lo so che dico cose sgradevoli, ma le penso….

spesa del sabato, tappa obbligata alla coop

esco dal super con tutta la mia bella spesa dentro le scatole, non sia mai detto che uso sacchetti di plastica! il solito ragazzo di colore che staziona tutti i giorni fuori dalla coop mi segue e si posiziona a circa 3 metri da me.Ho parcheggiato in un punto con una lieve discesa, appena mollo il carrello parte verso le macchine parcheggiate: con una manovra da equilibrista cerco di bloccare le ruote con un piede e intanto devo afferrare le scatole strazeppe di viveri. La macchina ha già il bagagliaio pieno della sacca di hockey del figlio, di alcune casse di verdura prese dal contadino, i vestiti della pulitura, e i detersivi sfusi, quelli a ricarica.

cerco di fare posto alle scatole e mi incasino tra cappotto, borsa, scatole e carrello che vuole sgusciare.

il ragazzo continua imperterrito a fissarmi

quando ho finalmente fatto entrare tutto in macchina e mi avvio a riportare il carrello, mi blocca e mi chiede l’euro del carrello

ma porca putttttttttttttttttttttttttttt……mi hai visto boccheggiare per 10 minuti e non ti sei degnato di aiutarmi, e adesso vuoi il mio euro???? ma guadagnatelo, caxxxxxxxo!

perdonatemi, sono un pelino incaxxx…passerà….

Annunci

14 risposte a “lo so che dico cose sgradevoli, ma le penso….

  1. e hai anche ragione ad esserlo.

  2. ahahaha grazie Ut.An., quando ce vò ce vò!

  3. Ma lascia perdere! che nel parcheggione sotto casa, che è anche il parcheggio del super, c’è una coppia che da sempre chiede di poter riportare il carrello per avere l’euro, claro. Bene, lui te lo ritrovi più volte al giorno nel super che acquista vino in cartoccio e solitamente ha un’alito etilico da fare il vuoto intorno. Lei invece la vedi frequentemente al telefonino.

    Ora, io non voglio dire che siccome vivono di elemosina allora non sono come me e non hanno diritto di fare le cose che faccio io ma a me pare che siano entrambe abitudini un poco in conflitto con il vivere della compassione altrui.

    Poi cerco di tenere a bada il mio lato da perpetua e mi dico che sono liberi di vivere come vogliono, ma di lì a dire che i soldi glieli devo dare io … ce ne corre!!

    /graz

  4. appunto GRAZ….una volta andavo in un piccolo super sotot la pediatra: era ovviamente molto frequentato da mamme con bambini e allora avevano messo un vecchietto in pensione che ti aiutava ad insaccare la spesa e poi te la portava alla macchina e te la caricava. pensa te se una mamma con un paio di bambini nn gradiva il servizio…altro che euro del carrello!
    ma questo tizio che sta impalato li mentre fai fatica…..grrrrrrrrr

  5. l’euro se lo poteva guadagnare…!!hai fatto bene!!

  6. hai fatto bene, una volta per l’euro del carrello te lo spingevano fino alla macchina….io mi sono sempre rifiutata di dare confidenza però tu hai fatto bene così la prossima volta si svelgia

  7. grazie ALLE ma di solito nn sono così feroce….

    grazie AGRI ma nn credo che se ne ricorderà…si è girato e ha preso di mira una vecchina, che spingeva un carrello carico d’acqua…immagino che nn abbia aiutato nemmeno lei ma le abbia chiesto l’euro lo stesso!

  8. magari si è avvicinato a molti che l’hanno cacciato in malo modo
    tu invece avresti voluto che si avvicinasse

    va sapere qual è la cosa giusta

  9. mi chiedo spesso sempre perchè certe persone si riducano ad elemosinare la moneta da chi sta facendo la spesa od altro invece di cercarsi un lavoro più umanamente dignitoso. Immagino non sia sempre facile, sopratutto per un extracomunitario, e che spesso i lavori offerti magari siano faticosi ma sicuramente saranno più dignitosi.

  10. SOLITA la cosa giusta è guadagnarsi anche l’euro del carrello.
    il mendicante che tende la mano chiede la carità, il musicista che suona agli angoli della strada da un servizio e chiede un compenso.
    ma x certe perosne è molto più comodo aspettare che la mela caschi dall’albero!

    su questo argomento avrei parecchie cose da dire essendo un datore di lavoro….NINNAMAMMA! quando faccio i colloqui di lavoro vorrei che si potesse filmare o registrare le risposte che a volte , molto spesso, mi danno…ti assicuro che c’è da esserne sconfortati!
    e in questo periodo è difficilissimo anche x quelli in gamba trovare lavoro, figurati x gli altri…

  11. Io ho risolto il problema dei sacchetti di palstica con le borse di tela

  12. anche io ho le borse di tela ZIA CRIS ma x la spesa grossa nn bastano, vado meglio con gli scatoloni che poi riciclo x la carta

  13. Questa del perchè non aiutino è una domanda che mi faccio sempre. Perchè?
    Avrebbero (soprattutto davanti alle Coop dove non li cacciano mai) la possibilità di fare qualche euro in più.
    Invece ti guardano immobili e poi chiedono i soldi.
    Io li dò sempre però glielo spiego che dovrebbero fare qualcosa.

  14. ut 13 e loro che fanno? ci vuole un po’ di faccia tosta, ma io gli dico di no. guadagnarseli costa fatica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...