sono una madre snaturata ma ogni tanto senza figli si sta bene

figlia grande è partita sabato mattina (alle 6.30 azzzzz) per una città del centro italia, per un campo di lavoro. alla mattina aiutano in una mensa della caritas (pelano patate e carote, lavano l’insalata, mescolano il sugo, servono i pasti…) e il pomeriggio sono in un orfanotrofio, a giocare con i bambini e cenare con loro.

figlio piccolo è partito stamattina per il campo scout: uno zaino più pesante di lui, la testa rasata per paura delle zecche. Sarei contenta che si cambiasse almeno le mutande, ma dopo l’ultimo campo non oso chiedere nulla.

e io e Re Mida????

"soli, la pelle come vestito……"

beh insomma, quasi. per ora siamo bloccati in ufficio, è arrivata una commessa enorme, con tempi strettissimi di consegna perchè riguarda l’abruzzo, e ci vuole tutta la capacità di mio marito per regolare la produzione, per organizzare il lavoro, per monitorare le truppe

la vacanza tanto sognata è ovviamente saltata, ma contiamo di divertirci lo stesso, nei rimasugli delle nostre giornate…e poi fra 2 settimana partenza, destinazione norvegia, i nostri 7/8 mila km non ce li toglie nessuno, anche se quest’anno a causa di questo mega lavoro saranno ridotte a sole 2 settimane invece che le solite 3.

sono una madre così snaturata se dico che questa vacanza dai figli ci voleva proprio? beh, non importa, questo è il mio non luogo e dico quello che penso…..

Annunci

18 risposte a “sono una madre snaturata ma ogni tanto senza figli si sta bene

  1. macche’ madre snaturata …
    sei abituata alle trasferte dei tuoi figli e non li vedi piu’ “fragili”, da un certo punto di vista, e quindi al timore di duecento cose diverse quando loro sono in trasferta (e alla nostalgia), e’ subentrato il sollievo di avere del tempo per te e per voi…

    Comunque sei una maga molto potente, hai fatto arrivare la commessa perche’ tu questo viaggetto all’inizio non lo volevi fare…
    😉

  2. ahahahah no no MAMMAOGGILAVORA da come vedo preso mio marito forse era meglio partire in viaggio!
    a dire la verità sono in ansia sempre e cmq, anche se ormai sono grandi e sono cmq in strutture protette, ma ultimamente ci eravamo dati molto sui nervi e allora un po’ di pausa ci voleva!

  3. Assolutamente no…infatti se penso che Prince adesso è in casa tutto il giorno!..meno male che scende in cortile così io passo il pom tranquillo ed in silenzio…. ^___*

    siamo solo mamme..mica delle sante!

  4. Ciao!
    Norvegia dove? Inviiiiiidia!!!!!!!!
    A me è saltato tutto…
    cognatamancata

  5. … mi sa che sei una madre sana, altroché snaturata!!

  6. Macchè snaturata…quando ce vò, ce vò!!
    I miei ci lasciavano in estate un mese l’anno da zii o nonni mentre loro partivano per le mete più disperate (guarda caso nell’82 era la volta della norvegia con la tenda). Anche loro avevano il bisogno di stare un certo periodo senza di noi e “godersi” la vacanza in pace, senza figli tra le scatole.
    E noi? Noi non sentivamo assolutamente la mancanza dei genitori, anzi passavamo mesi a divertirci con cugini e amici, sempre “viziati” da nonni e parenti :-)…
    quindi altro che snaturata…fai benissimo, fate benissimo e fa benissimo anche a loro

    SuperD

  7. è un sollievo sapere di non essere da sole a pensare che ogni tanto ci vuole un po’ di stacco

    non è un sollievo sapere che lo si pensa anche quando i figli sono ormai “grandi” (io spero sempre di vedere la fine del tunnel…)

    Monica

  8. guarda che le vere vacanze ono quelle senza figli, non credere..io le vacanze le faccio da settembre a luglio…agosto per me è un mese di lavoro

  9. Ma che snaturata e snaturata!!! Se non hai niente dentro niente puoi dare. Ed a forza di dare si finisce per non avere niente dentro, è un fatto.

    Ed anche loro, poveretti, li vogliamo mettere al riparo dal nostro amore ogni tanto??!!!

  10. ahem … quella prima.

    Ero io. /graz

  11. AGRI i miei nn fanno altro che darsi fastidio, avanzare richieste assurde e pretendere immediatamente la loro soddisfazione. ci diamo sui nervi tutti. un po’ di pace ci voleva-…

    CIARMAT rispondi alle telefonateeeeeeeeeee

  12. grazie ut5 vedrmeo se sto tirando su degli psicopatici ehehe

    SUPERD lo so che fa bene a tutti, ma sento le altre mamme con cui sono via i miei figli, chiamano a tutte le ore e sospirano in attesa del loro ritorno, insomma a quanto par emi manca la sindrome da nido vuoto…è x quello che mi sento snaturata!

    MONICA vorrei dirti che c’è speranza…ma nn la vedo nemmeno io!!!!!! dai scherzo! è che più crescono e più sono esigenti e questo mi manda in tilt

    mi sa che hai ragione ZIA CRIS!!!!

  13. Ma in Norvegia ci andate con o senza (figli)?

    Buone vacanze!!!

  14. LUVILUVI in norvegia ci andiamo in camper e con i figli al seguito. quelle di agosto ancora x quest’anno sono le vacanze tutti insieme, forse le uniche ma pazienza!!!!

  15. Al rientro dall’ultimo campo scout le mutande di mio figlio sono uscite dallo zaino correndo per andarsi a gettare nella lavatrice…Ciao!!

  16. DIAMANTE ti prego!!! se penso alla biancheria che mio figlio porterà a casa mi viene da vomitare!!!!

  17. CIAO. HO CERCATO UN BLOG COME IL TUO PER AVERE SOSTEGNO PSICOLOGICO…A NOVEMBRE IO E MIO MARITO ANDIAMO IN VACANZA IN GERMANIA PER 4 GIORNI SENZA NOSTRO FIGLIO CHE AVRA’ 15 MESI. MA PERCHE’ MI SENTO MALE SOLO AL PENSIERO DI NON VEDERLO?! NON L’HO MAI LASCIATO. HO PAURA DI ROVINARMI LA VACANZA…

  18. normlissimo panico. io nn so dirti cosa ci scatta dentro, ma è chiaro che x un genitore dopo la nascita di un figlio percorre una strada da cui nn si torna indietro.
    asilo, baby sitter, nonni, ci saranno mille occasioni di distacco e mille situazioni in cui ti sentirai…snaturata.
    io mi sentivo così anche se mi facevo una doccia in pace.
    ma vedila così: siamo com i telefonini, abbiamo bisogno di ricaricarci altrimenti nn abbiamo più la possibilità di dare nulla
    e secondo me dopo un figlio è facile perdersi come coppia e invece bisogna stare attenti a ristabilire nuovi equilibri.
    bellissima l’idea del viaggio, parti serena che questo fa parte delle tappe che entrambi, sia tu che tuo figlio dovete fare.
    e goditeli tutti!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...