niente panico abbiamo l’unità di crisi

ci sono poche cose che mi sono rimaste dalla scuola steineriana, una di quelle è una certa diffidenza nei confronti delle vaccinazioni di massa, ma ultimamente con tutti questi allarmi mucca pazza, aviaria e ora suina invece di scocciarmi comincio ad incaxx.
conosco persone che fumano e bevono come turchi, corrono in auto come pazzi, hanno il colesterolo a palla  MA SI VACCINANO CONTRO LA PANDEMIA…. eggià, 5 mila morti sulle strade ogni anno non ti riguardano pirla che corri sempre come un siluro, ma l’influenza ti fa paura.
ma stamattina appena ho visto la mail di confindustria ho pensato: ma siamo impazziti tutti?

Caro Collega,

desidero trasmetterti un documento dedicato alle imprese perchè affrontino il tema pandemia dal punto di vista dei suoi effetti sulla produzione: dagli impatti sulle forniture a quelli sulle consegne sui mercati finali.

Con questa scelta Confindustria mette a disposizione delle imprese del territorio uno strumento di analisi che ha l’obiettivo di far riflettere gli imprenditori sulla eventuale necessità  di assumere dei provvedimenti straordinari per assicurare la continuità dell’attività produttiva e l’approvvigionamento dei mercati.

Ormai è certo  che il nostro Paese, come il resto dell’emisfero Nord, sarà coinvolto nei prossimi mesi da questo fenomeno. Spetta alle autorità competenti dare le indicazioni per la tutela della salute della popolazione e suggerire comportamenti per arginare la diffusione della pandemia.

Da parte nostra c’è l’intento di richiamare l’attenzione degli imprenditori sugli snodi organizzativi interni all’azienda più sensibili a questo evento

seguono consigli per verificare se la mia azienda è preparata ad affrontare la situazione, e il primo passo è ISTITUIRE UNA TASK FORCE (giuro, è scritto così)

ma dico…..la vogliamo far finita? nessuno si allarma per i morti sulle strade? per le normali influenze? per i vaccini sbagliati? per la malasanità? ma quanti soldi spenderemo per arginare questa catastrofe che doveva colpire ancora questa estate ma che aspetta l’inverno per spaventare di più? conosco genitori che questa estate non hanno mandato i figli in Inhilterra, viaggio già interamente pagato, per paura della pandemia. ma è rimasto qualcuno sano di mente????

intanto mia suocera ha annunciato che lei se la farà di sicuro, la vaccinazione. proprio lei che non l’ammazza nemmeno il colera figurati l’influenza

Annunci

26 risposte a “niente panico abbiamo l’unità di crisi

  1. eheheheh secondo me la confindustra sta facendo un favore a novartis o a chi per loro, ma questo e’ un parere da cinica…

    come dici tu, le strade portano via moltissime anime, e la task force per quello e’ ben risicata.

  2. io vorrei sapere chi ci guadagna da tutto questo panico. tra un po’ vedremo la gente fare scorte di farina e zucchero da mettere in cantina.
    la stupidità è contagiosa

  3. Già la stupiditò è contagiosa. Meno male (?) che
    non uccide, altrimenti sarebbero ben pochi al mondo:)

  4. Con tutto rispetto per le influenze, per cui le medicine servono…

    In questo caso non lo so, penso che si tenga abbastanza sotto controllo una popolazione che e’ impegnata a credere di “lottare” contro un nemico come la pandemia.
    E’ un po’ la tecnica della cortina di ferro di trent’anni fa, in cui tutti all’ovest erano impegnati a difendersi contro l’est e all’est erano mobilitati contro l’ovest.

  5. ridiamo o ne piangiamo.
    però ci fosse il vaccino per non incazzarsi più d front a cotante forme di imbecillità mi veccinerei … missàccchè i miei anticorpi non funzionano per nulla!!!

  6. Ok, posso dire di aver letto gli ultimi 6 mesi del tuo blog e di non essere riuscita a staccare gli occhi da qui per tutto il pomeriggio :p … dovevo trovare una cosa da fare per non annoiarmi oggi che sono a casa in malattina no? eheh
    Beh, questo post a parte (che è meglio che non dico cosa penso sulla stupidità della gente) volevo solo farti i complimenti perché sei una Donna micidiale! Sono fortunatissimi i tuoi figli ad averti come mamma =)
    Un caro saluto,
    Tania

  7. Una task force di Perfide E Immortali Suocere si sta già preparando per scendere in campo!

  8. Anche se sono d’accordo con quello che dici, sarebbe carino conoscere i passi successivi all’istituizione della tascfors. Chessò, tu vestita da sexy infermiera con la siringa in mano e i culetti dei vostri dipendenti belli al vento..ahaha

    M di MS

  9. non si sa mai…lei lo fa, non si sa mai….

  10. é ridicolo, la pediatra di cris che é provaccini di tutti i tipi, mi ha detto questo proprio non si fà e non si deve fare…..quindi …qui c’é qualcuno che mette in tasca e tanto!!

  11. ahahah LUVI hai ragione!!!!!

    MAMMAOGGILAVORA ho avuto lo stessa pensiero ancora all’epoca della mucca pazza….mi sembra uno scenario inquietante però se fosse vero…

    PONTI quello lo farei subito nonostante la mia sfiducia nelle vaccinazioni….

  12. Ohhh ma allora non sono l’unica a pensare che dietro a questa influenza ci sia una montatura mediatica!!! Insomma anche con le altre influenze le persone son sempre morte, ma questa volta stanno esagerando, quello che mi sembrava strano era che io donna incinta non posso prendere una cibalgina però dal secondo trimestre posso iniettarmi un vaccino? nooo troppo strano..vabbè che per quando scoppierà il boom influenza bimba sarà nata, ma di sicuro sarei giarata al largo…e poi se noti chi si fa vaccinare immancabilmente si ammala…ormai mi smebra una moda questa dell’influenzale la volgiono fare a tutti con le conseguenze che i nostri anticorpi diventeranno….bamboccioni
    ^__*

  13. Guarda, è un mondo di pazzi. Davvero. Tutti i giorni apro il giornale e trovo n ragioni per pensarlo. Io non ho nemmeno più voglia ed interesse ad incazzarmi. E questo francamente mi sembra persino peggio.

    Adesso tutti a vaccinarsi, vorrei aver comprato delle azioni nel farmaceutico.

    /graz

  14. mah… io non so cosa pensare… per ora nella scuola dobbiamo dotarci di sapone e asciugamani monouso (fino ad oggi bambini sporchi e bagnati… evidentemente) di nuovo… mah! Patrizia

  15. Cara Emily,

    Da “insider” ti garantisco che una gran parte di quello che si legge è gonfiato dai media e, soprattutto, di Novartis & Co.
    Non solo la normale influenza ha una mortalità più elevata (i cui casi però passano sotto silenzio), ma la strategia del panico non sempre è conveniente…tu che sei una donna di marketing lo sai meglio di me:-)) non è controllabile…
    La mania di disinfettare tutto e tutti non solo è scarsamente utile ma si rivela controproducente (in soldoni, troppa igiene indebolisce il sistema immunitario).
    Altro che task force…poi mi immagino gli espertoni;-)))

  16. Adesso mi ha colta l’illuminazione: ecco perché alla materna e al nido non vogliono più che portiamo la biancheria da casa! Da una parte (materna) vanno sull’usa e getta, mentre dall’altra (nido) lavano tutto loro.
    Grazie, suina, grazie!

  17. grazie dei complimenti TANIA ma nn credo che i miei figli siano dello stesso parere eheheheh
    mi dispiace che sei a casa ammalata spero che nn sia la suina….:)
    però riflettendo forse sono micidiale, si quello si…dico sempre ai miei figli che la mia laurea in legge mi serve solo x discutere con loro!!!!!!

    JULLALLA ti prego che visione inquietante!!!!

    M di MS mi sono stampata il tutto per leggermela con calma. allora si parla di fare un check up aziendale x capire se la mia azienda è preparata.cmq scrivono: la taskforce ha il compito di progettare e sovraintendere alle iniziative attuate x fronteggiare la crisi pandemica e costituisce l’unità di riferimento in azienda a cui riportare notizie, avvenimenti, aggiornamenti da sottoporre all’esame.
    così, ti ho lasciato questa chicca….

    ZIA CRISSSSSSSSS nn si sa mai???? da te nn me lo sarei mai aspettato!

  18. Anche nell’affrontare i temi più seri rimane sempre quel tocco di ironia..grande…
    Un saluto e a presto, continua su questo tono 😉

  19. AGRI quello delle donne incinte era una cosa pazzesca: chi ha deciso che è un vaccino innocuo? io lo trovo pazzesco, nn c’è altro da dire. speriamo che le mamme abbiano più cervello dei signori medici.

    GRAZ a me piacerebbe sapere chi è davvero che ci guadagna da tutto questo. chi parla del fratello di obama, il cognato di bush nessuno ha ancora nominato berlusca ma sono sicura che qualcuno lo farà.

    PAT se hai voglia di ridere leggi la circolare che immagino è arrivata anche a tua figlia….delirio puro

    ut15 tempo fa ho letto un libro che parlava degli effetti del panico sul mrktg, cioè di quelle azioni che la gente fa sotto la spinta della paura, peggio se di massa e diffusa da organi ufficiali, e mi sembrava impossibile. poi diventa tutto reale e mi sembra di esser una marionetta nelle mani di pazzi senza scrupoli.

    LANTERNA e che dire dei nasi mocciolosi? le maestre li lasceranno così x tutta la giornata o provvederanno a mettersi guanti chirurgici x soffiargli il naso?
    che domande esistenziali

    emily sloggata

  20. Beh, io quoto la task force, soprattutto se sarà formata da simil-Swat infisicati alla film-catastrofico-all’americana! Eh eh
    Scherzi a parte per avere informazioni attendibili guardate sulle fonti ufficiali (nn i giornali e men che meno i Tg), oppure dal medico di famiglia! Il mio quest’estate (dovevo passare 1 mese in California) mi ha detto “Tranquilla tanto quest’inverno ce la beccheremo tutti, e da che mondo e mondo qualche morto l’influenza la fa”…realistico e pragmatico.
    Robby152

  21. mi ha fatto morire il commento su tua suocera, ah ah ah! sto ancora ridendo! ah ah ah!

  22. Il commento sulla suocera è semplicemente straordinario :0)

  23. TRASHREALITY è anche l’unico che conosco eheheheh grazie dei complimenti

    ROBBY esattamente! quei film assurdi che guarda mio marito, dove il mondo è in pericolo e di solito gli americani ci salvano….ce la beccheremo, starem a letto due giorni e poi si riparte!

    MAMMATUTTOFARE E FIAMMETTA….. nn era una battuta mia suocera è davvero invulnerabile, inossidabile, immortale. oggi mi ha detto che s è fatta tutti gli esami ed ha il fisico di una ventenne….quella ci seppellisce tutti!!!!

  24. Da anni mi chiedo come mai la gente si preoccupi tanto di cose futili… della serie George Clooney sarà gay o no?

    Sono antipatica e da anni mi faccio anche un’altra domanda. Quanto tempo han passato in ospedale (si hai letto bene proprio in ospedale) le persone che guardano i telefilm su medici, reparti di pronto soccorso, rianimazione, patologi ecc.ecc.
    Non intendo offendere nessuno e neppure criticare i gusti altrui ma,
    per esperienza, personalmente non voglio nè vedere nè sentire nulla delle cazzate di quel medico psicopatico che la tv ci propina e neppure di amenità simili.

    Questi programmi influenzano (gioco di parole?) al punto di scatenare il panico per una pandemia di portata tutto sommato limitata. Mica come ai tempi dei “promessi sposi”!

    Ma torniamo alla gente, alle paranoie e a chi le gestice alimentandole con cazzate.

    Domenica ero a pranzo con gente che sedendosi a tavola si è “lavata” le mani con un gel antibatterico.
    Pare che le proprietà “magiche” di questo innovativo prodotto siano da giorni pubblicizzate (?) e questo rassicurava ampliamente i commensali.

    Nell’occasione sono stata meno antipatica del solito trattenendomi dal ghignare come mi scappava di fare.

    Oplà, svelato il mistero! Questa è un’influenza più aggressiva delle altre che farà guadagnare tanto tanto qualcuno. Magari le solite farmaceutiche… evviva il popolo pecorone!

    E mentre tanti disillusi si chiedono da quale laboratorio sia sbucata la “porcina” io continuo a sognare George Clooney che resta un gran bel tocco di inavvicinabile figo, che sia gay o no.

    cognatamancata

  25. Bah…che dire, a costo di diventare impopolare a me (indirettamente) le case farmaceutiche pagano lo stipendio (editoria medica), quindi se fanno affari d’oro…io mangio anche domani…eheh
    Per quanto riguarda la paura indotta dai media è una cosa abbastanza normale calcolando che siamo costantemente bombardati su più fronti da informazioni di ogni tipo. Il filone fiction medico-scientifico-poliziesco al momento ‘tira’ e quindi i produttori ne cavalcano l’onda, sta nel fruitore finale riuscire a scindere tra verità, finzione e finzione che prende spunto dalla verità. I falsi allarmismi ci sono sempre stati, ora come 50 anni fa, il problema è che al giorno d’oggi è tutto estremamente amplificato dal tam-tam mediatico, ma il discorso è: questo nn dovrebbe essere mitigato dal maggior livello di istruzione raggiunto dalla popolazione, o no? No, a quanto pare.
    Una cura a questo? Difficile da dirsi, se nn quello di parlarne, proprio come stiamo facendo in questo blog, o con persone che si disinfettano continuamente le mani, ed informarsi, sempre!
    Potrebbe sembrare solo una goccia nel mare, ma l’informazione nn è solo fatta dalle ‘fonti canoniche’ ma anche dai suoi ‘derivati meno conosciuti’ come appunto sono i blog.
    Robby152

  26. COGNATAMANCATA io mi sono sempre disinfettata le mani con il mio prodotto eheheheh adesso mi toccherà evitare x nn essere accumunata a quegli idioti!! un mistero rimane su come hai fatto a trattenerti!
    e cmq George nn è gay, sono gli uomini invidiosi a mettere in giro la voce!!!!!!

    ROBBY nessuno mette in dubbio l’industria farmaceutica e nemmeno si discute se lavorarci dentro sia un delitto, il problema è di fare i soldi imbrogliando, facendo leva sulle paure e sulla stupidità della gente.
    credo che sia indubbio che tutta questa operazione di panico collettivo ha qualcosa di poco chiaro e poco onesto, che i mass media amplificano certe notizie xkè attirano e muovono gli animi.
    sto leggendo un libro sulla lebbra e anche 50 anni fa come dici tu la disinformazione creava più morti e più sofferenza della malattia stessa, quindi nn abbiamo inventato niente, è solo tutto amplificato.
    ergo. il genere umano nn impara mai nulla? mi sa di si

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...