anche i ricchi piangono

figlia grande ha iniziato i nuovi corsi: dopo aver superato brillantemente gli esami del primo semestre, si avvia a fare il bis nel secondo semestre, mettendo la sua povera mamma in una cattivissima luce visto che per ottenere il suo risultato io ci ho messo 3 anni ehm ehm….

ma non ci siamo proprio, a voler essere gentili deve esserci stato uno scambio in culla.

conversazione di martedi scorso:

“che hai tesoro, ti sento irritata”

“si certo che sono irritata sono iniziati i corsi da due giorni e io non ho ancora i libri…..non posso studiare!”

“ma tesoro è carnevale, esci, vai in piazza a vedere le maschere, fai qualche bella foto….”

“mamma????? ma se comincio così dopo dove si va a finire?????”

ussignur, ripeto, da quanche parte c’è una signora tanto per bene che non capisce come fa ad avere una figlia così sciagurata…..

ieri mattina però l’apoteosi dell’incaxxatura: quando finiscono una lezione  c’è la corsa dei disperati ad acchiappare un posto nell’aula dove si svolge l’altra lezione, perchè se non trovi posto l’alternativa è finire in una sala in videoconferenza dove non si sente una cippalicca. E così quando finsice la prima lezione una mandria di sconvolti si precipita alla porta tanto che il prof non è nemmeno riuscito ad uscire.

mi dice che sta affinando la tecnica per riuscire ad entrare nell’agognata aula. Oggi mi ha mandato questo sms:

“questa volta ci ha fregato tutti ed è andato nell’altra aula….ovviamente io sono riuscita ad entrare nell’aula dove ha spiegato fino ad adesso!!!!”

insomma, questa ricca facoltà alla fine ha i problemi di tutti: consolante ma neanche tanto, tra poco è ora di pagare la seconda rata, sgrunt!

About these ads

13 risposte a “anche i ricchi piangono

  1. Smettila di dire che te l’hanno scambiata che ti somiglia tantissimo, solo vi siete scambiati tu e l’altra te che vive in ununiverso parallelo, l’altra te è perbene, non manda a quel paese il caldaista e tutte le sere va’ alla vespertina, ma ha una figlia scapestrata e di qua ci sei tu con un angelo che studia :lol:

  2. Che soddisfazione vero? Che facoltà ha scelto?

  3. ih ih ih ih …. ragazza mia… sii contenta e goditela.. davvero

  4. e invece lasciala fare e vanne fiera davvero…

  5. siete entrambe determinate, alla stessa età lo eravate su cose diverse

  6. Se non fosse per piccoli dettagli, come una quindicina di anni di troppo ed il sesso sbagliato, farei partire un sottofondo musicale struggente correndoti incontro e gridando: “Mamma!”

  7. Ma sei in una universita’ pubblica .. statale .. per di piu’ trentina .. che dovrebbe godere degli ampi finanziamenti della regione e provincia autonoma di trento .. quindi non dovresti pagare troppissimo.

    Tutte le rate ( dovrebbero essere tre o quattro ) quanto ti vengono a costare ?

    E soprattutto .. esistono borse di studio, ricchi premi e cotillon per gli studenti e le studentesse meritevoli .. nel tuo caso hai pero’ l’handicap ( relativo ) dell’impresa di famiglia .. vale a dire .. non essendo tua figlia una di quelle povere studentesse di condizioni economiche non agiate .. pur non navigando nell’oro siamo d’accordo .. pero’ a parita’ di sfiga e merito si tende a dare la precedenza a quelli bravissimi e con le pezze al culo .. poi a quelli bravini e cosi’ cosi’… etc etc .. insomma .. avete Re Mida ha voluto la bicicletta ( o meglio gli hanno imposto di darsi al ciclismo ) ? Adesso bisogna pedalare.

    Esiste tuttavia una soluzione all’annoso problema delle tasse universitarie .. vale a dire dichiarare bancarotta ( meglio se fraudolenta ) .. in quel modo vi trovate ipsofacto catapultati nella categoria pezzenti … e potete godere di tutte le agevolazioni del caso.

  8. Da qualcuno ha preso, la fanciulla… :D
    E io propendo per la mamma, eheheh!

  9. mamma che situazione catastrofica che c’è in giro ad università……mi spaventa pensare a cosa troveranno i miei figli tra 15 anni!
    Devi cambiare il nick di FigliaGrande in FigliaPerfetta, se lo merita tutto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...