha riconosciuta, ma ripeto, non mi voglio bisticciare con nessuno perché non era mia intenzione offendere. Però vedo che Emily ha capito a che genere di donna mi riferisco (e no, tua cognata non la conosco).

    Insomma, pace? Che il viziaccio di generalizzare mi sfugge sempre di mano perché ho la testa vuota.

    Si, Graz, leggevo questo post e pensavo anche al tuo batavo, ti ha detto culo, dai.

    Mammamsterdam

  21. M di MS e MAMMAM ….evidentemente qui nn ci si riferisce a donna che hanno scelto la maternità ( e hanno potuto farlo xkè le entrate del marito lo rendono possibile…) e si occupano dei figli della casa, del mondo che hanno intorno.
    ma cmq ripeto, queste cose succedono a tutte, donne vuote e donne intelligenti, donne manager e donne casalinghe: quando la coppia scoppia nn ci sono formule magiche non ci sono regole universali da seguire….

    GRAZ idem. nn credo proprio che mammam si riferisse a te, io adoro l’uncinetto e x un certo periodo ho fatto tante cose (no i centrini che li odio!!!!) e sono brava pure a ricamare…dai ditemi che sono la casalinga perfetta! ho fatto 5 kg di ragù e almeno 10 kh di passata di pomodoro sabato notte!!!!

  22. In effetti… non riesco a immaginare qualcuno che si arrabbia per una battuta del genere, a meno che di non avere il codone di paglia!

  23. LANTERNA in un primo momento pensavo che fosse xkè sono molto religiosi e le mie battute a quel genere di persone nn sono gradite…e invece aveva proprio la coda di paglia! che stronzo…

  24. Io ti ammiro tanto per tante cose  ma quando gongoli cosi’ tanto per le sconfitte altrui un pochino mi cadi eh ?
    elena

  25. ELENA  nn mi ammirare che sono più fallimentare di chiunque altro….io nn gongolo x le sconfitte altrui, nn esisite proprio. anzi sono molto spaventata da questo bollettino di guerra che sento ogni giorno: sembra che arrivare a fare le nozze d’argento sia una cosa impossibile a meno che nn si sia disposti ad accettare compromessi a gogo. e resistono soprattutto le coppie dove la moglie nn lavora e quindi nn economicamente indipendente…
    io gongolo xkè sto tizio mi ha letteralmente aggredito quella sera, dicendo che sono una mente perversa e vedo il marcio dappertutto, quando nn era proprio mia intenzione. e poi sotto sotto c’era ben di peggio di una scappatella, c’era un matrimonio allo sfascio e una sofferenza terribile x i suoi figli.
    ma nn mi ammirare che nn sono certo un buon esempio….

  26. Uh, MammaAm è mammaamsterdam! Azz, mi sono incaxxata con una mia amica virtuale!
    Che figura!

    Cmq sì, MammaAm, hai generalizzato. Pace così.

    M di MS

  27. una mia cara amica, 70 anni suonati, una vita da casalinga, mamma di 4 figli: un vulcano di idee, una sensibilità e un "senso della vita" da fare invidia, giuro. Una voglia di conoscere il mondo e di imparare cose nuove che le fa intraprendere nuove avventure ogni giorno, dall’università per anziani al teatro al volontariato verso i malati terminali……..non so però se il marito la cornifica o lo ha fatto, di certo però per me è un’esempio.
    Questo per bilanciare i commenti a favore delle casalinghe. 😉
    MammatuttoFare

  28. ahahah M di Ms nn ti sei incaxx con MAmmam, ti sei incaxx x altro….ma te lo dico al telefono.

    MAMMATUTTOFARE  che bell’esempio, ogni tanto capita anche a me di conoscere persone così, ma siamo sincere, quante casalinghe conosci così? quante donne lavoratrici conosci che oltre al loro lavoro nn vedono altro?
    io nn ne faccio una generalizzazione, le persone intelligenti ci sono in tutti i campi, però da chi ha obiettivamente più tempo da dedicare agli altri e fare qualcosa di più oltre che pulire e cucinare mi aspetto sempre qualcosa in più…

  29. acci.. Emily… può più lalingua che la spada.. ma lì per lì hai davvero reso pubblica una "vergogna" privata!!
    PAtrizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...