Tag

,

figlia grande ha iniziato i nuovi corsi: dopo aver superato brillantemente gli esami del primo semestre, si avvia a fare il bis nel secondo semestre, mettendo la sua povera mamma in una cattivissima luce visto che per ottenere il suo risultato io ci ho messo 3 anni ehm ehm….

ma non ci siamo proprio, a voler essere gentili deve esserci stato uno scambio in culla.

conversazione di martedi scorso:

“che hai tesoro, ti sento irritata”

“si certo che sono irritata sono iniziati i corsi da due giorni e io non ho ancora i libri…..non posso studiare!”

“ma tesoro è carnevale, esci, vai in piazza a vedere le maschere, fai qualche bella foto….”

“mamma????? ma se comincio così dopo dove si va a finire?????”

ussignur, ripeto, da quanche parte c’è una signora tanto per bene che non capisce come fa ad avere una figlia così sciagurata…..

ieri mattina però l’apoteosi dell’incaxxatura: quando finiscono una lezione  c’è la corsa dei disperati ad acchiappare un posto nell’aula dove si svolge l’altra lezione, perchè se non trovi posto l’alternativa è finire in una sala in videoconferenza dove non si sente una cippalicca. E così quando finsice la prima lezione una mandria di sconvolti si precipita alla porta tanto che il prof non è nemmeno riuscito ad uscire.

mi dice che sta affinando la tecnica per riuscire ad entrare nell’agognata aula. Oggi mi ha mandato questo sms:

“questa volta ci ha fregato tutti ed è andato nell’altra aula….ovviamente io sono riuscita ad entrare nell’aula dove ha spiegato fino ad adesso!!!!”

insomma, questa ricca facoltà alla fine ha i problemi di tutti: consolante ma neanche tanto, tra poco è ora di pagare la seconda rata, sgrunt!

About these ads