le certezze dei miei figli

ora di cena, si racconta al papà appena tornato la settimana scolastica: figlia grande annuncia tutta soddisfatta il suo 6 in latino, che mitiga la sconfitta del 3 in greco, figlio piccolo annuncia tutto soddisfatto che i prof hanno deciso che i due bulletti che gli danno fastidio lunedi non andranno in gita scolastica…ogni tanto giustizia trionfa e io, almeno per quel giorno, starò tranquilla.

si discute sul fatto di cronaca della coppia di tedeschi che ha abbandonato i 3 figli in pizzeria ad Aosta: sono due genitori sbandati, tossicodipendenti, lìex marito e padre dei ragazzi è in galera perchè ha ucciso di botte una figlia…insomma, non mi sembrano persone a cui paragonarsi, ma non per mio figlio….

Re Mida dice che i due hanno detto al gestore che uscivano per fumarsi una sigaretta, e invece non sono più rientrati, abbandonando i figli al tavolo.

Figlio piccolo alza gli occhi dal piatto, incrocia quelli di sua sorella e dice: "Beh, su questo possiamo star tranquilli, questi due (e parla di noi, suoi adorati genitori) non fumano"

io incrocio lo sguardo di mio marito: l’infanzia dei nostri ragazzi si basa su poche certezze, ma una cosa è sicura, questa scusa per abbandonarli non la useremo mai

Annunci

14 risposte a “le certezze dei miei figli

  1. ‘mbè??!! vedo che in quanto a fetenteria i masculi di casa fanno a gara, eh??!! :-)))

    /graz

  2. ah ah ah tuo figlio ha tutta la mia stima… ha di quelle uscite che è davvero troppo figo!!!

    Ps: attendo allora…

  3. …fortissimo tuo figlio!

    …per dovere di cronaca, c’e’ una canzone vecchiotta di Reggiani, un cantautore francese, in cui il personaggio principale della canzone racconta essere sparito diciotto anni perche’ era andato a cercare i fiammiferi.

    Voi non usate neanche fiammiferi, vero? 🙂

  4. …quinbdi Re Mida non può scappare dicendo “Cara,scendo a prendere le sigarette”. Ha perso una buona occasione

  5. GRAZ in quanto a fetentia qui nn siamo secondi a nessuno, ma il piccolo è tutto sua madre quindi nn posso lamentarmi…

    VALKI mio figlio si sente molto figo e si atteggia da morire: le ragazzine gli scrivono messaggi sconci, persino la prof ieri mi diceva che con quella faccetta li nn si può mica sgridarlo…..ma roba da matti!!!
    ho provato varie volte a risponderti sul blog ma mi si bloccava tutto!

    ehm MAMMAOGGILAVORA no, in cucina abbiamo l’accensione elettrica dovremo trovare altre scuse!!!!

    ZIA CRIS mio marito ha fumato due apcchetti di sigarette x quasi 30 anni…poi di punto in bianco ha smesso.
    quindi dovrà trovare altro x scappare (ma lui nn ha tanta fantasia…)

  6. il Marito può scappare quando scende a buttare la pattumiera…ed io….beh c’è sempre la scusa di andare al super ^__*.
    E’ fondamentale trasmettere delle certezze ai propri figli
    …troppo forte il piccolo

  7. dice così con sfrontatezza ma intanto si rassicura…è uan storia tremenda da sentire

  8. AGRI vedo che tu hai tante possibilità di fuga….io l’immondizia la metto fuori dal portoncino del giardino e mio figlio mi segue al super…

    ut7 hai ragione, è una storia terribile.
    posso capire che una coppia con gravi problemi economici possa aver problemi a tenere con se i figli ( ma nn ne fai 3…) ma credo che ci siano sufficienti strutture x nn pensare che la soluzione migliore sia di abbandonarli in una pizzaria in uno stato straniero dove nn capiscono nemmeno quello che dicono.
    pensa allo smarrimento dei ragazzi, pensa a che trauma. quei ragazzi avevano dei nonni, nn c’era proprio altra soluzione x questi figli? nn ho parole

  9. Il piccolo ha già imparato ad ironizzare sulle brutture della vita… bella cosa!
    Cassandra

  10. ciao….ti scrivo al volo in quanto fra breve ci sarà una conferenza in zona padova e conto di andarci.
    http://www.terapiaverbale.it/i_frame.htm
    E’ in campodarsego… se vieni mi farebbe piacere. Ieri sera ho assistito alla conferenza di questa Mereu (vedi nel sito) ed oltre ad essermi divertita da matti (risate fino alle lacrime per ore…è meglio di zelig) ho avuto la conferma della bontà di alcune mie considerazioni su salute/situazioni di vita/schemi. Ovviamente bisogna aver voglia di confrontarsi con una voce fuori dal coro. Baci
    cognatamancata

  11. MI-TI-CO Figlio piccolo!! Troppo grande!!!
    Superdaddy

  12. che dire?
    la storia dei tipi, non la commento perché é veramente da fuori di testa!!
    ma tuo figlio per uscirne con questa frase é perché la notizia l’ha un po’ sconvolto, perché anche se sembrano grandi rimangono impressionati, il bello é stato che l’ha detto epr assicurarsi che era vero!!
    certo che di fantasia e collagamento mentale molto veloce!!
    bravo figlio piccolo!! 🙂

  13. già CASSANDRA: da un lato vorresti proteggerli da queste notizie, dall’altro devono conoscere il mondo e imparare a difendersi…ma mio figlio ha la capacità div edere il mondo con ironia senza scivolare in facili sarcasmi come faccio spesso io

    COGNATAMANCATA evito di farti il cazziatone qui ma dopo ti chiamo e niente ti salverà dalla filippica che ti farò.una volta tanto che vieni dalle mie parti….

    grazie SUPERDADDY tutto sua madre eheheheh

    ALLE io credo che la paura di essere lasciati in qualche posto senza i genitori sia una paura che hanno tutti i bambini, indipendentemente da come si comportano i genitori.
    ti ricordi la storia di pollicino??

  14. si é vero, hai ragione !!
    indipendentemente dal comportamento dei genitori!!!
    eh siii che la ricordo, e devo dire che é un incubo ancora oggi, infatti l’ho letta a mia figlia quando era relativamente grande!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...